Un ‘Leone’ da mettere sotto l’albero di Natale (di M. Massa)

Via alla campagna di Natale per la Men Collection tutta upcycling di Firminio. Il nuovo zainetto adottato da Frosinone Calcio e chiamato Leone. Un must per Natale

Melania Massa

Moda, Fashion & Style

Le abbiamo lasciate con il lancio della prima men collection dal mood upcycling e con un testimonial di eccezione come Chef Rubio. (leggi qui Firminio fa scendere Chef Rubio dai camion per presentare la nuova linea uomo). Le ritroviamo adesso, a poca distanza dalla prossima apertura del nuovo store a Frosinone e a pochi giorni dall’inizio delle festività Natalizie. Le donne del team Firminio, cariche più che mai, tornano in scena per parlare degli ultimissimi nuovi componenti della linea uomo e della piacevole conferma dello zaino creato per il Frosinone Calcio. 

Non c’è due senza tre è proprio il caso di dirlo, quando si parla del brand Firminio si deve sempre essere al passo con il turbine travolgente e la carica esplosiva di Valentina Abbate, Valeria Maria Fazio e Silvia Posillipo. 

L’ultima novità, come must da mettere sotto l’albero di Natale, sono le new entry della men collection. Una linea uomo interamente in pelle martellata, caratteristica e tratto distintivo dell’azienda di Alvito. Si tratta di tre pezzi, uno zaino, un borsone sportivo e un borsello, le varianti di colore sono due, nero e marrone. Linea sicuramente più elegante pensata per un uomo sportivo, che ama viaggiare e che comunque non vuole rinunciare allo stile. 

Il pezzo di punta, identificativo che rappresenta un forte legame con l’intera provincia e con la squadra del Frosinone Calcio è lo zaino “Leone”, pensato per l’intero team come un qualcosa di appartenenza, studiato per le trasferte dell’intera squadra e abbinato nella tonalità testa di moro alla divisa ufficiale.

La forma dello zaino richiama la vista aerea dello stadio Benito Stirpe di cui il manico è un chiaro richiamo alla tribuna. I dettagli che risaltano sulla base testa di moro sono dati dalla minuteria color canna di fucile e dalle nappine dei tiralampo in pelle gialle e blu, colori ufficiali della squadra.

Tratto distintivo è la versatilità nelle diverse possibilità di indosso, uno zaino tradizionale a spalla che in base all’occasione d’uso può essere portato a mano come una cartella 24h.

Un prodotto interamente made in Italy, realizzato con passaggi manuali da maestri artigiani in tutte le varie fasi di lavorazione come il taglio della pelle, la cucitura e la bordatura, un solo zaino richiede un impiego dalle otto alle dieci ore di realizzazione.

In casa gialloblu sono tutti entusiasti, dirigenti, manager, calciatori e perfino il medico di squadra, i tifosi invece, quelli che non  vedono l’ora di avere un accessorio di qualità e design da portare non solo allo stadio ma anche per il tempo libero o al lavoro, dovranno avere ancora un po’ di pazienza ma del resto l’attesa vale la candela, anzi, in questo caso il “Leone”. 

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright