E’ la stampa, bellezza (i titoli di giovedì 29 XII 2016)

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Inferno all’Area Disco
Ferentino. Nella notte tra martedì e ieri le fiamme hanno distrutto uno dei locali più frequentati del basso Lazio. Indagini affidate alla squadra mobile che sta visionando i filmati delle telecamere. Si segue la pista del dolo

SINTESI * Alle 2 della notte di mercoledì l’allarme ha fatto arrivare all’Area Disco i vigilanti. Davanti ai loro occhi fumo e fiamme che stavano devastando la struttura di via Casilina Sud a Ferentino. A quattro giorni dal Capodanno l’attentato in uno dei locali più frequentati e conosciuti del basso Lazio. Quanto accaduto ha fatto tornare alla mente l’attentato del 2003 alla sala bingo, sempre di Ferentino e di proprietà della famiglia Martini. Ad indagare sull’episodio sono gli uomini della Squadra Mobile di Frosinone, coordinati dal dottor Carlo Bianchi. Al momento la pista più accreditata è quella dell’incendio doloso. Sotto la lente degli investigatori della polizia di Stato sono finiti anche i filmati delle telecamere di videosorveglianza
 

I profughi si prendono a coltellate
Cronaca. Una violenta lite tra due giovani ghanesi finisce nel sangue. Entrambi erano ospiti di una struttura di Cassino. I carabinieri hanno arrestato un venticinquenne, il coetaneo è ricoverato in prognosi riservata all’Umberto I di Roma

 

Acea: «Il contratto non è risolto»
Acqua Il presidente di Acea Ato 5 Stefano Magini: «La lettera di trasmissione della delibera non è una notifica». Poi aggiunge: «Pareri contrari e mancato rispetto dell’articolo 34: le nostre ragioni saranno riconosciute»

 

Vandali e ladri al cimitero
Cronaca. Forzate le macchine nel parcheggio e potate via le borse. Malviventi in azione anche nelle case e nelle aziende. Nei mesi scorsi atti di crudeltà sugli animali. I consiglieri Manzi e Marcone chiedono l’installazione delle telecamere

 

Una folla addolorata per l’addio a Spiridigliozzi
Cassino. Ieri mattina in piazza Diamare una folla di amici e conoscenti si è ritrovata davanti la chiesa di Sant’Antonio per l’ultimo, doloroso saluto a Pino

 

Dubbi di modulo in vista della gara di domani sera
Calcio – Frosinone

 

 

provincia-2

LA PROVINCIA
(direttore Filiberto Passananti)

A fuoco l’Area Disco
Un violento incendio si è propagato l’altra notte nel famoso locale. Gli inquirenti non escludono nessuna ipotesi. Visionate le riprese delle telecamere a circuito chiuso. Fino all’alba i Vigili del Fuoco hanno impegnato tre autobotti

SINTESI * Tutto è accaduto intorno alle 2 di mercoledì. Secondo una prima ricostruzione, le fiamme si sono sprigionate soprattutto nella zona fumatori del locale. Ingenti i danni a gran parte della struttura. Il profondo smarrimento dei titolari dell’attività di via Casilina Sud i cui sforzi imprenditoriali, in passato, sono stati oggetto di attacchi da parte della criminalità. Per tutta la giornata numerose le reazioni emotive di tante persone legate affettuosamente a quello che è considerato come il cuore delle notti ciociare.
 

Tenta di uccidere l’amico a coltellate
Cassino. Aggressore arrestato, vittima grave al Policlinico Umberto I di Roma. E’ accaduto dopo una furibonda lite per motivi pare legati a questioni di turnazione nell’attendere alle faccende domestiche e correre a prender posto davanti ad un market cittadino

 

L’Acea non se ne va: «Ecco gli investimenti fatti e quelli che faremo»
“La delibera di risoluzione è illegittima ma noi pensiamo solo al territorio”. Ieri i vertici di Acea Ato5 hanno tenuto una conferenza stampa illustrando l’attività svolta e quella che partirà a breve. Opere per 50 milioni in tre anni. Gli interventi realizzati dal 2014 al 2016 e gli investimenti in programma per il prossimo quadriennio. Depurazione, fogne
e acquedotto: ecco a che punto siamo. Nel 2014 interventi per 9,25 milioni; nel 2015 per 17,57 e nel 2016 per 28

 

«Ancora un volta sono state ignorate le nostre esigenze»
Frosinone. Parla il vice presidente di Confartigianato Cristian Mancini. “Questa associazione è sconcertata dal modo poco ragionevole di programmare interventi di ordinaria o straordinaria manutenzione a Frosinone.

 

Anna Tatangelo esalta le bellezze di San Casto
La cantante è tornata nella sua amata terra per le feste. La celebre cantante sorana, Anna Tatangelo,è tornata nella sua amata Sora per le feste natalizie. Immacabile anche quest’anno la sua passeggiata sul castello di San Casto.

 

Altobelli e La Mantia, due ex sulla strada del Frosinone
A Vercelli, domani sera, i giallazzurri ritrovano due prodotti del settore giovanile. Il centrocampista pronto a sfidare l’amico Gori l’attaccante sogna un altro gol. Domani si chiude il girone di andata, trasferta in terra piemontese per il Frosinone. Squadra che vince non si cambia, a Vercelli Russo unica novità

 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Area Disco distrutta dalle fiamme
L’altra notte lo storico locale da ballo di Ferentino ridotto in cenere da un incendio
Quasi certa la pista dolosa, indaga la polizia. I danni sono ingenti, proprietari sotto choc

Acqua, Acea Ato5: «Pronti 86 milioni di investimenti»
Il presidente Magini: «Continuiamo ad operare nell’interesse del territorio. Già effettuati lavori per 55 milioni di euro»

Coltellate nel centro di accoglienza, arrestato un giovane
Lite tra due ragazzi del Gambia: quello ferito è ricoverato in condizioni gravi a Roma

Esplode camino. Paura e ustioni per un giovane
Il ragazzo travolto dalla fiammata e dai pezzi di legno che lo hanno colpito al torace

Vendita ex Videocon De Angelis: «Bando entro febbraio»
Superati i contrasti il presidente Asi accelera: «Sarà aggiudicato con l’offerta economicamente più vantaggiosa»

Marino: «Il Frosinone andrà in serie A»
«Andranno in Serie A Verona, Carpi e Frosinone». Lo ha dichiarato il tecnico giallazzurro Pasquale Marino. Come lui la pensano altri 18 tecnici della serie B.

 

 

Latina Oggi K2

LATINA OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Il contatto pontino del terrorista
A condurre gli investigatori in provincia di Latina sono state le sim card trovate nello zaino del tunisino Anis Amri. Perquisizioni della polizia in due appartamenti di Campoverde. Forse l’autore della strage di Berlino era diretto ad Aprilia

 

«Vendicherò i fratelli musulmani»
Il caso Minacce di morte nella mensa Caritas, maghrebino fermato

 

Venduto il Latina Calcio
La svolta Si chiude la trattativa: Pasquale Maietta e Antonio Aprile cedono tutte le quote
del club nerazzurro alla cordata di Anzio. Angelo Ferullo sarà il nuovo presi

 

 

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

Il Comune dissangua le imprese
I costruttori reclamano crediti milionari nei confronti del Campidoglio: «Non pagano da 3 anni». A Roma nel 2016 hanno chiuso i battenti oltre tremila attività: 14mila negli ultimi 5 anni

 

Fuochi fatui
Dal Tar del Lazio altro schiaffo alla Raggi. Sospesa l’ordinanza contro i botti di Capodanno

 

Esplode palazzina. Ritrovate morte mamma e figlia
Ad Acilia: forse una fuga di gas

 

 

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

Per salvare Mps ci aumentano l’Iva
L’Italia non cresce, la Ue ci obbligherà a nuove tasse

 

Le follie del buonismo: 5mila morti in mare. Isis, polizia nel mirino
Il 2016 si chiude con il bilancio più tragico di sempre: sono più di cinquemila i migranti che hanno perso la vita nel Mare Mediterraneo. Intanto in Italia scatta l’allarme: gli agenti sono nel mirino dei terroristi del Califfo.

 

Non rottamate il treno del Duce un relitto dell’Italia in viaggio
Ad un passo dalla distruzione (di Giordano Bruno Guerri)

 

 

verita

La Verità 
(direttore Maurizio Belpietro)

I trucchi dei manager pubblici per tenersi gli stipendi d’oro
Un’azienda di Stato su tre non rispetta il tetto dei 240.000 euro l’anno per i compensi. Alcune sfruttano la quotazione in Borsa, altre emettono bond. E così si arriva a retribuzioni che sfiorano i 3 milioni

 

Accuse al padre di Renzi dall’ex tesoriere del Pd
Inchiesta Coop

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright