Carlo Bonomi

Confindustria attacca il Governo e bacchetta l’Inps

Il presidente Carlo Bonomi al convegno dei Giovani industriali: “Fermi a contare i contagi, dove sono gli 88 miliardi?”. E poi: “Siamo suscettibili quando ci dicono “furbetti”. Quando poi i “furbetti” siete voi che non sapete gestire i vostri enti”.

Il vero messaggio di Zingaretti a Confindustria: il Pd è forza di Governo

Il segretario Dem apre alle parole di Bonomi. La strategia è quella di riprendere il dialogo con imprenditori, associazioni, sindacati, scuola. Facendo emergere la differenza con i Cinque Stelle. E sul territorio De Angelis e Buschini non hanno mai smesso di confrontarsi con Stirpe, Turriziani, Pigliacelli.

Bettini indica i nemici, per blindare Conte e Zingaretti

Il Cardinale Richelieu del Pd prova a “fortificare” il Governo. E dice: “Tanto che a questo nostro profilo si oppone il ‘salotto buono’ del capitalismo italiano che agisce anche comprando i giornali. E poi la Confindustria di Bonomi, molto aggressiva”

Se Confindustria torna ad essere il quarto Partito

Carlo Bonomi incassa i complimenti di Giorgetti e Berlusconi, oltre che l’attenzione della Ghisleri. Ormai non rappresenta più soltanto un mondo produttivo. E c’è il programma per l’Italia 2030 scritto da un “dream team” di professori.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright