Asl Insider – Le stranezze nell’arrivo di Macchitella

C’è qualcosa di strano nell’arrivo di Luigi Macchitella alla Asl di Frosinone.

Le ipotesi possono essere solo due: o è un uomo fortunato oppure c’è qualcuno di molto potente in Regione che sta dalla parte sua.

Per apprezzare, bisogna mettere in fila una serie di fatti.

Il primo. Pochi secondi dopo avere annunciato la sua nomina a commissario della Asl di Frosinone, il governatore Nicola Zingaretti ha annunciato pure “un grande piano di investimenti per l’adeguamento, l’ammodernamento e l’implementazione delle strutture sanitarie dell’azienda che verrà illustrato nei prossimi giorni“. Isabella Mastrobuono non ha mai goduto di una simile munificenza.

Il secondo. Il neo Commissario annuncia che farà i primari. Ma per mesi Isabella Mastrobuono ha chiesto di poterli fare. Almeno in alcune discipline. Ma le hanno concesso solo Ostetricia & Ginecologia per cui aveva avviato le procedure previste dall’articolo 18.

I primari sono stati la mina sulla quale si sono create le situazioni più imbarazzanti per i manager nel passato. Vincenzo Suppa si inventò i primari ‘a rotazione’, un tot di mesi ciascuno, in modo da rispettare alla lettera la normativa. Il risultato: todos caballeros, bastava aspettare, l’importante era avere pazienza.

Il terzo. A seguire la nomina del commissario è arrivato l’annuncio di 1200 assunzioni in Sanità. Facciamo due conti: 600 sono precari che già lavorano nelle Asl e devono essere stabilizzati. Ne rimangono 600: divisi tra le 20 Asl del Lazio fa 30 persone per ogni Azienda. A Frosinone, nella pianta organica presentata da Isabella Mastrobuono risulta che mancano 700 posti. E’ un po’ più di trenta: a conti fatti resterebbero altri 670 posti da coprire.

Il dottor Macchitella dovrà tenere conto di un valore aggiunto che caratterizza il territorio: il forte peso specifico legato ad alcuni gruppi della Sanità privata. Tale da poter far saltare un manager come Mauro Vicano: restio a pagare una fattura, si ritrovò esautorato e sostituito. Salvo poi essere reintegrato con ben 3 provvedimenti favorevoli del giudice.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright