Bertoncini, spunta l’ipotesi della rescissione

Giovanni Lanzi

Se lo chiamano 'Il Maestro' non è un caso

 

di GIOVANNI LANZI
Giornalista temporaneamente senza carta

 

 

Martedi alle ore 23 il gran finale. Il Frosinone sarà a Milano
Bertoncini, spunta l’ipotesi della rescissione
Finora 5 acquisti e la cessione di Gucher. Sfuma per questa sessione Mamic

 

Martedi alle ore 23 suonerà il gong per la sessione invernale di calciomercato. Il Frosinone sarà a Milano per il gran finale e questo può significare tanto o anche niente. Perché il club giallazzurro ha comunque messo a segno per tempo 5 operazioni in entrata (Mokulu, Fiamozzi, Maiello, Krajnc e Cojocaru) e 1 in uscita (Gucher).

Resta da definire la posizione di Davide Bertoncini che è un over e quindi sarebbe attualmente un esubero nell’organico di Pasquale Marino. Sembrerebbe avanzare in queste ore l’ipotesi della rescissione del contratto con il giocatore. Passaggio che lo metterebbe nella condizione di potersi accasare fino alla fine di febbraio con lo status da svincolato.

Il Frosinone non dovrebbe perfezionare almeno per questa sessione l’arrivo del terzino sinistro della Dinamo di Zagabria II, Petar Mamic (’96). Scelta fatta sicuramente per non ingolfare una rosa che è abbastanza bilanciata. L’unica necessità potrebbe portare l’arrivo di un difensore per sostituire l’assenza nella lista over di Brighenti. Che nella serata ha avuto un consulto con il professor Castagna a Villa Stuart. Il luminare bergamasco infatti è tra i consulenti della struttura romana. Il giocatore verrà operato sabato, stagione finita.

 

LE ALTRE DI SERIE B – Il Latina – dopo aver ceduto i pezzi più pregiati – ha perfezionato l’arrivo del entrocampista sloveno Sasa Zivec. Sloveno classe 1991 è in forza ai polacchi del Piast Gliwice. L’ex difensore giallazzurro Leonardo Blanchard è del Brescia. La sua intenzione del restare al Nord è stata esaudita. Il club lombardo ha messo sul piatto argomenti più importanti di quelli che gli avevano prospettato il Cesena, società che era rimasta in piedi nel ballottaggio. L’attaccante del Bari, Riccardo Maniero, vicino al Benevento. Il centrocampista Giuseppe Vives ha detto addio al Toro e dopo la standing ovation al termine della partita con l’Atalanta si è trasferito alla Pro Vercelli.

§
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright