Marchionne

Ci vuole tanto per costruire un ponte, un attimo per farlo crollare (di L. D’Arpino)

Ci vuole tanto per costruire un ponte, basta un attimo per farlo crollare. Se la Regione non manterrà la promessa di aprire in 3 mesi il nuovo viadotto Biondi vedrà crollare la sua credibilità. Come sta accadendo in Fca con la fine di un personaggio ponte come Marchionne. Le paure per Stirpe

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright