Arbitri

Coerenza, trasparenza e sarebbe un calcio migliore

Le discutibili decisioni arbitrali di Benevento impongono delle riflessioni: serve uniformità di giudizio e soprattutto i direttori di gara dovrebbero parlare e spiegare le loro scelte. Al “Vigorito” ko immeritato ma gli errori difensivi non si possono nascondere. Ora sotto col Como sperando che i neo acquisti siano pronti

Beato tra le donne arbitro: il Frosinone alla prima di Maria Sole Ferrieri Caputi

La prima rappresentante del gentil sesso promossa nella Can A-B debutterà domenica sera al “Braglia” in Modena-Frosinone. I giallazzurri sono stati protagonisti anche dell’esordio di Maria Marotta, primo fischietto rosa a dirigere in Serie B. Mercato: vicino il terzino Cyzborra, per il centrocampo idea-Luperini, il Cracovia chiede Parzyszek

Gabriele tra i “pionieri” del primo corso da “Dirigente addetto all’arbitro”

L’ex arbitro di Frosinone, in forze nello staff della Lazio, da lunedì è a Coverciano per seguire un programma didattico dedicato a formare una figura professionale diventata indispensabile nelle società. Un progetto nuovo, definito epocale dal presidente dell’Aia Alfredo Trentalange, che lo ha promosso insieme al Settore Tecnico della Figc guidato da Demetrio Albertini

Addio a Mario Balducci, presidente-gentiluomo degli arbitri

L’AIA di Frosinone piange una delle sue figure storiche. Massimo dirigente dell’associazione dal 1989 al 1994, è stato un esempio per i giovani fischietti. Con lui sono cresciuti e si sono affermati decine di arbitri. Fu tra i sostenitori del “Premio Gaetano Scirea”.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright