E’ la stampa, bellezza (i titoli di martedì 20 VI 2017)

I titoli dei quotidiani locali in distribuzione nelle province di Frosinone e Latina martedì 20 giugno 2017 e anticipati da Alessioporcu.it

 

 

Ciociaria Oggi K2

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Un tragico volo dal balcone
Marco Ciccodicola, ventunenne di Sora e studente dell’università di Cassino, ha perso la vita ieri mattina Il ragazzo era salito su una scala per sistemare la zanzariera della sua stanza in un palazzo del centro città

SINOSSI
È caduto dal quarto piano di una palazzina in via Falaise, a Cassino, dove studiava. Stava provando a montare una zanzariera, forse per poter alzare la serranda della sua stanza da letto, troppo calda anche per dormire. Qualcosa però è andato storto. Marco Ciccodicola, 21 anni di Sora, studente di Ingegneria, ha perso la vita in un incidente quasi surreale.
Il suo corpo, poco prima delle 6, è stato notato da un passante sull’asfalto: inutili i tentativi del 118 di rianimarlo. Marco è morto sul colpo.

 

Va in ospedale per una Tac e muore

Frosinone. I familiari della donna hanno presentato un esposto: sequestrata la cartella clinica. Attesa per l’autopsia. Antonietta Tanzini, 83 anni, stroncata da un’embolia dopo una settimana di coma. Aperta un’inchiesta

 

Risse tra immigrati in centro Violenza fuori controllo

Cassino. Due litigi in poche ore: tra i residenti cresce la paura. Aggressione anche alla villa, le mamme fuggono con i figli in braccio

 

«Sconfitti per logiche sbagliate»

Nicola Zingaretti invita il Pd a prestare maggiore attenzione ai territori e un po’ meno alle correnti nazionali «Consigli non ne posso dare, non sarebbe neanche giusto. Quando l’ho fatto la politica ha agito esattamente al contrario»Stoccata di Scalia: «Stiamo poco nei quartieri»

 

Intrighi di Giunta. Tre ipotesi che scottano

Frosinone. Esecutivo politico, numerico oppure del sindaco. Malumori per l’opzione Mastrangeli. È già “bagarre”

 

Per Dionisi la via che porta a Benevento è ancora lunga

Serie B. Il Frosinone fissa il prezzo. In caso di accordo tra le società bisognerà poi parlare con il giocatore

 

 

provincia-2

LA PROVINCIA
(direttore Dario Facci)

Alba tragica.
Cassino. Il 21enne sorano Marco Ciccodicola precipita dal balcone e muore

SINOSSI
Stava sistemando una tenda sul balcone dell’appartamento al quarto piano di una palazzina di via Falaise, a Cassino. Ha perso l’equilibrio ed è precipitato. E’ morto così poco dopo l’alba di ieri il 21enne studente universitario di Sora, Marco Ciccodicola. Inutili i soccorsi dei sanitari. La salma, a disposizione dell’Autorità giudiziaria, è stata ricomposta nella camera mortuaria dell’ospedale della Città martire dove oggi sarà conferito l’incarico per l’esame medico legale. Sgomento e commozione a Sora.

 

Sì al Piano di riequilibrio finanziario

Alatri. Tra le proteste in piazza e gli interventi polemici in Consiglio

 

Massima Assise. Proclamati i nuovi consiglieri

Frosinone. Conclusi i controlli della Commissione centrale

 

Primo anno molto intenso. Il sindaco D’Alessandro si promuove e si racconta

Cassino. Traccia il bilancio evidenziando le cose fatte

 

Cinque nuovi autobus. Ieri la consegna al deposito Cotral

A Sora
 

Brignoli è prima scelta tra i portieri

Calcio. Serie B. Va avanti la trattativa per la cessione di Dionisi

 

 

Messaggero K2

IL MESSAGGERO
(direttore Luciano D’Arpino)

Volo fatale dal quarto piano
La tragedia a Cassino ieri mattina: studente universitario è precipitato dalla finestra mentre stava montando una zanzariera. La vittima è Marco Ciccodicola, 21 anni di Sora

SINOSSI
UN banale lavoro domestico si è trasformato in una tragedia ieri mattina a Cassino. Marco Ciccodicola, 21 anni di Sora, studente universitario, è precipitato dal quarto piano di una palazzina di via Falaise, nella zona di viale Europa, mentre stava montando una zanzariera alla finestra dell’appartamento che condivideva con un altro giovane. Un volo di circa 20 metri. Purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare: quando sono arrivati i sanitari del 118 lo studente era già privo di vita.

 

Commercio, fondi per 15 Comuni:. piani per 906 attività

Frosinone. Finanziati i progetti per le reti di impresa per realizzare servizi, iniziative promozionali e di marketing territoriale

 

Fatture gonfiate per i profughi, chiesto il processo

Migranti nell’ex hotel Bracaglia, la Procura propone il giudizio per due imprenditori

 

Predissesto e Tari, Consiglio comunale tra accuse e proteste

Occupazione pacifica dell’aula durante la seduta dell’assise Approvato il piano di riequilibrio, Morini: «No agli allarmismi»

 

Frosinone, piste Cacia e Mbakogu

Il Frosinone sta sondando il mercato, con particolare attenzione anche agli attaccanti, per trovare un valido sostituto nel caso Dionisi dovesse approdare al Benevento. Si lavora per il nuovo prestito di Maiello

 

 

Latina Oggi K2

LATINA OGGI
(direttore Alessandro Panigutti)

Acqua, scatta lo stato di emergenza
L’investimento per approvvigionare Gaeta fino a settembre costerà 3,9 milioni. Intanto i volontari cercano di salvare le trote. Ieri la Presidente della Provincia ha inoltrato richiesta alla Regione Lazio. E la Asl autorizza l’uso dei pozzi Volaga

SINOSSI
Soldi e provvedimenti veloci: questo significa ottenere la dichiarazione dello stato di emergenza per la grave siccità che si registra ormai da cinque settimane in provincia di Latina. Ieri pomeriggio è arrivata la richiesta ufficiale, ampiamente annunciata, della Presidente della Provincia, Eleonora Della Penna, nella sua veste di Presidente dell’Ato4. In una comunicazione formale alla Regione Lazio viene dunque chiesto di «valutare l’attivazione dello stato di emergenza idrica per far fronte alla situazione determinatasi e per coordinare le azioni necessarie da intraprendere da parte degli enti coinvolti. Prime modifiche già ieri pomeriggio: via libera all’uso dei pozzi Volaga a Prossedi.

 

Giovanna cittadina speciale

Il Comune di Cisterna conferisce la cittadinanza onoraria all’agente che nel terremoto di Amatrice ha perso la famiglia. Il capo della Polizia: sei un esempio da seguire

 

Agguato, Zof ottiene i domiciliari

I fatti avvenuti a marzo del 2016 davanti alla discoteca del Circeo portarono al ferimento di zio e nipote. La decisione del giudice dopo la condanna a 7 anni per il giovane considerato l’autore del duplice tentato omicidio

 

Aggiornamento alle ore 00:15/

 

 

Il Tempo K2

IL TEMPO
(direttore Gianmarco Chiocci)

Anticorruzione nel pallone Si indaga sullo Stadio
Il nuovo impianto della Roma finisce nel mirino di Cantone Un fascicolo sul parere dell’Avvocatura per l’ok al progetto

 

Ecco chi vince e chi perde ai ballottaggi
Per il Pd lo spettro del tracollo nelle grandi città. Per il centrodestra la speranza di risorgere nel Lazio

 

 

il-giornale

IL GIORNALE
(direttore Alessandro Sallusti)

Alfano ci vende agli scafisti per salvare la poltrona
Paura a Parigi: jihadista in auto contro la polizia Londra: un furgone investe degli islamici, un morto

 

Consip, il giorno del processo a Renzi
Si vota la mozione su Lotti al Senato, ma il bersaglio è l’ex premier

 

Scordare la moglie in autostrada, l’ultimo brivido proibito
La disavventura di un motociclista

 

 

La Verità
(direttore Maurizio Belpietro)

Licenziare chi tocca i suoi amici
Il metodo Renzi. Il capo di Consip viene fatto fuori perché ha confermato le accuse a Lotti e al comandante dei carabinieri Ma ora c’è anche l’ex ad di Veneto Banca che vuole vuotare il sacco sulla Boschi. Ne vedremo delle belle

 

I ballottaggi? Un referendum sullo ius soli
Un voto contro i candidati del Pd farà capire che non vogliamo la cittadinanza facile agli stranieri

 

Vi racconto perché ho scritto «Siamo solo noi»
Il grande cantautore Vasco Rossi spiega il suo inno nazionale

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright