Dimissioni in massa, il sindaco Nocella va a casa. «Tornerò»

Crisi al Comune di Piedimonte San Germano. Sette dei consiglieri di maggioranza si sono dimessi. E insieme a loro hanno rassegnato le dimissioni anche i 5 consiglieri di opposizione.

Si torna alle urne. Le dimissioni in massa degli undici consiglieri sono state considerate irrevocabili e definitive dai firmatari.

Il sindaco Enzo Nocella va a casa. Amareggiato. «Solo uno dei dimissionari ha avuto la dignità di avvisarmi, seppure con un messaggio sms».

Ora le dimissioni passano all’esame del prefetto di Frosinone Emilia Zarrilli. Che nelle prossime ore nominerà un commissario prefettizio.

Il sindaco non si rassegna. «Tornerò sui palchi. Gli elettori dovranno decidere chi ha ragione tra me e chi ha mandatro a casa questa esperienza amministrativa».

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright