I titoli dei giornali di martedì 9 aprile 2019

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina martedì 9 aprile 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina martedì 9 aprile 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Salvati, c’è il mandato d’arresto

San Giovanni Incarico. L’ex sindaco ed ex presidente dell’Unione di Comuni rischia di finire in carcere. Ha un’ultima possibilità: il ricorso in Cassazione. Avrebbe preteso soldi da una coop per la gestione dei profughi

Le provinciali diventano un ring

Politica e veleni. Il consigliere di Alatri finisce in ospedale e accusa il coordinatore cittadino: «Venga espulso». Alta tensione nella Lega tra Domenico Fagiolo e Gianluca Borrelli. Volano parole grosse, pugni e una testata

Le imprese sempre più straniere

Frosinone. Su 7.900 comuni solamente quattrocento non hanno aziende guidate da titolari che non sono italiani. In provincia di Frosinone l’incidenza più alta si registra a Casalattico con il 44,4%. Nel capoluogo percentuale all’11, 9%

Il nome di Lena sul tavolo del centrodestra

Cassino. Dopo il colpo di scena nella notte, Claudio Lena viene indicato dalla Lega come possibile candidato sindaco. Al tavolo provinciale sono quasi tutti concordi ma FdI chiede altre 24 ore di tempo. E l’ufficialità è attesa per oggi

“Frosinone-Mare” riaperta ieri pomeriggio

Viabilità. È tornato percorribile il tratto chiuso dallo scorso gennaio da Anas per lavori al viadotto “Anxur ”. Ieri pomeriggio sono state rimosse le transenne: nessuna limitazione ai mezzi pesanti, la superstrada ora è libera

Verso la gara contro l’Inter con il morale alle stelle

Serie A. Il Frosinone si gode la vittoria di Firenze

*

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Tangenti, Salvati nei guai

Per l’ex presidente dell’Unione dei Comuni è stato chiesto l’arresto perché avrebbe preteso 250 mila euro in contanti da un imprenditore di Arce impegnato nel business dell’accoglienza

Provincia, veleni e testate dopo lo spoglio

Schermaglie tra leghisti, Borrelli: «Sono stato colpito da Fagiolo». La replica: «Non lo conosco». Silurato il segretario del Pd: Alfieri non rieletto. De Angelis: «Ma resterà alla guida del Partito»

Omicidio Morganti, versioni diverse sul pugno mortale

Alatri. Un testimone ha tirato in ballo Michel Fortuna, un altro Mario Castagnacci e un terzo ha indicato un giovane palestrato

Nuove tasse e rottamazione, approvato il bilancio del dissesto

Tributi locali al massimo per il periodo di risanamento del bilancio
a seguito del dissesto finanziario approvato il 25 giugno 2018 dal comune di Cassino. È quanto prevede il Bilancio stabilmente riequilibrato approvato dal Commissario Straordinario

Stirpe: «Var utile, ma a noi ha tolto 6 punti»

Con Bologna-Chievo giocatasi ieri sera al Dall’Ara, si è conclusa la 31a giornata di campionato. Risultato sfavorevole al Frosinone visto che i padroni di casa hanno vinto 3-0 (due rigori) portando così a 7 i punti di vantaggio. Intanto Stirpe dice: «Var utile, ma ci ha tolto 6 punti».

*

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

In Comune corrotti dai Crupi

Cronaca. La scoperta dei Carabinieri durante l’inchiesta sugli affari della famiglia calabrese. In sette rischiano il processo. Hanno coperto gli abusi edilizi nel centro sportivo, indagati un tecnico istruttore e l’ex funzionario dell’ufficio condono

L’insabbiamento di Abc

Rifiuti. Il sindaco Damiano Coletta in Consiglio comunale presenta un parere degli avvocati dell’azienda speciale: «E’ tutto a posto, è il momento di spegnere i riflettori e andare avanti»

Peculato nello scandalo fallimenti

Il fatto. Il professionista accusato di aver preso dei soldi da una procedura. In aula si torna ad ottobre. Da Perugia una appendice giudiziaria: sul banco degli imputati il commercialista Marco Viola

*

(direttore Davide Vecchi)

Biogas, il comitato non incontrerà l’azienda

Enersi voleva confrontarsi con i residenti per illustrare la validità del progetto ma ha ricevuto un no secco

*

(direttore Davide Vecchi)

Spinse donna nel burrone, 14 anni di carcere

Giuseppina Casasole di Bolsena morì nel 2017 in Piemonte. Al 23enne reo confesso riconosciuta una parziale infermità mentale

*

Il Tempo K2(direttore Franco Bechis)

Via i rom anche da Casal Bruciato

Il Campidoglio fa marcia indietro dopo le prime proteste come era accaduto a Torre Maura. Insorge Casalotti, la vera nomade è diventata la Raggi che li porta di quartiere in quartiere

I truffati ricchi si arrangino: no rimborsi

Follia di governo: sì agli indennizzi per chi ha perso soldi con le banche ma solo se il reddito non è troppo alto

*

(direttore Claudio Cerasa)

Qualcuno vola sul nostro spirito pasquale e al posto di un ramoscello d’olivo porta un manifesto di procurato allarme. Greta? Svegliatevi!

Bisogna denunciare Greta Thunberg per procurato allarme, articolo 658 del codice penale. Si specifica che azionare il detector antincendio laddove non esista immediato pericolo, per esempio in una scuola, è un caso particolarmente grave in questa fattispecie di reato. “La nostra casa è in fiamme”: così recita il titolo del libro diffuso da Repubblica. Non è vero, nemmeno in senso solo metaforico. Il titolo è ambiguo, dà ansia, mette a rischio la stabilità emotiva del pubblico di fronte a un’emergenza che non si vede.

Più Libia, meno gilet e meno Giletti

Le alleanze sbagliate, l’impotenza del sovranismo, il passaggio da parte della soluzione a parte del problema. La pericolosità del governo populista spiegata con il disastro italiano in Libia (e con una frase consegnata da Salvini al Foglio)

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Reddito di sudditanza: va tutto a Napoli e Sicilia. Fake news a cinque stelle

Il governo approva i rimborsi ma è sparita la flat tax. Cittadinanza, l’Italia è il Paese Ue che accoglie più di tutti

Salvini apre gli archivi. «Terrorismo, ecco le carte»

Dopo l’appello del Giornale

*

(direttore Maurizio Belpietro)

La sconvolgente inchiesta del “Times”. Medici in rivolta contro il farmaco trans

Mentre in Italia l’Aifa sdogana la triptorelina per fare cambiare sesso ai minori, il personale della clinica inglese specializzata in terapie gender si dimette e denuncia i rischi per i piccoli. L’esperto di Oxford: «Nessuna prova che i trattamenti siano sicuri»

Accordo sugli sbancati ma non sulla flat tax

Compromesso per le vittime dei crac: subito i soldi a chi ha redditi bassi. Però slitta l’intesa fiscale

*

Clicca qui per tutte le prime pagine nazionali

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright