Morto il fratello dell’ex sottosegretario Silvano Moffa

Lutto per l’ex sindaco di Colleferro Silvano Moffa, già presidente della Provincia di Roma prima di Nicola Zingaretti, Sottosegretario alle Infrastrutture ed i Trasporti dal 2004 al 2006 nel governo Berlusconi, deputato del PdL dal 2006 al 2013. E’ morto il fratello, Roberto Moffa, aveva 62 anni.

Il corpo è stato trovato questa mattina intorno alla 6.30 a Larciano (Pistoia), paese in cui viveva, a poca distanza dal Lamporecchio dove era comproprietario del ristorante Antico Masetto.

Ad uccidere il fratello dell’ex sindaco è stato un malore. Stava rincasando a piedi dopo essere stato alla festa dell’Unità. La crisi cardiaca è arrivata all’improvviso e gli ha dato appena il tempo di appoggiarsi alla recinzione di una villetta in via Gramsci.

Lì è stato trovato in mattinata, morto ormai da alcune ore. Inutile l’intervento dei sanitari. La salma è stata sottoposta ed esame esterno prima della restituzione ai familiari.

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright