I titoli dei giornali di sabato 17 marzo 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 17 marzo 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina sabato 17 marzo 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Pulizie, scuole a rischio blocco
Ottocento lavoratrici non pagate da giugno adesso minacciano di fermarsi e di stoppare le lezioni. Ieri incontro tra Cgil, Cisl e Uil e il prefetto che interesserà il ministero. Mercoledì manifestazione nel capoluogo

SINOSSI
Ieri vertice in prefettura con i sindacati per scongiurare il possibile blocco delle pulizie nelle scuole. Da giugno, infatti, le ottocento addette che ogni giorno garantiscono l’apertura degli istituti scolastici della provincia di Frosinone minacciano di fermarsi. Stanche dei continui rinvii e di una situazione di profondo disagio. Molte di loro sono allo stremo, impossibilitate a pagare le bollette, rischiano di vedersi pignorare la casa o staccare le utenze.C’è chi ha dovuto fa ricorso alle collette delle colleghe per poter accudire al meglio un familiare gravemente ammalato. Tale situazione é stata illustrata da Cgil, Cisl e Uil al prefetto Emilia Zarrilli che ha annunciato un suo intervento al ministero. Intanto é stata confermata la manifestazione in piazza di mercoledì con tanto di sit in all’ex provveditorato

A Cassino si “combatte” ancora
Domani la cerimonia con una stele nella grotta Foltin, dove durante il conflitto c’era il comando tedesco. Attacchi dall’Anpi. Gli organizzatori: «Non esaltiamo alcuna ideologia». Ma l’opposizione bacchetta l’amministrazione

 

Tenta la fortuna con gratta e vinci rubati
Cassino. Le telecamere incastrano la dipendente di un bar. La donna di 45 anni arrestata dalla polizia. Faceva finta di buttarli, poi li recuperava: trovata con 21 biglietti addosso. Altri erano in casa, alcuni vincenti

 

Certosa: per entrare si pagherà
Collepardo Presentata la nuova gestione internazionale

 

Agibilità definitiva per lo stadio “Stirpe”
Frosinone. Al termine dell’ultima riunione la commissione provinciale di vigilanza ha espresso parere positivo. Aumenta anche la capienza ufficiale dell’impianto di viale Olimpia che passa a 16.227 spettatori

 

Frosinone, usa la testa. Batti i granata e riparti
Serie B Arriva la Salernitana, bisognerà giocarsela con attenzione. Dimenticare Palermo e tornare a correre verso la Serie A

 

*

 

provincia-2(direttore Dario Facci)

Cronaca. Frosinone, Boville, Sora. Si allunga l’elenco degli episodi in tutta la provincia

SINOSSI
Un’altra giornata passata a fare la conta degli episodi in cui i soliti ignoti fanno razzia ovunque e di ogni cosa. I casi più eclatanti hanno riguardato un’abitazione dove, a Frosinone, con l’uso di un piccone i ladri sono riusciti a smurare e portare via una cassaforte. A Sora nella notte sono state rubate quattro macchine all’interno di un autosalone ubicato in pieno centro. Tutte Renault: due Twingo, una Trafic ed una Kangoo. Nessuno ha notato nulla di sospetto né sentito rumori insoliti. Sull’episodio indagano i carabinieri. A Boville a rimetterci è stato un bar.

 

Intesa tra Bpc e sindacati per anticipare la Cigs
Lavoro. Iniziativa per i residenti della Ciociaria

 

Minaccia di morte i genitori
Cassino

 

Barista infedele ruba 50mila euro di gratta e vinci
Cassino.

 

Rifiuti speciali. Sequestrata una discarica
Sora.

 

Perseguita la ex. Denunciato uno stalker
Frosinone

 

Parte la volata finale. Il Frosinone è pronto
Serie B. Oggi arriva la Salernitana, mister Longo carica i suoi: «In campo con la solita mentalità vincente». Partita difficile, la prima delle dodici rimaste, ma da oggi comincia un nuovo campionato Tre per due posti nella massima serie, dietro una dozzina di squadre in lotta per i play off

 

*


(direttore Stefano Di Scanno)

Rifiuti, si rischia l’emergenza
Saf. L’immondizia romana potrebbe lasciare in strada la nostra. L’impianto Tmb ha chiuso parzialmente i cancelli ai camion carichi di rifiuti indifferenziati prodotti in provincia di Frosinone. Decisione attribuibile all’esaurimento della discarica di Cerreto

 

Politica (Stelle inclusi) disertano il sit in “no Acea”
Nel corso della contestazione davanti alla sede cassinate del gestore idrico gli attivisti hanno sottolineato l’assenza di tutti i partiti. Inclusi quelli del cosiddetto cambiamento. Presente invece Stefano Magini

 

Barista fa sparire 50mila euro di gratta e vinci Arrestata 45enne
Cassino/ Cronaca. Il giudice ha convalidato l’arresto ed ha rimesso in libertà la 45enne, ma con obbligo di firma

 

Panico per la fake news su 1800 esuberi nel sito Fca
Alfa Romeo Piedimonte. Panico ieri tra gli utenti. Confermata invece la cig per Giulia e Stelvio dal 22 al 30 marzo

 

Presentato Washington un film girato in Ciociaria
Frosinone/ Cinema. Scene girate nel capoluogo ma anche ad Alatri, Ceccano e Villa Latina L’amministrazione Ottaviani: «Progetto utile a promuovere il territorio sotto il profilo culturale e turistico»

 

Premio arte e cultura “Città di Cassino” a Brunello Cucinelli Il valore della Regola nel lavoro
Medioevo in passerella. Insieme al Re del Cashmere, il Padre Abate Donato Ogliari ha premiato sul palco il M° Paolo Vivaldi e la giornalista Rai Barbara Di Palma

*

 

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Degrado e furti: è allarme
Nel Centro storico del capoluogo scatta l’emergenza sicurezza dopo i raid ai danni dei negozi. Cristofari: «I vicoli bui e le strade abbandonate favoriscono la microcriminalità»

SINOSSI
«Bisogna fare qualcosa di concreto. Nel centro storico regna il degrado». Il consigliere comunale, leader dell’opposizione, Fabrizio Cristofari, alza la voce dopo furti e danneggiamenti che ormai sono all’ordine del giorno nella parte alta della città. Gli ultimi due episodi di furti nella gelateria Polo Nord sono emblematici. «Che fine hanno fatto la sbandierata sicurezza e le telecamere della videosorveglianza? – si chiede Cristofari – Non mi sembra che abbiano sortito l’effetto di deterrente»
 

Ruba 50mila euro di gratta e vinci dal bar, arrestata
Cassino. Nei guai è finita una dipendente del locale dopo la denuncia del proprietario

 

«Giallo Arduini, bisogna ancora indagare»
Commercialista scomparsa undici anni fa: il legale dei genitori si oppone di nuovo alla richiesta di archiviazione dell’inchiesta. Secondo l’avvocato Gataleta alcuni aspetti di chiave non sono stati approfonditi: «Pronti a chiedere la riapertura del caso»

 

I partigiani: «Quella stele offende la città»
Cassino. E’ polemica sulla inaugurazione del cippo all’ingresso della Grotta Foltin in cui si rifugiarono i tedeschi nel ‘44. Gli organizzatori: «Non vogliamo cambiare la storia o gli eventi bellici. E’ un contributo alla riappacificazione»

 

«Frosinone, da oggi ti giochi la serie A»
«Penso che il Frosinone andrà direttamente in Serie A». È stato uno dei passaggi di mister Longo nella conferenza alla vigilia della sfida odierna contro la Salernitana. Il tecnico, consapevole che il campionato è arrivato a un bivio, sprona la squadra. Tre novità in formazione.

 

*

 

Latina Oggi K2(direttore Alessandro Panigutti)

Resuscita lo spettro della discarica
Ecoambiente Se l’offerta di Altissimi non verrà superata si riaprirà un ventaglio di ipotesi per Borgo Montello. Il Comune però invita a stare sereni: la società è priva di futuro. L’opposizione attacca Lessio: deve dimettersi

 

Condannati i fratelli Crupi
Venti e ventuno anni di reclusione per i due imprenditori. I giudici hanno riconosciuto il vincolo associativo finalizzato al traffico di stupefacenti. Due assoluzioni

 

Avvocato rapinato del Rolex
L’episodio avvenuto ieri sera poco prima delle 20. La vittima è un professionista pontino di 50 anni. L’agguato nei sotterranei di viale Nervi. Fuga con il Daytona e il portafogli. L’ipotesi di un bandito seriale

*

 

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

Rimborsi e hotel di lusso. Che fine l’”eroe” Ingroia
Caduta miti. Sequestrati 150mila euro all’ex pm e icona antimafia. Si indaga sulla società Sicilia e-Servizi. Lui: “Tutto in regola, chiarirò”

 

Militare spara, ferite madre e figlia
Auto non si ferma all’alt, carabiniere reagisce e centra per sbaglio due passanti

*

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

“Razzista, ladro e puzzone”. Così Grillo su Salvini
Botte da orbi. Altro che prove di intesa, tutti gli insulti del M5s alla Lega. Nel vuoto il governo vara il salva-criminali

 

“Ha fatto uccidere la spia”. Ora Londra accusa Putin
Tensione altissima tra Russia e Regno Unito

*

(direttore Maurizio Belpietro)

I genitori di Renzi interrogati a Firenze
Non c’è solo l’indagine su Consip. Accelera l’inchiesta per false fatture svelata dalla «Verità». Tiziano e Laura, convocati due giorni fa, hanno ottenuto di spostare il confronto. Che cadrà nel pieno delle trattative sui presidenti delle Camere

 

Minniti e lo 007 siriano, l’incontro è un caso
Il capo dei servizi di Assad portato in aereo in Italia? Interrogazione imbarazza la Mogherini

 

*

(direttore Claudio Cerasa)

Fiction ma non troppo: l’unico governo che potrebbe nascere è con Flick premier, Salvini all’Interno e Di Mario all’Economia
(Fiction). Mattarella darà l’incarico a Giovanni Maria Flick, giurista ed ex presidente della Corte costituzionale, ex ministro della Giustizia. Salvini vicepresidente del Consiglio e ministro dell’Interno (immigrati e sicurezza). Di Maio vicepresidente del Consiglio e ministro dell’Economia (reddito di cittadinanza e tasse). Le Comunicazioni e la Giustizia a Romani (berlusconiano) e a Brunetta (berlusconiano). Gli Esteri a Giorgia Meloni. Seguono altri incarichi di confer

 

Fate piano!
Non solo il Def. Buone ragioni per non avere fretta di formare un governo

 

*

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright