Cosa è andata a fare Maria a New York

L'ex senatrice Maria Spilabotte sta partecipando a Learn Italy Usa: terza edizione dei corsi di alta formazione. Il console Genuardi: «Si affrontano temi strategici della società contemporanea»

Francesco SEMPRINI

per LA STAMPA

 

*

Un brindisi di chiusura e un augurio per un nuovo inizio. E’ stata questa l’intima essenza della cerimonia tenuta al Consolato Generale d’Italia a New York, in occasione della consegna dei diplomi agli studenti del corso di Alta Formazione “Made in & By Italy – Marketing and Communication”, organizzato da Learn Italy Usa. Un abbraccio tra presente e futuro con la presentazione della nuova stagione di formazione volta a promuovere l’eccellenza italiana negli Stati Uniti, attraverso corsi classici e innovativi che partiranno a novembre, e si svolgeranno nell’arco di circa tre mesi.

 

“I nostri percorsi di studio non sono solo uno strumento prezioso per la formazione, ma anche un modo operativo per entrare in contatto con la nostra realtà e i nostri partner e contribuire alla progettazione delle attività future”, ha spiegato il presidente di Learn Italy Usa, Massimo Veccia, sottolineando che “la missione è sostenere giovani talenti con borse di studio ai più meritevoli”. “Si profila una nuova stagione di grande successo”, ha aggiunto Veccia, ricordando che “Learn Italy si basa molto anche su giovani ex studenti che poi sono rimasti a collaborare con noi, motivo questo di grande orgoglio”.

 

L’Agenzia ha lanciato tre nuovi corsi di alta formazione: la terza edizione di “New Media, Events and Communication”, la seconda edizione di “Made In & By Italy – Global, Digital Marketing and Communication”, e il nuovo “Intelligence e Sicurezza Internazionale”. Tutti sono aperti alla partecipazione di professionisti e studenti di ogni età provenienti da tutta Italia, italoamericani e americani. Al Consolato Generale a New York si è soprattutto guardato al futuro partendo però dal recente passato con la cerimonia di consegna, appunto, dei diplomi agli studenti del corso “Made in & By Italy – Marketing and Communication”, organizzato da Learn Italy Usa in collaborazione con Fiao (Federation of Italian American Organizations), Montclair State University e New York Language Center.

 

A consegnare i diplomi è stata Silvana Mangione, docente del corso e vice segretario generale Cgie. “La comunicazione e il marketing, argomenti centrali dei corsi di Learn Italy Usa, rappresentano alcuni dei temi strategici della società contemporanea, che potrete ampliare e rafforzare con l’aiuto della Fiao e dell’università di Montclair. Gli studenti provenienti dall’Italia avranno modo di confrontarsi con quelli italoamericani, contribuendo a creare una comunità tricolore che non ha distinzione di provenienze”, ha detto il Console Generale, Francesco Genuardi che ha presenziato la cerimonia. Il Console Genuardi ha poi sottolineato l’importanza della partnership stabilita con la Fiao, “una nuova, ma anche antica istituzione con sede a Brooklyn, simbolo dell’immigrazione e della presenza italiana a New York”. All’evento ha partecipato anche Enza Antenos, docente della Montclair State University.

 

Learn Italy è un ente di formazione riconosciuto dall’Unione Europea e dalla Regione Lazio che propone anche corsi di lingua italiana per cittadini stranieri riconosciuti dal Miur (Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca). Tutti i suoi corsi sono aperti alla partecipazione di professionisti e studenti di ogni età provenienti da tutta Italia, oltre a candidati italoamericani e americani. È inoltre possibile beneficiare di borse di studio esclusive a copertura parziale, a numero limitato, dei costi di partecipazione che Learn Italy Usa mette a disposizione insieme ai suoi partner per sostenere il diritto allo studio e alla formazione dei profili più motivati che scelgono di vivere l’esperienza unica che consente uno scambio esclusivo tra eccellenza italiana e la avanguardia statunitense.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright