Renato Brunetta

La via di Fazzone che passa dal Quirinale

Il voto per il Quirinale manda in frantumi il centrodestra. Forza Italia si smarca: è la vendetta di Berlusconi. Ma prima di lui lo aveva capito il coordinatore del Lazio, Claudio Fazzone. Ecco tutti gli indizi. E quello che potrebbe accadere ora. Dalle Regionali del Lazio alle Comunali nei capoluoghi

La leadership azzoppata di Tajani e le manovre di Fazzone

In Forza Italia inizia la stagione delle prese di distanza. Mara Carfagna e Maria Stella Gelmini sconfessano la linea di Berlusconi sull’accordo con la Lega, Elio Vito continua a “martellare” le strategie di Tajani. E intanto nel Lazio Claudio Fazzone ha condotto il partito esattamente dove voleva lui

Zingaretti, Sileri, Brunetta: quelli che fecero l’impresa

Perché sono stati loro tre a caratterizzare politicamente la due giorni di Fiuggi. Dopo sedici mesi di pandemia e in Governo di salvezza nazionale il presidente della Regione Lazio, il sottosegretario alla salute e il ministro hanno dimostrato che questo è il momento della competenza e dei risultati. Senza steccati e senza confini.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright