E’ la stampa, bellezza (i titoli di sabato 29 IV 2017)

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Dentro i topi, fuori gli studenti
Fontana Liri. Evacuata ieri mattina la scuola media “Marco Tullio Cicerone”: aule e corridoi pieni di escrementi. Sopralluogo di sindaco, polizia locale e tecnici comunali. Disposta la chiusura del plesso per la derattizzazione

SINOSSI
Scuola e mensa resteranno chiuse da oggi e fino a quando la situazione non tornerà alla normalità. Ieri nella scuola media statale “Marco Tullio Cicerone”, in via Parravano a Fontana Liri, sono state rinvenute escrementi di topi: erano nelle aule e nel corridoio di ingresso. Tutte le classi sono state evacuate e il primo cittadino ha firmato un’ordinanza con la quale ha disposto la chiusura della struttura. Intanto ha dato l’incarico a una ditta specializzata di effettuare la derattizzazione, la bonifica e la completa disinfestazione dei locali.

 

Contropiede Ottaviani: «I big restino a casa»

Il messaggio è forte e chiaro. E anche diretto, non figurato: «Non voglio i big nazionali a Frosinone in campagna elettorale». Firmato Nicola Ottaviani, sindaco del capoluogo e candidato in cerca del mandato bis. Intanto raffica di deleghe all’interno di Forza Italia.

 

Norberto Venturi: «Ora Calenda si iscriva al circolo di Frosinone»

«Se solo avessi immaginato il disappunto provocato al ministro Calenda per non averlo invitato a tesserarsi nel Partito Democratico di Frosinone, certamente mi sarei attivato molto prima. Invitandolo ad iscriversi al nostro circolo». Usa l’ironia Norberto Venturi, segretario del circolo frusinate del Partito Democratico.

 

La rimozione sospetta di Acanfora

Frosinone. Monti Lepini L’architetto ha ricostruito davanti ai giudici le fasi salienti della rielaborazione del progetto. Ha rimarcato l’improvviso declassamento servito per nominare al suo posto Matteo Capuani

 

Piano casa: più cemento per tutti

Cassino. Il Consiglio dice sì: sarà possibile costruire anche nelle zone a servizi e nelle aree di verde pubblico attrezzato. Scontro in aula, le opposizioni polemizzano ma il sindaco zittisce tutti. E spera nel rilancio dell’economia

 

Debito, si scava ancora/

Università. Nuove acquisizioni documentali in ateneo da parte della Finanza. Presto i risvolti Anche la Corte dei Conti starebbe indagando. Incontro con la Cassa Depositi e Prestiti

 

Canarini spettatori. Poi il Primo Maggio missione Salerno

Serie B. Oggi sette gare, compresa quella della Spal Lunedì il Frosinone e il Verona impegnati nel posticipo

 

 

provincia-2

LA PROVINCIA
(direttore Dario Facci)

Travolto dal muletto
Guarcino. Grave un operaio di 25 anni elitrasportato all’Umberto I di Roma. L’uomo è stato operato urgentemente all’addome

SINOSSI
Grave incidente nel pomeriggio di ieri nella Cartiera di Guarcino. Complice probabilmente il maltempo e la scarsa visibilità. Vittima dell’infortunio un 25enne, operaio di una ditta esterna, durante il suo turno di lavoro. Dalle prime ricostruzioni, pare stesse spostando dei materiali all’interno dell’area del complesso quando è finito accidentalmente nella zona riservata ai carrelli elevatori e qui, purtroppo, l’operaio è stato investito da un mezzo in azione

 

Cerca l’autostorica, trova la truffa

Frosinone. Voleva acquistare la vettura on line, frusinate imbrogliato. Un 46enne della provincia di Latina è stato denunciato per truffa dopo aver raggirato un ignaro acquirente sul web. A scoprirlo gli agenti della Volante.

 

Primarie. Il popolo del Pd va al voto

Urne aperte domenica dalle ore 8 alle 20. Ieri si sono registrati gli ultimi appelli al voto. Gli appelli al voto di Scalia, De Angelis e Zingaretti. Le indicazioni del segretario provinciale Sinmone Costanzo: “Urne aperte per tutti, anche per i non iscritti”

 

La dignità del vivere e del morire Analisi e riflessioni

Frosinone. Monsignor Ambrogio Spreafico ha coordinato la discussione che ha visto protagonista un nutrito parterre. Argomento considerato quasi un tabù quello della morte, come ricordato dallo scrittore e giornalista Filippo Ceccarelli che ha preso la parola dopo la riflessione del medico Filippo Maria Boscia, fresco di riconferma a presidente dell’Associazione Medici Cattolici Italiani, al dibattito organizzato dalla diocesi di Frosinone – Veroli – Ferentino

 

FMC Ferentino, a rischio il futuro della società

Basket Serie A. L’ipotesi è la cessione del titolo sportivo
Basket Serie B. Play Off 2016 -17 La Virtus Cassino cerca l’impresa con San Severo

 

Il Frosinone a Salerno ritrova Luca Paganini

Calcio. Serie B. Ufficializzate le date dei playoff e dei playout

 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Ex ospedale, file e proteste
Terminali in funzione a singhiozzo, utenti in coda con il numero per chiedere l’esenzione dal ticket, scegliere il medico o il pediatra. Si lavora per ripristinare al più presto il servizio

SINTESI
Lunghe attese, servizi in tilt, proteste, disagi per i cittadini. È quanto sta accadendo in questi giorni nella struttura dell’ex ospedale Umberto I, al piano -1, dove gli utenti si recano per le pratiche di esenzione dal ticket sanitario, la scelta o revoca del medico, ma anche, ad esempio, per l’assegnazione del pediatra per i neonati. Da lunedì si sono registrati pesanti disagi, con problemi tecnici ai terminali degli uffici. Nei pressi degli uffici è comparso il 24 aprile un avviso all’utenza da parte della Asl. Ora si punta a risolvere i problemi tecnici definitivamente per l’inizio della prossima settimana.

 

Spese sospette in Comune, la Finanza avvia le indagini

Spese, fatture e ordini di servizio al Comune di Pignataro Interamna: indaga la Guardia di Finanza. Il nucleo di polizia tributaria del comando provinciale delle Fiamme gialle ha acquisito, presso gli uffici comunali, tutta la documentazione concernente le spese e ogni atto concernete gli acquisti eseguiti nella gestione di alcuni settori dell’amministrazione comunale

 

Delitto di Alatri, si stringe sull’arma

Raccolte almeno un paio di testimonianze concordanti sull’uso di un manganello nel pestaggio di Emanuele. Lo sfollagente, ancora introvabile, sarebbe stato impugnato da uno dei buttafuori: ora si attende la perizia medico-legale

 

Mobilità in scadenza, l’ultima speranza per 1700 lavoratori

Convocato per il 9 maggio un incontro presso il Ministero Vertenza Frusinate: «C’è la possibilità di una proroga

 

Abuso d’ufficio alla Asl, Vicano e Di Maio respingono le accuse

L’ex direttore generale della Asl Mauro Vicano e l’ex direttore amministrativo Luca Di Maio si difendono dalle accuse. L’udienza preliminare a carico dei due, per i quali la Procura ha chiesto il rinvio a giudizio per abuso d’ufficio, si è svolta ieri davanti al gup Antonello Bracaglia Morante

 

Kragl rescinde il contratto, pronto Paganini

Il centrocampista tedesco, che dovrà operarsi dopo l’infortunio, ha rescisso il contratto che sarebbe scaduto il 30 giugno 2018. Al suo posto nella lista degli over reintegrato Paganini

 

 

Latina Oggi K2

LATINA OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Neonata venduta per ventimila euro
Ieri la polizia ha arrestato i tre protagonisti dell’incredibile vicenda. Decisiva la segnalazione dello Stato Civile del Comune. La madre ha accettato di cedere la piccola ad una donna di Latina, grazie all’intermediazione di un marocchino

SINOSSI
Voleva un figlio ad ogni costo, una bambina. Francesca Zorzo, finita agli arresti domiciliari, aveva simulato una gravidanza e aveva acquistato una pancia finta su internet. La storia si sviluppa tra Anzio, in parte Roma e Latina e gli uffici dell’Anagrafe dove deve essere regi- strata la nascita della piccina. E ieri mattina ha portato all’arresto di tre persone, tutte accusate di alterazione di stato civile per aver cambiato appunto le generalità anagrafiche della bimba che è stata venduta dalla madre naturale e che la polizia ha ritrovato dopo una serie di ricerche in condizioni fisiche definite «precarie» alla periferia della capitale.

 

Rio Martino, i soldi sono finiti

Niente risorse dal Ministero, scatta la sospensione dei lavori per il porto canale. E’ già arrivata l’ordinanza della Provincia ma la Regione chiede una proroga fino a novembre

 

Uccise la collega, condannata a 16 anni

Riconosciuto l’omicidio volontario per Arianna Magistri, il pubblico ministero aveva chiesto 30 anni. La dipendente delle Poste era imputata per la morte di Lucia Coviello nel parcheggio multipiano a Sperlonga

 

 

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

«Ho sfondato i laziali, che bello» Ecco le chat segrete degli ultrà

Nomi in codice, tecniche paramilitari, aggressioni e coltelli
Le strategie e i legami pericolosi dei tifosi romanisti più violenti

 

In fuga dal Pd. Primarie a rischio flop

Le primarie e l’incubo aritmetico. L’asticella del bagno di democrazia ai gazebo in cui verrà scelto il segretario Pd è stata fissata a un milione di partecipanti, al di sotto l’operazione sarebbe un bel po’ compromessa sul lato dell’affluenza e il vincitore bersagliato dal mantra della vittoria mutilata.

 

 

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

Il Governo sapeva tutto. E ora vogliono insabbiare

Patto Ong – Trafficanti. Il Csm diviso prova a zittire il pm di Catania. Si spacca pure il Vaticano

 

Primarie Pd, una farsa lunga 12 anni

E’ scontro tra Renzi e Franceschini. Domani alle urne tra minacce di brogli. Tessere false, il caso Battipaglia

 

 

La Verità
(direttore Maurizio Belpietro)

La Croce rossa finanzia le Ong che ci riempiono di immigrati
L’ente italiano ha firmato un contratto che lo impegna a versare 3000.000 euro in un anno al Moas, al centro dei sospetti della Procura di Catania. Eppure il suo bilancio fa acqua da tutte le parti

 

Il governo non vuole che Tulliani venga estradato

Al trattato con gli Emirati arabi per riportare il latitante in Italia manca solo la firma. Anche per un conflitto d’interess

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright