sviluppo sostenibile

Da Frosinone a Napoli: D’Amico al Meet Forum del turismo sostenibile

Le radici come input della voglia di tornare. E magari trovare strutture ricettive, protocolli e scenari che completino un percorso emozionale

Doccia fredda sul Comitato per lo Sviluppo

La seduta di insediamento del Comitato per la Ripresa e lo Sviluppo Sostenibile. Luca Di Stefano punta sulla concretezza. La doccia fredda dei numeri Saf e della stangata in arrivo. Tutti mettono a nudo i problemi dei loro comparti. Ma tutti sono pronti a lavorare per costruire le soluzioni. La risposta corale. Il momento di agire.

Da Borgomeo a Mazzoncini: i segreti della Mobilità Sostenibile

Ma cosa significa Mobilità Sostenibile? Perché sarà il business per Cassino almeno per i prossimi trent’anni? E perché la GigaFactory di Fincantieri è come un giacimento di petrolio per il nostro territorio? Tutte le risposte nel libro del professor Mazzoncini

Fincantieri approda a Cassino: riparte lo sviluppo industriale

Confermate le anticipazioni di Alessioporcu.it. Fincantieri aprirà uno stabilimento nell’area industriale di Cassino attraverso la sua Power4Future. Batterie per bus e yacht. Il ruolo di Unicas. I protagonisti nell’ombra. A regime 200 posti di lavoro. Investimenti per oltre 20 milioni.

L’insostenibile leggerezza delle classi dirigenti

Il silenzio non può essere una strategia quando ci sono problemi seri. Quando il sistema industriale ha bisogno di una prospettiva per sopravvivere ma nessuno la traccia. Quando la pandemia cancella migliaia di vite ma i sindaci sono buoni solo a contestare se il Comune vicino ha avuto un hub. E non pensa invece a fare squadra

Stellantis “Qui costa troppo”: il dopo è un nuovo modello di sviluppo

Le parole dette l’altro giorno dal Ceo Stellantis, Tavares. La riunione di Unindustria nelle ore successive. Occorre un nuovo modello di sviluppo: quello vecchio è al tramonto. Nuove energie, incentivi legati alla transizione ecologica. Ed una visione che veda unito tutto il Sud Lazio

Cassino ridisegnata daccapo per centrare il nuovo sviluppo

Il report Cresme e dell’Associazione dei costruttori edili analizza la situazione economica della terra di San Benedetto. E indica la via: puntare ai nuovi modelli di sviluppo e valorizzare quelli che l’industria aveva lasciato in secondo piano.

L’agenda di Polito: «Le imprese non sfruttano né rubano, siano al centro dello sviluppo»

“Fino a prova contraria, l’imprenditore non sfrutta i lavoratori, paga le tasse, non viola le leggi. Insomma produce ricchezza. Per questo la politica dovrebbe mettere l’impresa al centro”. L’agenda del nuovo presidente di Federlazio. L’appello sui fondi Ue: presto, mirati, con poca burocrazia. Il territorio. Ed i suoi limiti. Da superare

L’insostenibile leggerezza dei 5 Stelle (di C. Trento)

Luigi Di Maio 14 mesi fa annunciava “Abbiamo risolto la crisi dell’Ilva”. Non era vero niente come ora dimostrano i fatti. Nicola Zingaretti si stanca di aspettare i 5 Stelle ed in Regione nomina due tecnici in giunta. Ma Francesco De Angelis allaccia una linea di dialogo. Mentre in periferia si va avanti a colpi di penultimatum

Il Consiglio dice si alla rivoluzione Blossom Avenue

Il Consiglio comunale di Anagni ha approvato la realizzazione di un polo logistico da 140.000 metri quadrati, con un investimento di oltre 60 milioni di euro che potrebbe creare almeno 800 posti di lavoro. Il progetto, presentato da Blossom Avenue, include sviluppo sostenibile, miglioramenti infrastrutturali e spazi verdi. Solo Santovincenzo non vota a favore: si è astenuto.

Via al Di Stefano 2, sui binari sicuri della Prima Repubblica

Il presidente della Provincia di Frosinone, Luca Di Stefano, ha convalidato gli eletti e insediato il nuovo Consiglio provinciale. Ma il pilastro politico è stato assicurato con la serie di incontri con i Gruppi. Governeranno i numeri. Ecco come. Istituito il ‘Comitato per la crescita e lo sviluppo sostenibile’. I programmi di riqualificazione ed i traguardi raggiunti.

Il silenzio sulla bolletta del gas che raddoppia

La bolletta del gas raddoppia, le fabbriche non ce la fanno a sostenere i costi. Sulle Dolomiti si sono fatti un impianto bio. Mentre a sud di Roma il dibattito non decolla e resta arrancato su convinzioni degli Anni 70. I nuovi input sullo Sviluppo Sostenibile. Anche per la provincia di Frosinone.

Con Juventus e Ferrarelle: Saxa Gres nelle 100 eccellenze italiane

La graduatoria elaborata da Credit Suisse e Kon Group: Saxa Gres insieme a Juventus, Ferrarelle, Clementoni ed altri big nazionali. È nella Top 100 dello Sviluppo Sostenibile. Premiata a MIlano. E ieri Francesco Borgomeo è stato anche insignito del titolo di Cavaliere della Repubblica

Profima europrogetta anche per la PA, come per le PMI

La società frusinate, alla volta della Transizione 5.0, vanta l’approvazione del 93% dei progetti realizzati e presentati per conto delle Piccole e medie imprese. Ora mette il Metodo Profima anche al servizio della Pubblica Amministrazione, specie i grandi Comuni. Il patron Altobelli: «Task force di 25 esperti e indipendenza dalle grandi aziende».