È la stampa, bellezza (i titoli di mercoledì 29 XI 2017)

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina mercoledì 29 novembre 2017 e riassunti da Alessioporcu.it

*

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina mercoledì 29 novembre 2017 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

provincia-2(direttore Dario Facci)

L’ombra della mafia sulle scommesse
Operazione della Guardia di Finanza di Frosinone coordinata dalla DDA. Eseguite cinque ordinanze di custodia. Sequestrati quattro esercizi commerciali

SINOSSI
Cinque misure cautelari e quattro aziende sequestrate tra Lazio e Sicilia. Questo il risultato di un’operazione della Guardia di Finanza che ha messo le mani sugli affari illeciti del settore delle scommesse illegali. Tutto è iniziato con l’azione firmata dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Frosinone (guidati dal colonnello Luigi Carbone), coordinati dalla Procura della Repubblica di Roma (Direzione Distrettuale Antimafia) che dalle prime ore di ieri hanno proceduto all’esecuzione dei provvedimenti.
 

Saf, il Pd candida Lucio Migliorelli
Il braccio destro dell’assessore Buschini per la presidenza. Il nome avanzato dalla componente maggioritaria del Pd guidata da Francesco De Angelis, è iniziato a circolare nel pomeriggio di ieri, prima tra gli amministratori del Pd e poi anche tra i politici del centrodestra. Non è piaciuto a parte dei primi, non è piaciuto affatto ai secondi

 

Il piano regionale per riattivare l’ex ospedale
Anagni. Un piano integrato per riportare in vita l’ex ospedale. L’assessore resta in sella. E’ ufficiale: Alessandra Cecilia dice addio all’AltrAnagni. Confermata la permanenza nella Giunta. Bassetta: “Bene la continuità amministrativa”

 

Rifiuti sanitari. La minoranza chiede il Consiglio
Cassino. La realizzazione di un impianto per il trattamento di rifiuti ospedalieri in località Cerro fa discutere sempre di più.

 

Messo senza auto. La posta del Comune non si consegna
Sora. L’altra mattina ha restituito in un ufficio comunale diversi atti che non ha potuto recapitare. E lo ha scritto anche sopra un foglio.

 

Calcio. Serie B – Il mediano sogna la fascia di capitano Frosinone, Mirko Gori archivia il pari di Empoli e pensa al Cesena
Oggi la consueta rubrica settimanale. Amedeo Di Sora fa il punto sul momento dei giallazzurri di Longo

 

*

(direttore Stefano Di Scanno)

Quota nostra
Tre arresti e cinque indagati in provincia a conclusione dell’indagine della Guardia di Finanza sulle scommesse illegali. Scoperto il collegamento con la mafia catanese. Primo caso del genere in Ciociaria

 

Saf, spunta Lucio Migliorelli ma non convince
Colfelice – L’area De Angelis e quella di Scalia hanno trovato l’intesa sul nome che succederà a Mauro Vicano. Oggi alle 15 i sindaci saranno chiamati ad eleggere il presidente della Saf: la decisione dei due leader storici del partito democratico lascia interdetti alcuni sindaci che fanno riferimento ai dem. I sindaci del centro destra presenteranno una pregiudiziale, con molta probabilità quella preparata dal Coordinamento. L’area Emiliano si dissocia: «Non ha competenze nel settore»

 

D’Alessandro impone il “Tutti con Mario”. Fratelli d’Italia e Lega non la prendono bene
L’annuncio c’è stato domenica nel corso della riunione di maggioranza. Ad esprimere le prime perplessità è stato il consigliere comunale di FdI Rosario Franchitto che seguirà i dettami del partito. Si attende la collocazione finale del consigliere regionale forzista. Quasi scontata la candidatura alla Camera

 

Fca, arriva Civati. Stelvio tra le finaliste per l’auto dell’anno
Il coordinamento di Possibile Frosinone: un’azione che punta a riaffermare l’urgenza di porre un freno a questa maledetta precarietà testimoniata dalla storia dei 532 interinali. L’intento è di incontrare i lavoratori Fca a cambio turno, insieme alla deputata Beatrice Brignone

 

Ambiente, Unindustria: «Niente allarmismi o sarà deserto produttivo»
Unindustria Frosinone scende in campo contro proteste e polemiche portate avanti da alcune associazioni sulle autorizzazioni concesse ad aziende nella Valle del Sacco

 

Calcio / Serie B, Salvini ai canarini: ora reazione immediata con il Cesena
Spazio Sport

*

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Scommesse, quattro arresti
Sgominata dalla Finanza una rete di gioco online con bookmakers stranieri non autorizzati. A capo del sodalizio Danilo Di Maria, già indagato per mafia, da anni residente a Ferentino

SINOSSI
Scommesse online attraverso bookamakers stranieri non autorizzati e una rete di attività intestate a prestanome. È quanto scoperto dai militari del comando provinciale della Guardia provinciale di Frosinone nell’ambito di una inchiesta coordinata dalla Dda di Roma. Ieri mattina all’alba sono state eseguite cinque misure cautelari: tre in carcere, una ai domiciliari e un obbligo di firma. A capo del sodalizio, secondo gli accertamentisvolti dalle Fiamme Gialle, Danilo Di Maria, 47 anni, originario di Catania, ma da anni residente a Ferentino.

 

Atti vandalici in centro, scritte all’Acropoli
Allarme dato da un commerciante, i vigili rintracciano alcuni minorenni stranieri

 

Istituto agrario: il cantiere infinito e la spesa per i bus
Frosinone. Studenti trasferiti in viale Roma ma le attività pratiche si fanno in via Fabi: la Provincia sborsa 3.360 euro al mese per il trasporto

 

Il sindaco: «Cecilia resta assessore»
Alessandra Cecilia rimarrà come assessore all’interno della giunta del comune di Anagni capitanata dal sindaco Fausto Bassetta. A comunicarlo è stato lo stesso primo cittadino nel corso di una conferenza stampa

 

Scaraventata a terra e rapinata di 15 euro: anziana in ospedale
Cassino. Donna di 85 anni aggredita in pieno centro, ha riportato la frattura di un braccio. É il terzo scippo violento in un mese

 

Frosinone, doppio incrocio con il passato
Nel doppio turno interno sfide con il Cesena del tecnico Castori, ex del Carpi che gelò il Matusa nella semifinale playoff, e con il Brescia dell’ex Marino. Sabato gara da ex per Ciano

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

La mafia gioca in Ciociaria
L’inchiestaScommesse illegali per sostenere la criminalità. Tre arresti e due obblighi di firma. La Finanza sequestra quattro società tra Frosinone, Ferentino, Alatri, Cassino, Isola del Liri e Piedimonte

SINOSSI
Ufficialmente offrivano servizi per l’ ufficio e fotocopie. In realtà consentivano agli sportivi ciociari di scommettere su tutti gli eventi del mondo. La Guardia di finanza ha eseguito cinque misure cautelari e ha sequestrato quattro aziende con diverse attività in vari punti della provincia come Frosinone, Cassino, Ferentino, Alatri, Isola del Liri, Piedimonte San Germano, ma anche Roma e Licata. Stando alle accuse a capeggiare il gruppo era Danilo Di Maria, ritenuto affiliato all’ organizzazione mafiosa dei Santapaola. Quest’ ultimo attraverso dei prestanome aveva avviato, all’ interno di esercizi commerciali legali, la raccolta di scommesse non autorizzate. Anche attraverso i totem.

 

Dal Sacco affiorano nuovi veleni
Ceccano. Sul territorio fabraterno l’Arpa ha registrato un’alta concentrazione di una sostanza simile al pesticida Dicofol. Della contaminazione si è discusso nei giorni scorsi nel tavolo tecnico convocato dal ministero dell’Ambiente

 

Viadotto Biondi in stand-by. Cantiere senza operai
Frosinone. Dimissioni del direttore dei lavori Tocchi. Al suo posto Stazi

 

Zingaretti di nuovo in corsa: «Ecco perché mi ricandido»
«Nessuno ha mai ottenuto due mandati, ma ora il Lazio è più forte»

 

VI dicembre 1926 Frosinone capoluogo
L’appuntamento Definito il programma delle iniziative L’evento celebrativo è organizzato dal Comune

 

Il Frosinone lavora per tornare al successo pieno
Serie B. Ieri doppia seduta per preparare la sfida di sabato con il Cesena. La vittoria piena in casa giallazzurra manca ormai dal lontano 4 novembre

 

*

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Del Pero, dopo la villa il carcere
Latina. Il Tribunale di sorveglianza ha inasprito la misura di sicurezza in seguito alla vicenda che ha portato al sequestro in via Nascosa. Il medico dalla scorsa estate stava scontando la pena in libertà vigilata: non poteva recarsi nel cantiere della moglie

 

Bartolomeo: «È finita»
Formia. Il sindaco resta senza una maggioranza e salta anche l’accordo con Forza Italia. La decisione dopo il consiglio comunale dell’altro ieri sera: «Vado via e non ci ripenserò»

 

Scena dell’omicidio ai raggi X
Via Palermo Ieri l’accesso ai luoghi dove è stato ucciso il 41enne che stava rubando in un appartamento. Ispezione del consulente della vittima per ricostruire la posizione di Bardi e del legale che ha sparato

*

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

I furbetti del terremoto
100 indagati (e 100 fascicoli) per le false residenze ad Amatrice. Tutte le cifre del flop ricostruzione: mancano oltre 2mila casette

 

Ecco i nuovi collegi del Lazio
■Il decreto sui nuovi collegi elettorali è all’esamedel Parlamento. Nel Lazio saranno messi inpalio 86 seggi: 58 alla Camera dei deputati, 28 alSenato. E i partiti sono già tutti in fermento. DalPartito democratico a Forza Italia hanno attivatoi propri esperti per capire quali sono i collegiconsiderati «sicuri» dove far correre i candidaticapaci di garantire il bottino di voti maggiore.Pubblichiamo la mappa con la suddivisione deicollegi tra le due grandi aree in cui è stata divisala regione. La prima coincide con la provincia diRoma, la seconda con il resto del Lazio.

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Grillo dà 1000 euro a immigrato
Invasione a 5 stelle. Follia Raggi a Roma: 35 euro al giorno a chi ospita un richiedente asilo. Bari, salta la messa di Natale nel quartiere multiculturale

 

Banche, elemosina ai truffati. E il bonus bebè è dimezzato
D’Alema choc: “Rimettere l’Imu sulla prima casa”

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Che buco che fa la Rai con Fazio

Unica soluzione: venderla. I fallimentari ascolti del superpagato conduttore costringono la tv di Stato a rimborsare gli investitori
pubblicitari. Disastro firmato dagli uomini paracadutati da Renzi, a partire dal direttore generale Orfeo

 

Sempre meno bebè. E dimezzano il bonus

Dal 2008 al 2016 persi 100.000 bambini. La maggioranza di governo porta a soli 40 euro il sostegno a chi fa figli

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright