Comunali, triangolo Ottaviani – Marini – Buschini

Posted on Posted in Gli Articoli
Ecoliri II slot

CORRADO TRENTO per CIOCIARIA EDITORIALE OGGI

Il sindaco, l’ex primo cittadino e l’assessore regionale. Un triangolo politico che è stato “disegnato” ieri mattina nel corso della Befana alla Società Operaia. Presenti, tra gli altri, Nicola Ottaviani, Michele Marini e Mauro Buschini. Ma anche assessori comunali.

Impossibile però non notare due fitti colloqui, avvenuti a breve distanza l’uno dall’altro. Il primo (quando Mauro Buschini non era ancora arrivato) tra l’attuale primo cittadino Nicola Ottaviani e il suo predecessore Michele Marini, capogruppo del Pd.

Impossibile sapere cosa si siano detti, ma in diversi hanno messo in correlazione il faccia a faccia con l’incontro riservato avvenuto qualche giorno fa tra Marini e Fabrizio Cristofari, candidato sindaco del Pd.

Non è un segreto per nessuno che Cristofari ha sostanzialmente chiesto ai Democrat una soluzione politica forte e rapida: ricucitura con Michele Marini e Norberto Venturi e alleanza con Partito Socialista Italiano ed Area Popolare. In caso contrario il presidente dell’ordine dei medici potrebbe valutare il da farsi.

Fatto sta che quando l’assessore regionale Mauro Buschini è arrivato e ha visto la scena non ci ha pensato due volte ad avvicinarsi per interrompere il colloquio. A quel punto però c’è stato un lungo faccia a faccia proprio tra Mauro Buschini e Michele Marini. Non ci sono dubbi sul fatto che abbiano parlato del possibile percorso che può portare all’unità del Pd in vista delle elezioni comunali di Frosinone. D’altronde Buschini sta lavorando da mesi per arrivare al risultato di un sostegno di Marini alla candidatura di Cristofari.

C’è anche da aggiungere che il direttivo cittadino dei Democrat ha chiesto, dopo le provinciali, un vertice con i leader e con gli eletti del partito. Nel quartier generale del Pd c’è stata una battuta emblematica: «Per quanto riguarda la campagna elettorale per il Comune di Frosinone o partiamo a trecento all’ora con una coalizione unita o che cosa stiamo facendo?».

Mauro Buschini ha ascoltato molto attentamente Michele Marini. Secondo autorevoli indiscrezioni subito dopo avrebbe avuto un colloquio telefonico anche con Fabrizio Cristofari. Peraltro non l’unico di queste ultime ore. A questo punto comunque davvero il Pd è al bivio: o mette in campo una coalizione competitiva oppure potrebbero esserci delle sorprese.

Quanto a Nicola Ottaviani, forse stava pensando di invitare Michele Marini a partecipare con lui ad altre manifestazioni della Befana. Ma l’arrivo di Buschini ha fatto saltare tutto. Altro che cenere e carbone…

§

 

SCARICA DA QUI LA APP PER TUTTI I SERVIZI DI CIOCIARIA OGGI

Ciociaria Oggi