Enzo Salera

Il pollice di Evangelista al governo Salera

Sotto al post dei lavori compiuti dall’amministrazione Salera spunta un Like del neo consigliere di FdI Franco Evangelista. Un segnale con il quale marcare le distanze dal resto del Partito in città. Il commento al vetriolo di D’Alessandro. Carlino si prepara ad indossare la fascia da sindaco

Maccaro: “La squadra della solidarietà vince. E non si cambia”

Prestato alla politica: “Ma la politica non sarà il mio mestiere. Mai”. Luigi Maccaro è lo storico direttore di Exodus. La gente che non voleva i tossici in città. L’intervento potente dell’abate D’Onorio: “Un ospedale non crea nuovi malati ma li cura. Così farà Exodus”. Il ruolo di don Antonio Mazzi. L’impegno in prima persona. “Ho sbagliato a fare l’assessore”. Salera? “Il migliore, deve fare il bis ed il presidente della Provincia”. Gli scontri con i Dirigenti. “Spesso ho pensato di dimettermi”

Luca Fardelli: “Le vie della politica sono infinite”

Il consigliere che ha lasciato il Pd per non appoggiare Salera. E che molti rivorrebbero dentro al Partito. Ma molti altri no. “Non bastano le strade, occorre molto altro”. Il nome ingombrante. Il ruolo di papà Cesare. L’Ambiente, visto da direttore della Saf: “Ecco perché la gente non si fida delle nuove tecnologie”. Perché oggi Cassino non dà più le carte sul tavolo provinciale

Fontana: “Al momento occupato per lavoro, garantisco il ritorno”

È stato a lungo la spina nel fianco per l’amministrazione Salera. Poi all’improvviso il silenzio. “È stato il mio modo di reagire al Covid: mi sono chiuso nel mio studio ed ho iniziato a progettare pensando al futuro”. Deluso dalla politica militante: “Belligerante, inconcludente. Si litiga per nulla”. Non punta a fare il sindaco: “Nemmeno so se mi ricandiderò. Ma garantisco il ritorno. Più bellicoso di prima”

Cosa significa l’elezione di Fardelli

Come va letta l’elezione di Marino Fardelli a Difensore Civico del Lazio. Come si incastra negli scenari Dem Cassinati. Non è un’operazione ostile verso il sindaco Salera. Anzi, l’esatto contrario. L’importanza del numero 39. Ed il successo del pensiero democratico

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright