Salvatore Fontana

Stavolta nessun ripensamento: Fontana protocolla le dimissioni dal Consiglio

L’ufficialità in mattinata quando l’imprenditore si è presentato in Comune per ratificare il suo addio all’assise comunale. Cambia la geografia dell’opposizione, al suo posto entra Laura Borraccio. La maggioranza si prepara ad accogliere il Governatore Zingaretti in occasione dell’inaugurazione del Palazzo della Cultura

Il regalo di Fontana al sindaco: si dimette nel giorno del suo compleanno

Le dimissioni di Salvatore Fontana. Annunciate alla stampa alle 13.30 come definitive: non come quelle inviate a marzo via Pec e poi non confermate. Potrebbe essere un addio alla politica. Compresa la carica di Coordinatore provionciale di Italia Viva. “Clima di odio” e “attacchi alla credibilità”. Ma al Protocollo non ce n’è traccia

Nuovo manifesto, stesse risposte

Nuovo manifesto contro il sindaco di Cassino. Che evoca la questione delle firme a sostegno di una delle sue liste alle scorse elezioni. Nessuna replica. Valgono le pesanti affermazioni fatte in Aula ad aprile. Dall’una e dall’altra parte

Renzi innaffia Italia Viva affidandosi a… Fontana

Avvicendamento al timone di Italia Viva. Germano Caperna passa alla cabina regionale del Partito di Matteo Renzi. Al suo posto Salvatore Fontana affianca Valentina Calcagni. Le scelte su Frosinone. E quelle su Cassino. “Mai subalterni al pd”

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright