Schimperna

Turriziani Petroli, il Comune deve pagare

Il Comune di Cassino dovrà pagare la Turriziani Petroli. Lo ha stabilito il Consiglio di Stato. Non autorizzò l’installazione di una pompa di benzina nel 1996 e respinse tutti i ricorsi. Ora risarcirà con oltre 1,6 milioni

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright