E sua eccellenza il sindaco comprò panettone e colomba (di E. Baronio)

Le amministrazioni comunali cambiano assetto con il passare del tempo: chi non si riconosce nell'azione amministrativa del sindaco, esce. Chi invece è pronto ad appoggiarla, varca il Rubicone. Chiesto un resoconto sulla situazione a Sora. il conte del Lungoliri, forte delle sue nobili ascendenze borboniche, in modo semiserio così ha risposto

Ernesto Baronio

Conte del Lungoliri

Che male e cap; non ci capisco niente! Si spostano da na parte a n’ata dalla sera alla mattina.

Chella, Serenella Petricca, sì l’avvocata, tutti i giorni sui giornali a fare questo, a fare quello, viva il sindaco, viva De Donatis, viva l’Amministrazione comunale; e poi? Protocolla una letterina e se ne va a sedere all’opposizione a fianco dei due fratelloni Tersigni.

Scusate, ma Serenella Petricca nun è a coordinatrice di Forza Italia a Sora?

E chillu uaglione, sempre giovane (beata a iss!), Alessandro Mosticone, nun è o capogruppo di Forza Italia che sta in maggioranza inda o consiglio comunale?

E allora o partit e Berlusconi aro stà, a sinistra o a destra del sindaco De Donatis, in maggioranza o in opposizione?

Che male e cap; non ci capisco niente!

Chell’ata, miss eleganza quattro stagioni, a dottoressa (re chè?) Maria Paola Burberry D’Orazio, aro stà? Co Piddì! Azz, co Piddì! Ma, se non mi sbaglio, co Piddì ci stann pur o dottore Vinciguerra e Natalino Coletta. Ma, allora, o Piddì sta contro o sindaco o a favore? O forse s’è duplicato o PPDD a Sora?

Che male e cap; non ci capisco niente!

E chill’at, o maresciall Tonino Farina, aro stà? Ma nel senso vero del domanda: aro stà? Nun s ver chiù. All’inizio mi sembrava Giams Bond o fianc ro sindaco De Donatis, contro i fratelloni Tersigni; poi, ha pigliat o picc pur iss e se n’è iut a settà vicino agli acerrimi nemici di una volta.

Che male e cap; non ci capisco niente!

E la Lega, del brillante giovanottone Di Stefano, è chiù vicino a Forza Italia o al grillino portavoce muto” Pintori? Mamma mia, e chi o sap?

E il sindaco De Donatis, sua eccellenza l’Architetto, comm stà? Bene grazie; ha già comprato o panettone per Natale e na colomba e cioccolat per Pasqua.

Che male e cap; non ci capisco niente!

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright