Qualche piccola novità in cucina

Abbiamo iniziato per gioco. Ci siamo ritrovati tra le mani qualcosa di ben più serio. Della quale, nelle prossime settimane, decideremo cosa fare. Nel frattempo abbiamo intenzione di continuare a crescere divertendoci. Informandovi e, se possibile, facendo divertire anche voi. Castigat Ridendo Mores ci ha proposto nei mesi scorsi, come motto, proprio uno di voi lettori. E’ diventata la nostra bandiera: tentare di dire cose serie ridendo.

Cosa è accaduto in questi mesi. Alessio Porcu lancia il progetto Alessioporcu.it per la creazione di un blog aperto alle migliori menti del territorio, con cui tornare e mettere la politica al centro del dibattito.

Banditi i comunicati stampa, vietato il copia e incolla, si tenta di raccontare in maniera diversa cosa sta accadendo nel panorama politico della provincia di Frosinone e, per quelle che sono le implicazioni con la Ciociaria, anche quello regionale e nazionale. Le regole sono semplici: via il conformismo, basta con l’autoreferenzialità, spazio ad un modo di scrivere dissacrante, non ossequioso, rispettoso ma mai soggiacente. E soprattutto: mai di parte. A turno è toccata a tutti. E se ci siamo dimenticati di qualcuno, per favore segnalatecelo. Ma abbiamo scoperto anche che dietro a tanto fumo, c’è anche un po’ di arrosto politico. Talvolta anche di buona qualità. E su tutti i fronti. Per questo vorremmo dare più spazio a tutti. Ma questo fa parte del futuro e ve lo racconteremo quando sarà il momento.

Per ora vi basti sapere che intorno alla Grandi Comunicatori e Associati si è riunita una serie di nomi del giornalismo, della finanza, del diritto, della cultura e perché no anche del pettegolezzo. Tutti collaborano rigorosamente gratis, dietro garanzia di anonimato, alcuni coperti da pseudonimo, ognuno organizzato e supervisionato da Alessio Porcu.

In attesa di sapere quale sarà il nostro futuro, abbiamo scelto di darci un’organizzata. E da questa notte diventano ufficiali alcuni cambiamenti (e se qualche volta non potremo rispettare gli orari, non urtatevi più di tanto, perché qui è tutto gratis).

  • Alle 23:45 viene messa on line la prima edizione di E’ la stampa, bellezza con i titoli dei giornali locali che hanno accettato di collaborare al progetto
  • Alle 07:00 E’ la stampa, bellezza viene aggiornata, con i titoli dei quotidiani mancanti
  • Alle 11.30 vengono messi on line i 3 articoli del giorno che abbiamo ritenuto meritevoli di attenzione tra quelli pubblicati da Ciociaria Oggi, La Provincia, L’Inchiesta ed Il Messaggero: li mettiamo a quell’ora per darvi la possibilità di andare in edicola a comprare il giornale ed avere il testo cartaceo di quell’articolo; ove possibile, vi mettiamo anche il link dal quale comprare l’edizione elettronica del giornale. I giornali, ricordatevi, si comprano: solo così potete garantirvi la loro autonomia (se non li comprate poi devono bussare ai finanziatori e lì diventa un’altra storia).  N.B.: Noi abbiamo scelto di non guadagnare nemmeno un centesimo dalle copie eventualmente acquistate
  • Durante la giornata, a qualsiasi ora i nostri collaboratori invieranno i loro materiali, li pubblicheremo.
  • Per evitare di saturare il limite delle 5mila amicizie concesse da Facebook abbiamo fatto in modo che ci sia una pagina alla quale tutti possano accedere anche senza amicizia: la bacheca Alessio Porcu resta accessibile con l’amicizia mentre la bacheca facebook alessioporcu (quindi vi basta scriverlo tutto attaccato, senza spazi) è accessibile senza dover sottoscrivere nessuna amicizia. Un ‘Mi Piace’ ci fa piacere e ci stimola ad andare avanti.
  • Abbiamo stretto una collaborazione strategica con Ciociaria24.net : fino a quando il dottor Marco Tari Capone avrà voglia di ospitarci, i nostri articoli andranno in automatico anche lì , sul suo sito e sulle relative bacheche Facebook. Insomma, potrete leggerci anche da lì. Con il dottor Tari Capone stiamo dando vita alla prima sperimentazione di un aggregatore di blog in provincia di Frosinone: vedremo cosa ne uscirà fuori.
  • Abbiamo deciso di non attivare il servizio di mailing list in quanto lo abbiamo ritenuto obsoleto: se volete essere informati in tempo reale appena una news viene aggiunta potete attivare i feed RSS dal sito alessioporcu.it o Ciociaria24.net
  • Per chi ci legge dai cellulari, Marco Tari Capone sta mettendo a punto una app: sarà pronta a breve e ve la metteremo a disposizione direttamente su Google Play o su AppleStore, in modo che possiate ricevere un messaggino sul vostro cellulare appena noi pubblichiamo una nuova notizia
  • I racconti brevi vengono spostati al sabato: li leggete di più perché siete più tranquilli. Con Luciano Duro abbiamo deciso di aprirci anche a chiunque volesse pubblicare un racconto breve: se volete, mandateci il vostro racconto, verrà valutato ed eventualmente pubblicato; il limite? Fate voi ma se vi allungate troppo, la gente smette di leggere.

Proprio per questo, per ora ci fermiamo qui. Ma stiamo lavorando per darvi tante altre novità.

Prima però, consentiteci di ringraziare quei signori i cui nomi abbiamo scolpito nella sezione Benefattori (alcuni hanno chiesto di non apparire): se siamo ancora qui lo dovete alla nostra passionaccia ed ai loro soldini, con i quali abbiamo pagato ogni cosa fino a tutto il mese di marzo (costiamo davvero poco) chi offrendoci un pezzo di pizza, chi un po’ di più, chi come il dottor Riccardo Mastrangeli che un mese ci ha destinato la sua quota di indennità da amministratore che puntualmente, anziché mettere in tasca, destina in beneficenza.

E ora, tutto il personale (direttore compreso) ai posti di manovra.

Martina Ottaviani (Blogger di Alessioporcu.it)

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright