I titoli dei giornali di venerdì 20 luglio 2018

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina venerdì 20 Luglio 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina venerdì 20 Luglio 2018 e riassunti da Alessioporcu.it

*

*

*

Ciociaria Oggi K2
(direttore Alessandro Panigutti)

Uccisa da un calabrone

Anagni. La tragedia ieri mattina: muore per shock anafilattico la sessantenne Anna Maria Ascenzi. Inutile la corsa verso l’ambulatorio Pat che ha sostituito il punto di primo intervento. Rabbia e accuse.

SINOSSI
Non l’ha salvata la disperata corsa in auto del marito verso l’ambulatorio Pat di Anagni. Qui i medici hanno tentato di tutto per farle superare lo shock anafilattico provocato dalla puntura di un calabrone. Ma non ce l’hanno fatta. Anna Maria Ascenzi è morta poco dopo. La notizia si è subito diffusa in città suscitando sgomento e rabbia. In particolare per la decisione della Asl e della Regione di sostituire il Ppi con il Pat. Tra i primi a reagire duramente è stato il sindaco Daniele Natalia, seguito da parlamentari e consiglieri regionali. L’Asl si difende: non doveva essere portata lì ma al pronto soccorso più vicino

 

Un pollice verde davvero da sballo

Il blitz Arrestato Gioacchino Borrelli, 47 anni, originario di San Giorgio a Cremano e domiciliato a Settefrati. I carabinieri scoprono oltre seicento piante di marijuana a Gallinaro. Avrebbero fruttato 200.000 euro.

 

Famiglie in crisi. Boom di divorzi

Il focus Le coppie che “scoppiano” crescono a dismisura. Anzi, raddoppiano in un anno: i dati del tribunale di Cassino. Con la nuova legge record di richieste. Di Mascio sulla negoziazione assistita: sufficienti quindici giorni per completare l’iter.

 

Alternativa non c’è: i rifiuti allo stadio

Cassino Il centro di conferimento sorgerà alle spalle del Salveti, così come aveva previsto la precedente amministrazione. Il sindaco: «La soluzione non mi piace ma è l’unica. Le tasse post-dissesto? Un atto dovuto». L’opposizione incalza.

 

Salvaguardare le professionalità

Ares 118. Il segretario territoriale della Uil Fpl Paolo Pandolfi dice “n o” all ’accorpamento delle centrali operative. La localizzazione va verso Latina. Il sindacalista: «Difficile digerire la trasformazione, non restiamo a guardare».

 

Ciano: sono ultra carico per la mia prima “A”

a Parla Camillo: l’obiettivo personale è superare anche questa volta la doppia cifra. Il gruppo? È forte.

 

*

 


(direttore Stefano Di Scanno)

La Soprintendenza dice “no”

Stamattina si terrà la conferenza dei servizi per autorizzare l’ampliamento del sito. Saranno presentate le opposizioni del Comune sede dell’impianto e dei sindaci dei centri vicini.

 

Addio al politico gentleman

Si è spento a 94 anni di età l’ex sindaco di Cassino, Mario Alberigo, una carriera anche nelle ambasciate all’estero e sulle navi dell’emigrazione italiana in Sud America. Ha presieduto l’Istituto di sostentamento al clero di Montecassino.

 

Saf, Pompeo richiama i sindaci «Siano coerenti»

I sindaci che hanno approvato l’attuale governance della Saf adesso non devono salire sulle barricate ma essere coerenti e votare il bilancio: il richiamo è del presidente della Provincia, Antonio Pompeo, intervistato dal nostro giornale.

 

Casinelli resta in carcere

Lo ha deciso il Riesame. Respinta la richiesta presentata dal difensore. Confermate le misure cautelari anche per Mangiapelo, Margiotta e Musto.

 

Parcheggio interrato in condizioni da bollino rosso: monta la polemica

Cartacce, buste, bottiglie, stracci, rifiuti domestici, alimenti,accatastati sulla pavimentazione e sulle scalinate
della parking area di piazza Garibaldi. Residenti infuriati.

 

Frosinone, al via la tournée canadese

Vigorito al Lecce.

 

*

 

Messaggero K2(direttore Luciano D’Arpino)

Punta da un calabrone, muore

La donna, in choc anafilattico, è stata trasportata al presidio sanitario di Anagni. Polemiche sulla chiusura del Punto di primo intervento, sindaco contro Asl e Regione

SINOSSI
Donna di Anagni muore per una puntura di calabrone. La vittima è Anna Maria Ascenzi, 64 anni, moglie dell’ex consigliere comunale Mario Di Giulio. La donna, in choc anafilattico, è stata trasportata dal marito al presidio sanitario cittadino, ma non c’era più nulla da fare. I carabinieri hanno svolto alcuni accertamenti ed escluso un nesso tra la morte e i soccorsi. Oggi si terranno i funerali. Ma l’episodio ha infiammato la polemica sulla chiusura del Punto di primo intervento

 

Marijuana, scoperte maxi piantagione e serra: due arresti

Operazioni dei carabinieri a Gallinaro e ad Alatri, sequestrati quasi 170 chili di sostanza stupefacente

 

Tenta di sottrarre la figlioletta dalla casa famiglia. Acciuffato

Sora. Sottrae la figlia di 18 mesi dalla Casa famiglia in cui è stata collocata con la madre e la sorellina. Voleva portarla in Romania, il loro paese d’origine. Denunciato un uomo per sottrazione di minore.

 

Ampliamento discarica, parere non favorevole della Soprintendenza

Roccasecca. Il no al progetto della Mad. Oggi parte la conferenza di servizi: contrari anche i sindaci del comprensorio

 

Marina Rei in piazza a Castro e a Paliano tre notti bianche

Week end. Cabaret a Castelliri dove domani arriva la Pork Band. Ad Ausonia si balla tutta la sera nella caratteristica “Notte della taranta”

 

Tutti pazzi per il Frosinone e altri colpi in arrivo

Tutti pazzi per il Frosinone che sta nascendo per la Serie A. Dai tifosi agli stessi giocatori, passando per lo staff tecnico, per finire alla proprietà e alla dirigenza. Entusiasti i nuovi arrivati. Intanto, è iniziata la campagna abbonamenti con una buona affluenza.

 

*

 

Riapre la galleria Valnerina

Da oggi si viaggia ad una sola corsia a velocità massima di 50 KM/h. Ma chiuderà per lavori la ferrovia.

 

*

 

Cade dal balcone, in fin di vita

Tragedia nella notte a Tarquinia: Marco, 37 anni precipita dalla stanza dell’albergo di famiglia.

 

*

 

Il Tempo K2(direttore Gianmarco Chiocci)

Barzelletta Stato-Mafia

Un’altra sentenza fa a pezzi la Trattativa: «Il medico di Provenzano» non esiste. Patacche, depistaggi, calunnie: ecco tutti i verdetti che smontano il processo.Toh, motivazioni di condanna proprio nel giorno di Borsellino.

 

Metro C, 25 a rischio processo/strong>

Dopo 5 anni chiuse le indagini preliminari relative ai lavori legati alla Metro C. Sono 25 le persone che rischiano il rinvio a giudizio con l’accusa, a vario titolo, di truffa, falso e corruzione.

 

*

 

il-giornale (direttore Alessandro Sallusti)

Segretariopoli

Assia, niente cv ma sta col consigliere di Di Maio. E per l’assistente di Bonafede laurea in 9 anni.

 

Boeri: «Di Maio fuori dal mondo»

Flat tax, Forza Italia: i soldi ci sono.

 

*

 

(direttore Maurizio Belpietro)

Il vero drogato è il Cnr: 855 milioni
e 8.400 dipendenti per 50 brevetti

Ogni anno il Consiglio delle ricerche ci costa una fortuna ma, a differenza del suo omologo tedesco, produce pochissimo. Forse perché alcuni dei suoi dirigenti perdono tempo a scovare cure per la xenofobia degli italiani.

 

Anche l’Europa bastona i pensionati italiani

Respinto il ricorso contro il taglio imposto da Poletti: «Violati diritti acquisiti, ma non siete sul lastrico».

 

*

 

(direttore Claudio Cerasa)

Il Governo della Restaurazione

Oltre Cdp. Come funzionano le nomine gialloverdi? Uno studio sui grand commis dimostra che il governo populista è già diventato un taxi per i mandarini di stato. Perché l’antipolitica è incompatibile con il sacro primato della politica. Indagine.

 

Manina in faccia

Boeri mette alla berlina il governo. Di Maio ha mentito: sapeva che il “dl dignità” riduce l’occupazione.

*

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright