Lucia, la signorina del Bar Sport (di F. Dumano)

Foto: copyright Archivio Piero Albery

Lucia, la signora del Bar Sport. Ricordi in bianco e nero di un mondo ormai sbiadito. "Mi tiene la bambina, vado un attimo alla Posta?" Troisi che gira Splendor in paese, gli amori nati e sfioriti davanti al juke box

Fausta Dumano

Scrittrice e insegnante detta "Insognata"

Lei è stata la zia di tante generazioni. Lucia, forse Zilla il suo cognome,nella storia dei ricordi in bianco e nero lei è semplicemente Lucia la signorina del Bar Sport.

La sua giornata si svolgeva in quel bar insieme alla sorella Ines, al cognato Osvaldo ed i nipoti. Aveva però adottato tanti nipoti, potevi entrare prendere le caramelle e il gelato, poi paga mamma: ma spesso finivano nel conto della sua generosità.

La zia diventava poi anche un’antesignana delle baby sitter moderne, «posso lasciare la bimba, vado un attimo alla Posta?»

Ricordi in bianco e nero… all’ epoca ero Faustina. Per differenziarmi da mia zia Fausta, meglio nota come zia Tatta, che prima o poi entrarà in questo libro. Ricordi in bianco e nero, quando nasci Faustina resti Faustina e così quando la incontri sei Faustina, pure se dici…«mio figlio sta all’ università, mia figlia insegna italiano agli stranieri».

Lucia era mattiniera e così aveva le chiavi di molte attività, compresa l’ edicola adiacente, sistemava i giornali in attesa dell’ arrivo della signora Ada. Oggi è una pensionata, ma quando la incontri il suo cuore è rimasto fermo al Bar Sport a come è cambiata la piazza, alla crisi, i negozi che chiudono… Lei è la custode dell’ Arpino Scomparsa, ascoltandola si potrebbe scrivere un libro con le sue memorie: sul mondo del cinema, su Troisi e le ore passate al suo bar quando venne ad Arpino per girare Splendor il film diretto da Ettore Scola… Ma anche sugli amori, che ha visto nascere, fiorire o naufragare vicino al juke box.

Oggi sta attenta al mangiare, ma corre in piazza, ogni giorno un salto lo fa… E camminando se la incontrassi è sempre zia Lucia, e per lei, io sempre… Faustina.

.
error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright