La solitudine di Caino

Senza ricevuta di Ritorno. La raccomandata del direttore su un fatto del giorno. Nessuna pietà per Caino. Ma prima di giustiziarlo una riflessione va fatta

Clicca qui per ascoltare

Nessuno salvi Caino. Ma prima di accomodarlo con garbo sulla sedia elettrica virtuale ed abbassare la leva dei giudizi gratuiti che lo condannerà alla eterna esecrazione, una riflessione va fatta.

Salvador Ramos, il 18enne del Texas che ieri ha assassinato 19 bambini e due insegnanti prima di essere abbattuto dalla polizia, è il Caino in questione. 765

Nessuna via di salvezza per lui. Ma proviamo a fermare l’immagine al momento del primo sparo e pigiamo il pulsante che rimanda indietro al rallentatore: slow motion lo chiamavano 65una volta.

Il primo dettaglio che si nota è il fucile da assalto: nelle mani di un diciottenne. Perché il Texas è governato da una parte politica che ha deciso di esaltare il mito della frontiera e dell’americano che non è tale se non ha un’arma al fianco. Per questo nessuno ha fatto domande quando il ragazzo è andato alla bottega ed ha comprato due fucili da assalto come se andasse a prendersi un pallone ci cuoio.

Riavvolgiamo ancora. Vediamo un ragazzo isolato, che nessun sistema di inclusione ha cercato di togliere dal suo buco facendolo stare in mezzo agli altri. Perché l’America è la patria dell’individuo, del cow boy che deve salvarsi da solo. Non è la terra della solidarietà, del scambiamoci un segno di pace, del nessuno deve essere lasciato indietro.

Continuiamo a riavvolgere: c’è un bambino balbuziente, che gli altri prendono in giro e bullizzano.

Ora mandiamo avanti veloce fino al momento dello sparo. Adesso è chiaro cosa c’è dietro a quella mano che sta per premere il grilletto. Caino è colpevole e nessuno lo salvi. Ma quel Caino condannato all’inferno non si è fatto da solo: è la sommatoria di tanti fallimenti.

Ma è più conveniente dire che è un Caino, massacratore di bambini. Così ci si lava la coscienza.

Senza Ricevuta di Ritorno.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright