È la stampa, bellezza (i titoli di sabato 25 XI 2017)

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 25 novembre 2017 e riassunti da Alessioporcu.it

*

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 25 novembre 2017 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

provincia-2(direttore Dario Facci)

In due ore è diventata uomo
Sanità. Delicatissimo intervento chirurgico al Santa Scolastica di Cassino. L’operazione, perfettamente riuscita, è stata eseguita dal professor Roberto Santoro

SINOSSI
Presso l’ospedale ‘Santa Scolastica’ di Cassino è stato eseguito un importante e complesso intervento, svolto dal nuovo Primario di Chirurgia Generale, Roberto Santoro, su un paziente, affetto da disforia di genere, che sta effettuando il passaggio da donna a uomo. Il dottor Santoro da anni svolge interventi di questo tipo, dapprima nelle altre realtà in cui ha svolto la sua opera professionale e ora al Santa Scolastica di Cassino.

 

Tragico incidente, muore supinese

Cronaca. A perdere la vita è Giancarlo Santia, militare dell’esercito

Svaligiata la villa di Ficchi. Ingente bottino

Ferentino. Rubati orologi, gioielli e preziosi per un valore di centomila euro. I carabinieri sul posto

Furti in centro. Non c’è tregua per i residenti

Frosinone. Torna protagonista la criminalità “mordi e fuggi”. I soliti ignoti hanno “visitato” due appartamenti

L’altra domenica del cielo. Due storie per ricordare

Il racconto di una ex moglie e di una ragazza costretta a prostituirsi. Tutto nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne

Per il Frosinone un pareggio che sa di beffa

In vantaggio di tre reti, i canarini vengono incredibilmente raggiunti dall’Empoli. Gol strepitosi di Ciano (due) e Dionisi, poi un’autorete di Bardi e nel recupero la doppietta di Caputo

*

(direttore Stefano Di Scanno)

Quel salto nella nuova identità
Il professor Santoro del Santa Scolastica ha compiuto un intervento di genere che ha permesso ad una donna di diventare uomo. «A disposizione di coloro che desiderano fare questa scelta»

 

Il ministro Fedeli salva l’Ateneo: concessi 9,6 milioni di euro
Sebbene sia stato costretto a scrivere un’e-mail ai dipendenti dell’università per annunciare un ritardo di qualche giorno dello stipendio, il rettore Giovanni Betta ieri, dall’assemblea di Cassino di Democrazia E Uguaglianza, ha annunciato la concessione di 9,6 milioni di euro di prestito dopo la firma del ministro Fedeli. Salvi dal default

 

Maccaro: eccovi il ritorno dell’eroina e la fuga degli adulti
Cassino, Exodus. Sempre più frequenti i ritrovamenti di siringhe che generano allarme sicurezza ma c’è un allarme educativo che nessuno ascolta

 

Colpo grosso in casa Ficchi. Spariti orologi e gioielli
Frosinone. Colpo grosso giovedì a Ferentino. Ad essere presa di mira è stata la villa del vice presidente del Frosinone Calcio, Vittorio Ficchi. La banda di “professionisti” del furto è entrata in azione nel pomeriggio, all’imbrunire, ed è fuggita con un bottino ingente: Rolex e gioielli per decine di migliaia di euro.

 

Ladri faccia a faccia con la figlia dei proprietari di casa: «Se non ti togli ti spariamo in bocca»
Cervaro. Il colpo si è trasformato in rapina, con tanto di minacce alla donna che era corsa in aiuto dei genitori. In azione quattro uomini dell’accento campano, poi fuggiti a bordo di una Audi A4. Bottino oggetti in oro

 

Calcio/Serie B, Frosinone beffato al 94esimo. Da 3 a 0 a 3 a 3 in casa dell’Empoli
Basket Serie B. Stasera la Virtus Cassino ospita Scauri: L’assistant coach Serena Incelli: «Sarà un confronto di nervi, anche questa volta non dovremo avere paura di “ammazzare” la partita»

 

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Si schianta con l’auto e muore
Supino. A perdere la vita Giancarlo Santia, cinquantasei anni, militare dell’aviazione dell’Esercito. L’incidente a Viterbo, dove l’uomo originario del comune lepino viveva e lavorava. I funerali oggi nel suo paese

SINOSSI
Uno schianto violentissimo contro il guard-rail che non gli ha lasciato scampo. È morto sul colpo Giancarlo Santia, 56 anni, militare dell’ aviazione dell’ Esercito, originario di Supino, da anni a Viterbo dove viveva e lavorava. Proprio mentre l’ uomo si stava recando al lavoro a bordo della sua Fiat Multipla, l’ auto ha sbandato andando a schiantarsi contro il guard-rail che delimita la rampa d’ uscita per il quartiere Ellera, sulla circonvallazione Almirante in direzione di via Grabini. Non si esclude che il militare abbia avuto un malore. La notizia della morte di Giancarlo si è diffusa nella tarda mattina nel comune lepino, dove ha vissuto fino a diversi anni fa e dove tornava spesso nel fine settimana per fare visita ai genitori. I funerali si svolgeranno nel suo paese d’ origine, oggi alle 15, nella chiesa di San Nicola.

Pazienti “parcheggiati”, arriva il Nas
Frosinone. Controlli a sorpresa dei carabinieri al pronto soccorso dell’ospedale Fabrizio Spaziani. Tra le criticità riscontrate anche la carenza di medici e infermieri rispetto al numero di accessi

 

Listini come un terno al lotto
Definiti i collegi per il proporzionale: alla Camera la provincia di Frosinone insieme a quella di Latina. E al Senato ci sono pure i territori di Fiumicino-Ciampino e Velletri-Marino. Ora le candidature sono un rebus

 

Saf, trattative convulse
Nessun accordo su Di Rollo, Suppressa resta in campo. E spunta anche l’opzione Costanzo. Intanto lunedì nel cda potrebbe essere chiesta la revoca della proposta di istituire il direttore generale

 

Ztl, un «pozzo di opportunità»
Frosinone. In aula sfila uno dei testi chiave dell’accusa nel processo all’ex comandante dei vigili Delvino e a Lacava. L’assist da Caserta con le intercettazioni e i dubbi dell’imprenditore Illarietti alla richiesta di 200.00 euro

 

Il Frosinone si butta via. L’Empoli rimonta 3 gol
Ciano e Dionisi firmano tre gol d’ autore: non bastano. L’ Empoli abbozza una timida reazione e riapre la partita, poi nel recupero compie un autentico miracolo segnando due gol con Caputo. Il Frosinone si mangia le mani e getta alle ortiche una preziosa vittoria: è 3-3.

 

*

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Incidente, muore sottufficiale
Giancarlo Santia, originario di Supino e luogotenente dell’Aeronautica, ha perso la vita a Viterbo mentre con l’auto andava a lavorare. Tra pochi giorni sarebbe andato in pensione

SINOSSI
Tra pochi giorni sarebbe andato in pensione, ma ad attenderlo c’era un destino che si è rivelato beffardo. Giancarlo Santia, 57 anni, originario di Supino dove tornava spesso e sottufficiale dell’Aeronautica a Viterbo, è morto ieri mattina in un incidente stradale avvenuto nella Tuscia. Era a bordo della propria auto e stava andando a lavorare. La tragedia è avvenuta sulla circonvallazione. Scossa la comunità di Supino, dove oggi, alle 15, nella chiesa di San Nicola, saranno celebrati i funerali.

«Donne, siate indipendenti». L’appello del questore
«In questa provincia la violenza di genere registra un aumento dei casi. Ma questo dato potrebbe avere anche un’altra chiave di lettura. Nello specifico, grazie anche alle campagne di sensibilizzazione, sono aumentate le donne che prendono coraggio e denunciano chi sta facendo loro del male»

 

Maxi furto nella villa di Ficchi
Ferentino. Ladri incappucciati e con guanti in lattice in azione di pomeriggio in casa del vicepresidente del Frosinone. I malviventi trovano e aprono una cassaforte portando via orologi, oro e gioielli. Ricerche dei carabinieri in tutta la zona

 

Carabinieri al pronto soccorso, contestate alcune irregolarità
I controlli del Nas: carenze di organico rispetto al numero di accessi e venti pazienti da giorni fermi nel reparto

 

Cambio sesso, l’intervento al “Santa Scolastica”
Cassino. Non è la prima operazione del genere che viene eseguita nel reparto di chirurgia generale diretto dal primario, il professore Roberto Santoro.

 

Frosinone choc, finale da incubo
Una «Pescara» al contrario. Il Frosinone avanti di tre gol a Empoli si fa rimontare subendo due reti nel finale in pochi minuti. La doppietta di Ciano e il sigillo di Dionisi avevano spianato la strada.

 

*

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

L’altra versione di «Olimpia»
Nei giorni scorsi la chiusura dell’indagine. Hanno chiesto di essere interrogati anche due vigili del fuoco. Tre indagati ascoltati dagli investigatori. Il notaio Celeste ha chiarito la sua posizione sulla firma per via Quarto

 

Morte in corsia, quattro condanne
Formia. Per il giudice i professionisti avrebbero omesso gli accertamenti diagnostici post operatori. I fatti nel 2013. I medici di una clinica sono stati ritenuti responsabili della morte di una donna sottoposta ad una colecistecotomia

 

Soldi buttati per la scuola
La Regione comunica al Comune di Latina la revoca di fondi per un milione e 400 mila euro erogati nel 2015 per l’edilizia scolastica. Mancavano i contratti di appalto

 

*

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

Ecco i 100 nomi del Crac Mps
L’elenco. C’è chi ha ottenuto centinaia di milioni dalla banca sensese senza ridarli. Spuntano grandi aziende, costruttori, enti pubblici, fondi: l’intera economia italiana

 

Chi vince e chi perde coi nuovi collegi
Con la mappa elettorale dell’Italia il Rosatellum bis è finalmente prponto per l’uso: le simulazioni

 

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Alfano si suicida. Bene
Ennesima capriola. Angelino getta la maschera: noi andiamo solo con il Pd. Berlusconi: no tasse a chi assume giovani

 

Ancora terrorismo in Egitto: massacro in moschea, 235 morti
Guerra dentro l’Islam, Al Sisi nel mirino

 

*

(direttore Maurizio Belpietro)

I grandi debitori della Popolare di Vicenza
Tutti i crediti a rischio dell’ex istituto di Zonin. Ma è sbagliato considerare chiunque abbia preso denaro come responsabile del crac. A fare chiarezza, in teoria, doveva essere la commissione di Casini. Che sembra pensare più al suo destino che a quello del risparmio

 

Il gender pure in cielo: «Dio non è un lui»
In Svezia la Chiesa protestante rende neutro il Padreterno: «Meglio indicarlo con termini asessuati»

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright