Indiscreto – Addì 28 febbraio 2020

Notizie varie ed avariate dal mondo di quelli che... pesano

Camilla de Tourtrissac

Tagliacucitrice con gusto

Incompatibili

Tra i due consiglieri comunali non corre buon sangue. Eppure dovrebbero essere alleati. Non c’è modo di farli dialogare.Chi è bene informato assicura che a dividerli sia una donna. Che condividono, loro malgrado. La matassa è ingarbugliata: è sposata ma con nessuno dei due; con uno di loro ha un legame di sangue; con l’altro ha un legame e basta. Non dichiarato. Ma ora è stato scoperto. In maggioranza insieme? Basta una donna per due, una giunta per due no.

Tamponato

Quando è salito con convinzione sul Carroccio sperava di prendere tutti i benefici legati al simbolo della Lega. Invece la prima cosa che ha preso è una forte influenza. E ora è preoccupato: la febbre è iniziata a salire dopo un incontro con un gruppo di lodigiani. Rigetto politico o virus di stagione?

Ora Pasquale Ciacciarelli è al letto. Ma non in quarantena. E rifiuta di fare il tampone.

Auguri

Tanti auguri al dottor Angelo Pizzutelli, consigliere comunale Pd di Frosinone. La Regione Lazio lo ha nominato suo rappresentante nel collegio sindacale dell’azienda ospedaliera San Giovanni dell’Addolorata. È stato scelto poiché “in possesso dei requisiti previsti dalla vigente normativa”.

Il suo incarico avrà la durata di tre anni.

La funzione lo impegnerà così tanto che secondo alcuni non avrà più il tempo per candidarsi a sindaco di Frosinone. Peccato, ci teneva tanto.

Gente di peso

Nessuno osi dire che Gianluca Quadrini, eroico presidente dell’indomita Comunità Montana di Arce (pervicace fino a poco tempo fa alla liquidazione) non sia un uomo di peso. Claudio Fazzone ha provato a dividerlo per 3 dando l’incarico di sub commissari a tre persone. Che messe insieme non ne fanno uno: almeno a giudivcare dai convegni e dagli incontri organizzati.

Quadrini, preso dal dubbio di non essere più un ‘uomo di peso’, stamane si è messo sulla bilancia. Quando ha letto 174 chili si è rincuorato.

Telefonate

Mario Abbruzzese giura di non avere a che fare con la Lega. Ma allora perché chiede a tutti gli amministratori che incontra di salire sul Carroccio per dare una mano a Pasquale Ciacciarelli?

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright