Parola

Perdonare per disinnescare il male. E non crearne altro

Nella triste vicenda di Willy tutto appare chiaro: chi è colpevole andrà punito in maniera esemplare. Ma la via è un’altra. Quella indicata dal figlio di Bachelet, trucidato dalle BR sulle scale dell’università, dalle mogli degli agenti uccisi a Palermo nelle stragi di mafia. C’è un’arma più potente. Che va oltre la punizione.

2 Condivisioni