Schimperna assessore al Bilancio: aveva rinunciato al Cosilam

Il professor Ulderico Schimperna sarà il nuovo assessore al Bilancio del Comune di Cassino. E’ il tecnico titolatissimo che misteriosamente non si era presentato all’ultimo colloquio con cui diventare Direttore Generale del Consorzio industriale Cosilam di Cassino.

Schimperna è dottore commercialista, docente di Ragioneria, espertissimo in analisi dei bilanci degli enti pubblici. Già presidente del collegio dei revisori a Cassino, revisore dei conti a Boville Ernica, Monte San Giovanni Campano, Fontana Liri, Vallecorsa, Supino, Cervaro, Roccadevandro ed al consorzio Aipes. A Frosinone è stato sindaco supplente al consorzio industriale Asi. Ad Arpino, Santopadre, Arce e Fontana Liri è commissario liquidatore dell’Unione dei Comuni ‘Civitas Europae’. Lì sta gestendo un buco da quasi un milione di euro che deve essere ripartito.

Un curriculum monstre che lo metteva in prima fila nelle selezioni per assumere il timone del Cosilam dopo la morte di Nino Gargano. Poi però, senza alcun motivo, aveva rinunciato.

Prenderà il posto di Caterina Di Giorgio che mercoledì scorso aveva rassegnato le sue dimissioni. A confermarlo è stato il sindaco Carlo Maria D’Alessandro nel corso della conferenza stampa “Adotta un’aiuola”.

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright