I titoli dei giornali di mercoledì 5 giugno 2019

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina mercoledì 5 giugno 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina mercoledì 5 giugno 2019 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Malaffare in Comune

Terremoto a Cervaro. Appalto rifiuti. Arrestati il sindaco Angelo D’Aliesio e gli assessori Gino Canale e Vincenzo Ricciardelli. Nei guai anche il capo dell’ufficio tecnico Enzo Pucci e l’imprenditore verolano Alfredo Coratti

Così Peppino saluta la sinistra

Cassino. Petrarcone restituisce la tessera del Pd e prende le distanze dal gruppo di Salera in vista del ballottaggio. Scrive una lunga lettera ai suoi elettori, ricostruisce il percorso politico e smentisce accordi di poltrone

Droga, nuovo blitz: otto in manette

Cronaca. Nonostante fermi e sequestri, durante l’indagine l’attività illecita è proseguita. Ordinativi in codice. I carabinieri eseguono un’ordinanza cautelare per lo spaccio di cocaina e hashish tra Frosinone e Alatri

Forza Italia. La tregua armata appesa a un filo

Poliica. Adesso tutti concentrati sul ballottaggio di Cassino. Ma resa dei conti vicina

Società nella morsa della camorra

Cassino. Le mani dei clan negli appalti pubblici. Carabinieri e Direzione Distrettuale antimafia di Napoli eseguono 7 arresti. Tra le ditte vessate, la Ego Eco Srl di Cassino, vincitrice della gara sull’igiene urbana a Torre del Greco nel marzo del 2012

Attesa per oggi la firma del tecnico Fabio Caserta

Frosinone Calcio. L’allenatore ha risolto il contratto che lo legava alla Juve Stabia fino a giugno 2020. Nelle prossime ore sarà a Frosinone per incontrare i dirigenti canarini e formalizzare l’accordo

*

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Estorsioni e droga, clan in manette

Otto arresti dei carabinieri tra le province di Frosinone e Latina. Indagini avviate nel 2018. La cocaina veniva acquistata nella capitale e fruttava mille euro al giorno

Appalto rifiuti pilotato, cinque arresti

Appalto rifiuti a Cervaro, terremoto in Comune. Arrestati per corruzione, turbativa d’asta e voto di scambio il sindaco, due assessori,maanche un tecnico comunale eun imprenditore

Era scomparsa da giorni, la trovano svenuta in casa

Sora. Polizia locale e vigili del fuoco salvano un’anziana dopo l’allarme di un vicino

Percorso Lazio Pride, i commercianti: «Si faccia in via Moro»

Frosinone. Confesercenti: «La maggioranza di noi è favorevole, è un’occasione per riportare gente sul corso, l’ipotesi di via Adige non ha senso»

Ballottaggio e veleni, Petrarcone riconsegna la tessera del Pd

L’ex sindaco nega l’appoggio a Salera e il centrodestra gli propone la presidenza del Consiglio

Frosinone, il giorno di Caserta

E’ previsto oggi l’incontro tra l’ex tecnico della Juve Stabia
con il presidente Stirpe e il direttore Salvini per siglare l’accordo. Sul piatto ci sarà un contratto biennale con l’obiettivo
di risalire subito in serie A. Programmi e il nodo del mercato

*

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Spara al rivale in amore, arrestato

Cronaca. Indagine lampo della Polizia: in carcere con l’accusa di tentato omicidio Giovanni Cambria, siciliano di 58 anni. Accecato dalla gelosia insegue l’ex della compagna, agguato in strada del Saraceno a colpi di pistola. La vittima si salva

Gloria, accuse incrociate

Il processo. Lunghissima deposizione di Salem, uno degli imputati che chiama in causa Loide Del Prete «La picchiava e diceva alla nipote che doveva morire»

Cocaina dall’Olanda, Crupi assolti

Giudiziaria. Escono di scena i fratelli Rocco e Vincenzo. L’accusa era di importare la droga nascosta tra i fiori. I giudici della Corte d’Appello hanno ribaltato la sentenza di primo grado. Cade l’associazione per delinquere

*

(direttore Davide Vecchi)

Quattromila firme conto le stragi sulla Salaria

Raccolte da Mario Ventrone che ha perso il figlio in un incidente. Dalla politica nessuna rassicurazione sui lavori

*

(direttore Davide Vecchi)

A1, operaio 57enne muore sul lavoro

Sandro Bacci, di Orte, travolto nei pressi del casello di Orvieto dal camion dell’asfaltatura guidato da un collega

*

Il Tempo K2(direttore Franco Bechis)

Una telefonata allunga la vita a Conte

Finalmente Di Maio-Salvini si parlano via smartphone. E sbloccano appalti e Roma. Il grillino sale al Colle per dire che (per ora) si va avanti. Disponibile pure al rimpasto

Roma è di nuovo in mezzo ai rifiuti, l’Ama è in tilt

Un disastro la partenza del nuovo contratto di servizio, anche la Raggi è furiosa. Altra causa dell’ex ad

*

(direttore Claudio Cerasa)

Mele marce. Cronaca di un minuetto d’ipocrisia del Csm, che lascia poco sperare sulla capacità dei magistrati di autoriformare se stessi

Alle 16.40, con accademico ritardo, i componenti del Consiglio superiore della magistratura fanno il loro lento ingresso nell’auletta del Palazzo dei Marescialli, in piazza Indipendenza, a un passo dalla stazione Termini. Si avverte una certa aria conviviale, quasi leggera, confluente nello spirito, molto romana verrebbe da dire, e che tuttavia un po’ stona con la serietà degli eventi che nel frattempo investono alle radici la credibilità della magistratura intera e del suo organo di autogoverno

Accettare la realtà di un governo Salvini

Salvini non è un male minore rispetto a Di Maio, ma un governo Salvini può essere un male minore rispetto al modello Salvini-Di Maio? L’agonia del governo, il film del prossimo. Il trucismo è un incubo, ma un’exit strategy c’è: vale la pena parlarne

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Comica finale

Crisi congelata. Di Maio sale al Colle e offre un finto rimpasto di governo. Baratto fra «salva cantieri» e «salva Roma»: è tregua armata

Stuprata da bimba e depressa. Noa, eutanasia choc a 17 anni

Un caso scuote l’Olanda

*

(direttore Maurizio Belpietro)

Nasce lo sblocca Salvini

Il Governo riparte (per ora). Di Maio e Conte cedono sull’emendamento del Carroccio e scongiurano la crisi. Il grillino sale al Colle: «Vogliamo andare avanti». Sventato il primo tentativo di spallata. Ce ne saranno altri

Tenta di violentare una bimba: già libero

A Roma pedofilo appena scarcerato viene bloccato giusto in tempo dai passanti, ma non finisce dentro

*

Clicca qui per tutte le prime pagine nazionali

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright