È la stampa, bellezza (i titoli di lunedì 30 X 2017)

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina lunedì 30 ottobre 2017 su Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina lunedì 30 ottobre 2017 su Alessioporcu.it

provincia-2

(direttore Dario Facci)

La Sinistra ciociara riparte da De Magistris
Isola del Liri. “Contro le privatizzazioni e per l’acqua pubblica”. Il sindaco di Napoli
accolto da una calorosa platea per la presentazione del libro in cui racconta la sua vicenda politica

SINOSSI
na calorosa platea ha accolto sabato pomeriggio il sindaco di Napoli Luigi De Magistris giunto nella Città delle Cascate per la presentazione del libro “La Città Ribelle – Il Caso Napoli”. Un volume che raccoglie le esperienze politiche più significative dell’ex magistrato, dalla candidatura fino al suo secondo mandato da Sindaco in una delle città forse più complesse d’Italia. L’evento, promosso dall’associazione “Senza Frontiere” ha visto la partecipazione di numerose realtà politiche.

La siccità non dà tregua. Ormai è allarme rosso
Consorzi di Bonifica. erdura la siccità nel Lazio. Il risultato è un autunno con le raccolte dei prodotti stagionali ridotte al minimo e che richiedono irrigazione di soccorso.

‘Ferentino Libera’ abbraccia AP a sostegno di Pompeo
Elezioni. Il gruppo animato da Amedeo Mariani sosterrà il sindaco Antonio Pompeo. L’annuncio alla presenza del coordinatore regionale Alfredo Pallone.

Ex Ospedale di Anagni Il sindaco Corsi invia una petizione in Regione
Sgurgola. Nel documento si esprime “Totale dissenso nei confronti di Zingaretti”. Corsi si è fatto già promotore, con il supporti di un gruppo di cinque Parlamentari, di una dettagliata interrogazione sottoposta anche al Ministro della Salute Beatrice Lorenzin.

Seimila pellegrini al Santuario per salutare la Santissima Trinità
Vallepietra. ll santuario chiuderà mercoledì 2 novembre prossimo. Positivo il bilancio anche quest’anno

rosinone – Parma avrà il sapore di primato
Serie B. Archiviato il pari a Venezia, i canarini pensano al prossimo match. Per la partita con i ducali, ieri vittoriosi sull’Avellino, Longo potrebbe riproporre Dionisi

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

La siccità ci mette in ginocchio
Frosinone. Non piove e le sorgenti sono sempre più a secco. Si prospetta un inverno senz’acqua per le famiglie. A picco pure le produzioni agricole: in crisi la raccolta di uva, olive e mais. E anche l’ortofrutta accusa il colpo

SINOSSI
Una siccità che non ha fine. La mancanza di acqua rischia di creare seri problemi non solo alle famiglie, ma a tutto il tessuto economico ciociaro. Le sorgenti sono, in qualche caso, ai minimi della portata. Ciò ha determinato un piano di turnazione, ma l’ Acea ha già annunciato che, se continuerà così, tra fine anno e inizio 2018 la situazione rischia di essere drammatica. Intanto gli effetti della siccità cui si aggiungono i danni provocati dai numerosi incendi della scorsa estate che hanno messo in ginocchio diverse produzioni. Male la raccolta dell’ uva e delle olive in corso in questi giorni. Male anche il mais, che serve ad alimentare il bestiame. Problemi anche per la produzione ortofrutticola. A dare linfa alle proteste l’ associazione dei consorzi di bonifica che chiede di sbloccare subito i fondi del piano irriguo.

Fca e indotto, tutti col fiato sospeso
Cassino. Domani scadono i contratti di oltre settecento interinali: se non verranno confermati si prevede un effetto a catena. Prevista una proroga di tre mesi e niente stabilizzazioni. Intanto altri mille giovani sono in attesa di essere assunti

Domani esce “La Ciociara” a luci rosse
Il regista Mario Salieri: polemiche risibili. «Azioni legali contro di me? In 35 anni le ho vinte tutte». Con il cast è stato al monumento che si trova a Castro dei Volsci. La star Roberta Gemma:
tante parole in libertà. In questi giorni con un tweet ha riaperto il dibattito: «Durante la visita in quei luoghi ho provato una profonda emozione»

Frosinone capoluogo. Il VI dicembre orgoglio della città

L’iniziativa Una manifestazione celebrativa, una targa e un convegno per «eternare una data memoranda»

Scuola, la rivolta parte da Cassino
Cassino. Le telecamere de “La7” in città per intervistare Donatelli promotore della petizione online contro la decisione del Ministro. Gli alunni delle medie non potranno più andare a casa da soli. Fedeli: «I genitori devono essere consapevoli che questa è la legge»

Internet libero in centro
Sora. Il sindaco De Donatis svela: ci stiamo lavorando. Ma non sarà l’unica innovazione. Oltre alla wi-fi in corso Volsci si studiano anche soluzioni “smart ” per la videosorveglianza

A Venezia buon punto. Ma serve migliorare la manovra offensiva
Calcio. Serie B. Pareggio certamente giusto quello di sabato al “Penzo”. Questo Frosinone, però, ha tutte le carte in regola per poter fare di più

Messaggero K2

(direttore Luciano D’Arpino)

Figlia assente, madre nei guai
La bambina di 11 anni, non è andata a scuola per 50 giorni. La mamma, separata dal marito, rinviata a giudizio perchè è venuta meno all’obbligo dell’istruzione

SINOSSI
La madre si separa dal marito e la figlia non vuole andare più a scuola.Ma la legge è legge e la signora è stata rinviata a giudizio perché, è venuta meno all’obbligo scolastico. Da settembre 2016 ha totalizzato in tutto 50 giorni di assenza. La vicenda che ha coinvolto una bambina di undici anni risale allo scorso anno, quando la madre, 44 anni che viveva da anni nella capitale, subito dopo la separazione era ritornata con la figlia in un paese vicino a Frosinone dove era nata e doveva vivevano i suoi parenti

Studenti al cinema con la scuola: scoppia la polemica
Frosinone. Lettera di un padre ai dirigenti scolastici: «Film scelti dal gestore e non dai prof. Così non sono formativi e dovrebbero essere gratis»

Santuario di San Cataldo, servono 200mila euro per i lavori
L’ordinanza di chiusura del Santuario di San Cataldo, a Supino, crea non pochi problemi all’amministrazione comunale del centro lepino guidata da Gianfranco Barletta.

Crisi, nuove fibrillazioni
Non si placa ad Anagni la polemica tra maggioranza e d’opposizione, dopo il consiglio comunale che sabato mattina ha segnato il ritorno all’attività politica vera e propria dopo il ritiro delle dimissioni del sindaco Fausto Bassetta. A far discutere è soprattutto il fatto che il consiglio comunale ha registrato la perdita di un esponente della maggioranza, ovvero il consigliere Giuseppe De Luca

Frosinone, la spinta della continuità
La continuità auspicata dall’allenatore giallazzurro. Moreno Longo sta dando buoni frutti. Per i
canarini, secondi in classifica, il pareggio di Venezia rappresenta il quarto risultato utile consecutivo. Oggi la ripresa degli allenamenti, da valutare le condizioni dell’esterno Matarese.

Latina Oggi K2

(direttore Alessandro Panigutti)

Cade in casa del figlio e muore
Muore dopo essere caduta dalle scale, perde la vita una 67enne
Sezze. La donna era stata trasportata d’urgenza presso l’ospedale Santa Maria Goretti sabato sera, l’incidente si è verificato presso una casa in Vicolo della Torricella

Il Tempo K2

(direttore Gianmarco Chiocci)

Finti permessi ai clandestini. Ecco la fabbrica degli italiani
L’inchiesta. Attestati per ottenere la residenza venduti a 650 euro Le periferie impoverite terra di conquista per il nuovo business

Ideona di Renzi per le elezioni: Rifare l’Ulivo
Sbagliando (non) si impara

il-giornale

(direttore Alessandro Sallusti)

Renzi sceglie i comunisti
Il leader del Pd apre ai cespugli di Bersani e compagni. E Grillo fa il furbo: «Nessun caso Appendino»

Terremotati beffati: ancora macerie e niente casette
Sisma, così le coop bloccano la ricostruzione

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright