E’ la stampa, bellezza (i titoli di mercoledì 21 VI 2017)

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina mercoledì 21 giugno 2017 e anticipati da Alessioporcu.it

 

 

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Sulla Permaflex non si dorme più
Frosinone. Nel sito dove sorgeva la fabbrica potrebbe nascere un’area commerciale con negozi e parco giochi. Prevista la creazione di oltre cinquecento posti di lavoro. Il sindaco Ottaviani convoca le associazioni di categoria

SINOSSI
Frosinone. Non un centro commerciale ma un’area servizi. L’investimento per il recupero del sito dell’ex Permaflex di Frosinone potrebbe ammontare a venti milioni di euro. Oltre cinquecento posti di lavoro. Manca solo il via libera finale. Lo stabilimento dell’omino del materasso è stato acquistato all’asta da una cordata di imprenditori che si occupano anche di grande distribuzione, per circa tre milioni e mezzo di euro. Punterà sulla posizione strategica tra Roma e Napoli, che registra un transito di circa dieci milioni di utenti.

 

Li hanno già scarcerati
Cassino. Ieri la convalida dell’arresto per i sei coinvolti nella rissa alla villa: tutti liberi
Città in rivolta: la gente è indignata. Nuova ondata di controlli dei carabinieri al parco

SINOSSI
Udienza di convalida ieri mattina per i sei coinvolti (cinque stranieri e un italiano) nella maxi rissa tra bande all’interno della villa comunale di Cassino. Confermata la misura, il giudice ne ha disposto l’immediata remissione in libertà in attesa del processo fissato a gennaio. La gente è indignata e le abitudini di una volta sono diventate un mero ricordo. Le mamme non vogliono più frequentare la villa comunale.

 

Aggiornamento alle ore 07:00/

 

Processo Giada, cade ogni accusa

Pontecorvo. Due anni di processo per stabilire l’estraneità ai fatti contestati a Zonfrilli, De Angelis, Curti e Belfiore. Smantellata l’ipotesi mafiosa, azzerata anche quella di interposizione fittizia di beni. Forti le reazioni.

 

Sgomitano tutti per un posto in giunta

Frosinone. Nove poltrone a disposizione, che però non bastano per garantire gli equilibri e i rapporti di forza. Le quote rosa si trasformano in un ostacolo. E bisognerà tenere conto delle politiche e delle regionali

 

Il nostro borsino sui possibili acquisti del Frosinone

Calcio. Serie B. Maiello al momento il giocatore più vicino al club canarino. Patron Stirpe sembra pronto ad accontentare il Napoli e il calciatore

 

 

provincia-2

LA PROVINCIA
(direttore Dario Facci)

CRISI IDRICA
Piogge diminuite del 50%. Pompeo convoca una riunione con i sindaci e l’Acea. Il vero problema però sono le perdite al 70%: così serve il triplo dell’acqua

SINOSSI
Un vertice con tutti i sindaci e con Acea Ato5 Spa per affrontare l’emergenza siccità e conseguente carenza idrica. E’ quello che il presidente della Provincia e dell’Autorità d’ambito, Antonio Pompeo, è intenzionato a convocare per lunedì prossimo presso Palazzo Iacobucci. I dati diffusi nei giorni scorsi da Coldiretti Lazio hanno detto già molto se non tutto: negli ultimi 6 mesi c’è stata una diminuzione delle precipitazioni piovose pari al 30% rispetto alle rilevazioni climatiche. In alcune zone fino al 50%.

 

Ostetricia, si infiamma lo scontro

Sora. Accuse e rassicurazioni sul blocco dei ricoveri nel reparto

 

Province, l’allarme di Casinelli

Federlazio.

 

Rifiuti sanitari, tutto da rifare per l’impianto

Cassino. La Regione Lazio riapre la Conferenza dei servizi

 

Oggi è il Natale di Alatri

Ricco programma di eventi tra leggenda e storia

 

Frosinone, spunta Arini e “torna” Signori mentre svanisce Aramu

Calcio. Serie B. I canarini pensano a rinforzi per il centrocampo. Eccellenza. Il Morolo di Campolo è pronto a stupire A breve i primi rinforzi. Il club lepino punterà molto sui giovani. Pugilato. La noble art scatenata. Tante riunioni allieteranno gli appassionati locali. Si annuncia un’estate ricca di appuntamenti ciociari

 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Aggiornamento alle ore 08:00/

 

 

Latina Oggi K2

LATINA OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Acqua, resa dei conti sugli errori
Effetto siccitàDa ieri sono attive le misure straordinarie per attenuare i blocchi di fornitura. Si cerca di aprire sorgenti finora interdette. Conferenza straordinaria dell’Ato4 a Formia. Lacune negli investimenti, chieste le dimissioni dell’ad Raimondo Besson

SINOSSI
I sindaci dell’Ato 4 hanno sottoscritto il documento con cui la presidente della Provincia Eleonora Della Penna nei giorni scorsi ha chiesto alla Regione Lazio l’avvio delle procedure per la dichiarazione di stato di emergenza idrica. Una necessità ribadita durante l’incontro che si è tenuto ieri mattina a Formia nella sede distaccata dell’ente provinciale, in via Spaventola. L’occasione per sollecitare i vertici di Acqualatina sull’attuazione immediata degli interventi programmati. Assente alla riunione l’amministratore delegato della società idrica, Raimondo Besson. «Un fatto gravissimo», ha detto Della Penna. E subito la richiesta del sindaco di Formia, Bartolomeo: «Un fallimento, Besson deve dimettersi»

 

Pusher aiutato dalla mamma

Arrestati i tre spacciatori che gestivano la piazza di Latina Scalo e rifornivano i giovanissimi. La madre di uno di loro si occupava di ricevere gli ordini e smistare la droga

 

Sprangate e insulti dopo l’incidente

Cisterna di Latina. Alcuni testimoni fermano il giovane che poi distrugge la macchina mentre il secondo automobilista cerca riparo. Lo scontro tra due vetture degenera in lite e uno dei conducenti aggredisce l’altro con una mazza

 

 

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

O-NE-STÀ O-NE-STÀ
La sindaca rischia due processi per le nomine: falso e abuso d’ufficio. «Non mi dimetto». Concordiamo.Ma ora basta col giustizialismo

 

«Quando sarò morto, fate così…». Ecco il testamento del killer suicida
La morte di Prato In cella si uccide l’assassino di Varani seviziato dopo un festino gay. Lo sfogo del padre «Nessuna pietà per chi ha ammazzato mio figlio come un cane»

 

 

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

Le 7 bugie sullo ius soli
Allarme immigrazione. La verità su una legge che porterebbe storture e paradossi. Bruxelles, kamikaze ucciso alla stazione

 

Raggi a processo per falso e abuso
Nomine di Marra e Romeo, i pm chiudono l’indagine. Un anno di disastri in Campidoglio

 

 

La Verità
(direttore Maurizio Belpietro)

Il grande imbroglio
Il Senato insabbia lo scandalo. Il caso Consip coinvolge un ministro, il capo dell’Arma, il padre dell’ex premier. Eppure paga l’accusatore, l’unico non indagato. Che può far saltare il governo

 

Banche venete in vendita a 50 centesimi
Nel week end intervento pubblico per salvare Veneto Banca e Pop Vicenza. Risparmiatori beffati

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright