I titoli dei giornali di venerdì 9 marzo 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina venerdì 9 marzo 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina venerdì 9 marzo 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Tutti i dilemmi del presidente
Regione. Governo di minoranza, aperture da parte delle opposizioni e formazione della giunta: agenda fitta. Nicola Zingaretti già al bivio dopo la vittoria bis nel Lazio. Intanto in provincia inizia la resa dei conti nei partiti

SINOSSI
Le proclamazioni degli eletti non ci sono ancora state, ma la tornata elettorale é stata già archiviata. Al punto che dappertutto è iniziata la resa dei conti. Anche e soprattutto a livello provinciale. È il caso, per esempio, del Partito Democratico: si va verso la stagione congressuale, parametrata sui risultati dei “ ticket” per le regionali. L’area che fa riferimento a Francesco De Angelis resta maggioritaria. Anche Forza Italia si prepara alla riunione del coordinamento: sarà presente il senatore e coordinatore regionale Claudio Fazzone, a dimostrazione della delicatezza del momento. Intanto alla Regione Lazio il presidente Nicola Zingaretti fa i conti con l’anatra zoppa. Non ha la maggioranza in Consiglio. Dalle opposizioni arrivano alcuni segnali. Da Forza Italia per esempio, ma pure dai Cinque Stelle.

Niente soldi in cassa, il Comune fallisce
Pignataro Interamna Dissesto inevitabile tra residui passivi, debiti fuori bilancio e mancate entrate. Dipendenti ancora senza stipendio. A rischio illuminazione pubblica, telefonia e gas per le scuole

 

Scuola: lavori in dirittura d’arrivo
Frosinone. Ignazio De Luca. Messa in sicurezza una porzione di fabbricato dell’istituto di viale dell’America Latina. Da limare gli ultimi dettagli per l’azienda “Ambrosetti” con la montatura degli infissi e la pavimentazione

 

Un consiglio incandescente
Cassino. Aula Di Biasio In programma il giorno 16: l’assise si preannuncia di fuoco tra interrogazioni e bilancio di previsione. Aria tesa in maggioranza dopo la delusione post elezioni, si intravede un rimpasto. Pronti a dar battaglia Grieco e Salera

 

Lo “Stirpe” tra i migliori venti al mondo
Frosinone Lusinghiero piazzamento al concorso “Stadium of the year”

 

Longo tiene blindata la formazione che giocherà Palermo
Il tecnico. «Valuteremo attentamente il modulo e i giocatori da mandare in campo inizialmente nella partita del “Barbera”»

 

*

 

provincia-2(direttore Dario Facci)

Quelle buche con l’asfalto intorno che chiamano strade
Gomme squarciate e automobilisti infuriati. Colpa anche della manutenzione spesso inesistente

SINOSSI
Risveglio complicato per la viabilità della provincia di Frosinone. Il gelo, la neve abbondante e la pioggia incessante di questi giorni, hanno consegnato agli automobilisti, motociclisti e ciclisti del territorio, strade rovinate, con molte buche simili a veri e propri crateri. Ingenti i danni ai veicoli che sono rimasti vittima delle voragini che si sono aperte lungo il manto stradale. Numerose le richieste alle forze dell’ordine d’intervento per rilevare il sinistro e certificare le conseguenze riportate dal mezzo.

Omicidio Capirchio Indagato il terzo uomo
Importante svolta nell’inchiesta sull’omicidio dell’allevatore sparito da Vallecorsa nei mesi passati e mai più ritrovato

 

Un altro presidente Ciociaro
Giorgio Lattanzi è stato eletto per dirigere la Corte costituzionale. Nel giugno del 2012 ha ricevuto la cittadinanza onoraria nel borgo frusinate

 

Dichiarato il dissesto finanziario
Il Comune di Pignataro Interamna è sommerso da una valanga di debiti

 

De Sica, l’omaggio di Sora
Dalla Regione risorse per la mostra cinematografica dedicata al celebre regista. Il progetto elaborato dall’assessore Gemmiti, soddisfazione del sindaco De Donatis

 

‘Sfida importante ma non decisiva’Domani il Frosinone a Palermo, mister Longo schiera il tridente: «Non possiamo fare calcoli»

 

*


(direttore Stefano Di Scanno)

Bivacchi nelle aule, esposto all’Asl
Dopo-voto. Scuole riaperte senza sanificare vari ambienti. Sempre più difficili accordi politici. Soluzione «istituzionale» o Gentiloni bis. Al Sud Caf assediati: dateci il reddito di cittadinanza

 

Le Orme e Dear Jack fanno causa a Comune e Pro Loco
Lo storico gruppo veneziano, in attivitò da oltre 500 anni, per la prima volta ha fatto ricorso agli avvocati per farsi pagare il concerto del 2016 a Pontecorvo. Stesso destino per la giovane band già di successo

 

“Io e te”, Comune editore con 7700 euro già in fumo
Cassino/ Stravaganze. Nell’ambito di un convegno sul rapporto tra comunicazione e sociale, è stata presentata la rivista dell’assessorato guidato da Benedetto Leone. Calvani: “Sarà punto di riferimento per gli anziani del territorio”. Il direttore Alonso: “Ci occuperemo anche di istituzioni, guardando al mondo della politica”

 

Il commissario dichiara default «Doloroso ma inevitabile»
Pignataro/ Comune.

 

Il caso della piscina ex Enal riaccende il dibattito in question time
Frosinone/ Comune. Il progetto di riqualificazione della struttura, partito nel 2001 ma mai portato a termine, sembra avviarsi verso una conclusione positiva. Forti, però, i dubbi dei 5 Stelle in merito alle modalità con le quali verrà realizzato

 

Calcio/Frosinone, senti Longo: «A Palermo con coraggio e personalità»
Spazio Sport.

*

 

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Morte in palestra, un giallo
Cassino: eseguito l’esame medico-legale che dovrà chiarire le cause dell’arresto cardio-circolatorio che ha stroncato il poliziotto Arduino Carinci di 43 anni

SINOSSI
Eseguita l’autopsia per far luce sulla morte improvvisa, in palestra, di Arduino Carinci, agente di polizia 43enne, avvenuta l’altra sera a Cassino. Gli esperti: la parola d’ordine è «prevenzione», ma anche conoscere i propri limiti. Detto ciò gli interrogativi sono: cosa può fare per prevenire eventi improvvisi chi pratica sport o più in generale attività fisica? Esiste un protocollo di medicina sportiva? Pur avendo fatto tutti gli esami di prevenzione si è veramente al sicuro?

Strade disastrate e crolli, vertice in Prefettura
Buche sull’asfalto, proteste e disagi. Quelle che sembra una vera emergenza in Ciociaria arriverà questa mattina sul tavolo del Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal prefetto Emilia Zarrilli. Interventi di sistemazione delle arterie, d’altronde, sono stati invocati da più parti. A Picinisco, intanto, a causa del maltempo, ha ceduto parte di un muro di pietre, che si sono riversate sulla carreggiata. Ad Anagni, invece, è crollato l’ultimo piano di un’ex clinica.

 

Un ciociaro presidente della Corte Costituzionale
Giorgio Lattanzi è il nuovo presidente della Corte Costituzionale. Originario di Vico nel Lazio, Lattanzi è stato eletto dai giudici riuniti in camera di consiglio al palazzo della Consulta , registrando 12 voti a favore su 13 votanti con una sola scheda bianca.

 

Forno crematorio e strade al buio: scontro in Consiglio
Frosinone. Proteste dai residenti di via Firenze e della periferia per i ritardi nel riaccendere le luci. Per il cimitero polemica in maggioranza

 

«Frosinone, a Palermo servirà coraggio»
Longo non ha ancora deciso la formazione da opporre domani (ore 18) al Palermo,ma c’è comunque da aspettarsi qualche cambio rispetto alla gara in casa col Novara. Il tecnico avverte: «La differenza la farà l’atteggiamento». Torna a disposizione Terranova dopo la squalifica.

 

*

 

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Tutti a giudizio per i falsi incidenti
Un giro milionario nel quale sono rimasti invischiati avvocati, dipendenti di banche, medici e periti del sud pontino. In trentasette devono rispondere di truffa alle agenzie, ventidue sono accusati di associazione per delinquere

 

Buche, piovono denunce
Strade colabrodo Raddoppiate in Comune le richieste di risarcimento danni

 

Arrestato con un carico d’hascisc
Il blitz Operazione della Mobile nella piazza di spaccio del quartiere. Le indagini sulla rete dei pusher. Straniero di 34 anni fermato dalla polizia al Nicolosi durante una consegna di oltre 3 chili di droga

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Tre ipotesi per il governo
Cosa succede adesso. Sempre più difficili accordi politici. Soluzione «istituzionale» o Gentiloni bis. Al Sud Caf assediati: dateci il reddito di cittadinanza

 

Berlusconi: “No alla paralisi”. Salvini offre un programma
La strategia del Centrodestra

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Primi tentativi di inciucio 5 stelle-Pd
Il Lazio banco di prova. Zingaretti non ha la maggioranza, grillini pronti a sostenerlo: a parti rovesciate, è la formula che i poteri forti vogliono per il governo. E Mattarella incalza i dem: «Serve responsabilità»

 

Il biotestamento? Non lo fa nessuno
Sembrava fosse una legge indispensabile, a oltre un mese dall’entrata in vigore si sta rivelando per quello che era: una battaglia ideologica che agli italiani non interessa

 

*

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright