Anche se in quel momento non ci sembra così importante

Senza ricevuta di Ritorno. La raccomandata del direttore su un fatto del giorno. Ci sono cose che a noi sul momento sembrano poco importanti. Scoprendo, solo dopo, quanto dannatamente lo fossero

Clicca qui per ascoltare

La Legge è Legge e va rispettata. Che ci piaccia o no. Perché è lo specchio del Paese che l’ha emanata. In Iran è previsto il taglio di una mano ai ladri scoperti a rubare; disumano dal nostro punto di vista, mentre è la sintesi di una tradizione e di una cultura per loro. In Afghanistan vengono tollerate molte mancanze verso i bambini, in alcune zone costretti a travestirsi e subire attenzioni che non cercano; raccapricciante per noi, tradizione poco importante per loro.

 La nostra è unapermeata di diritto romano, che ha al centro il rispetto della persona e delle sue cose.

Per questo impressiona sapere che proprio nella nostra parte di mondo migliaia di donne hanno deciso di cancellare dai loro smartphone una particolare applicazione. È quella che serviva a controllare la regolarità del loro ciclo e pianificare di conseguenza la propria vita. La usava una donna su tre.

L’hanno cancellata nel timore che i dati raccolti dal telefonino possano essere usati come prova di un eventuale aborto. Perché in quella parte del mondo, i civilissimi Stati Uniti, dalla scorsa settimana è illegale interrompere la gravidanza. (leggi qui: Una pompa di bicicletta per tornare al Medio Evo).

Se anche per noi non è importante

La cancellazione di quella norma del 1973 ha determinato una catena di solidarietà tra donne: su Facebook ed Instagram in poche ore sono apparsi oltre 250mila messaggi per mettere disposizione o comprare la RU486 la pillola che evita gravidanze indesiderate se si è avuto un contatto a rischio. Facebook ha cancellato quei post: favoriscono una pratica ora vietata dalla legge.

In America funziona in maniera diversa. E’ la politica che nomina i giudici. Ed uno di loro, della Corte Suprema, ha preso questa decisione.

Chissà come si sentono quelle donne che non sono andate a votare ed hanno lasciato che Trump potesse nominare quel giudice. Ogni voto è dannatamente importante. Anche se in quel momento ci sembra di no.

Senza Ricevuta di Ritorno.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright