È la stampa, bellezza (i titoli di lunedì 24 VII 2017)

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina lunedì 24 luglio 2017 e anticipati da Alessioporcu.it

 

 

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Inferno sulla via del mare
Perdono la vita un uomo e un bimbo di 5 anni. Ferita una dodicenne e un dottore di Sora. Traffico in tilt per ore sulla Monti Lepini dopo lo spaventoso incidente tra una Fiat e una Mercedes

SINOSSI
Una giornata di inferno ieri sulla Monti Lepini. Lunghe le file per chi tornava dal mare, a causa di un incidente mortale. Il traffico è rimasto bloccato per diverse ore. A perdere la vita un uomo di 52 anni, Alberto Notarberardino, originario di Palestrina, e un bimbo di 5 anni. L’impatto, avvenuto in territorio di Prossedi, è stato terrificante. Ad entrare in collisione due vetture: una Fiat Punto Evo e una Mercedes C 220, che si sono scontrate frontalmente come risulta dai primi accertamenti svolti dai carabinieri. Nel sinistro sono rimaste ferite altre due persone, una dodicenne soccorsa e ricoverata all’ospedale di Frosinone e un oculista di Sora che ha riportato la frattura degli arti inferiori. Il tempestivo intervento del personale del 118, giunto anche con un’eliambulanza, purtroppo si è rilevato inutile per il bambino e per il cinquantaduenne.

 

Padri divorziati ridotti alla fame
Cassino. Aumentano i casi di genitori che, dopo aver pagato il mantenimento, diventano improvvisamente “poveri”. La fine del matrimonio segna l’inizio di un incubo: spese folli da sostenere soprattutto per i figli. Qualcuno va anche alla Caritas

SINOSSI
Costretti a mangiare alla mensa della Caritas perchè non hanno i soldi necessari per fare la spesa. È in aumento l’esercito dei padri divorziati che, pur di assicurare una vita di benessere ai loro pargoli, conducono una vita sull’orlo della miseria. Molti tornano a vivere con gli anziani genitori, tanti dormono in macchina. Feste di compleanno da centinaia di euro e zainetti per la scuola iper firmati si trasformano in oggetti imprescindibili. La parola No esce dal vocabolario e le mancanze sono addossate ai padri. Quelli che poi devono solo pagare.

 

Emilio Lunghi Medico eroe lo salva dalle onde

Frosinone Paura ieri mattina a Terracina per un ragazzino che ha rischiato di annegare. Salvato da Emilio Lunghi. Con il noto professionista del capoluogo è intervenuto anche l’amico, ex calciatore, Pino Simoneschi

 

Ateneo, i tagli sono serviti

Cassino Buco milionario per mancati versamenti Inps: ecco il piano di rientro. Sacrifici per il personale e vendite immobiliari. Rate da 150.000 euro al mese

 

Nella morsa della siccità

Continua l’emergenza in Ciociaria: la mancanza di pioggia pesa sempre di più Critica la situazione delle fonti di approvvigionamento, anche nella prospettiva autunnale. Nei prossimi giorni nuovo vertice di Acea Ato 5 Gravi danni nel settore agricolo

 

Il tridente incanta sul Terminillo. Sei gol all’Atletico

L’amichevole. Per il Frosinone spunti positivi dal 2° test stagionale. Nella ripresa squadra del tutto nuova e reazione dell’undici romano

 

 

provincia-2

(direttore Dario Facci)

Scippatori scatenati

Frosinone. Sette colpi in dieci giorni, tutti in zona Villa Comunale: è caccia ai due uomini. Prendono di mira le donne, strappano via la borsa e scappano. Ieri sono stati inseguiti dal marito di una vittima. Salvati da un complice.

SINOSSI
Sono diventati un vero incubo. Il modus operandi è sempre il medesimo: prendono di mira le donne, si avvicinano, strappano via la borsa e scappano. Ad attenderli c’è un auto. Già sette gli scippi consumati in 10 giorni nella parte bassa del capoluogo.

 

Strade insanguinate. Due morti e nove feriti

Cronaca. Due i gravissimi incidenti che hanno funestato la domenica estiva. Muoiono padre e figlio sulla “Monti Lepini”. Terribile schianto a Valmontone

 

Medico frusinate salva un bambino dall’annegamento

Terracina. Allo stabilimento “Il Galeone”. Emilio Lunghi e l’ex calciatore Pino Simoneschi hanno lottato con la corrente per raggiungerlo

 

Escursionista ferita. Salvata dall’elisoccorso

Vallepietra. Momenti di paura.

 

Vecchioni in concerto per il patrono

Anagni. Il celebre cantautore apre la festa di San Magno

 

La squadra si esprime bene ma c’è ancora da lavorare

Serie B. Amichevole.

 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Schianto, grave un medico di Sora
Nel frontale sono morti padre e figlio di 5 anni residenti a Palestrina. Ferito l’oculista Ruggeri.
L’incidente alle 16,30 lungo la Monti Lepini tra Prossedi e Giuliano di Roma. Traffico in tilt

 

Lavori pubblici, le grane della giunta

Giovedì, dopo dieci anni di cantiere, sarà inaugurata piazza Risorgimento. Ora l’attenzione si sposta su Piloni e scuole. Messa in sicurezza dei plessi, continua il pressing del consigliere Stefano Pizzutelli: «Attendiamo gli atti ufficiali dopo gli annunci».

 

Palasport inadeguato, l’ira dei tifosi verso sindaco e giunta: «Dimettetevi»

È senz’altro la polemica più social degli ultimi anni. E’ quella legata alla squadra di pallavolo Argos Volley che milita nella Superlega di pallavolo. La squadra, come noto, rischia di dover giocare a Frosinone e non al Palazzetto “Luca Polsinelli”.La struttura di Campo Varigno non rispetta gli standard imposti dalla Lega.

 

Frosinone, sei gol e segnali di crescita

Sei gol dei giallazzurri nel secondo test precampionato. «Sff Atletico» battuto 6-3, in gol anche Daniel Ciofani e Ciano. Longo si mostra soddisfatto: «Bene l’atteggiamento, ma cose da migliorare»

 

 

Latina Oggi K2

(direttore Alessandro Panigutti)

Muore col bambino in un frontale

Prossedi. Tragedia ieri sulla 156. In auto con le vittime anche una bimba, rimasta ferita. Grave l’uomo di Sora sull’altra vettura. A perdere la vita un 52enne di Palestrina, Alberto Notarberardino, e il piccolo di 5 anni che viaggiava con lui

 

SINOSSI
Incidente mortale ieri pomeriggio sulla strada regionale 156, nel territorio di Prossedi. A perdere la vitaun uomo di 52 anni di Palestrina, Alberto Notarbernardino, e un bambino di 5 anni che era in macchina con lui. Ferita una bambina di 7 anni, anche lei nell’auto dello stesso nucleo famigliare, ricoverata all’ospedale di Frosinone. Grave anche il conducente dell’altra auto, un 50enne medico di Sora trasferito nel nosocomio ciociaro.

 

Pugliese, «fuoco amico» sulla mala

Il caso Il trentenne che ha scelto di collaborare con la giustizia conosce da dentro le dinamiche della criminalità. Dalle estorsioni per conto di Moro ai legami stretti coi protagonisti della guerra che insanguinò Latina

 

 

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

Casta crociere

Per rigenerarsi dopo le fatifche invernali (4 ore di lavoro al giorno alla Camera, 2 al Senato) i nostri onorevoli chiudono baracca: c’è anche chi non tornerà prima di settembre inoltrato. I parlamentari se ne vanno un mese in vacanza

 

La rivolta dei romani per l’acqua razionata

Commercianti, ospedali, albergatori, cittadini: l’ira contro i politici incapaci di gestire l’emergenza

 

 

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

Chi ci guadagna con la sete

I furbetti dell’acqua. A Roma Acea dà 381 milioni a soci e Comune. Ma non ripara i tubi. Allarme siccità, rischio rubinetti chiusi in 10 Regioni

 

Quando Alfano si vantava: “Porto via tutti da Forza Italia”

Mentre oggi piange per la diaspora da AP

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright