Alessandra Sardellitti

Comunali di Frosinone, l’incognita del gruppo Pd

Sono tutti concentrati su altri fattori, ma dimenticano che il punto di partenza resta un gruppo consiliare elettoralmente fortissimo: Angelo Pizzutelli, Alessandra Sardellitti e Norberto Venturi hanno un “tesoretto” di molti voti. E Fabrizio Cristofari, presidente dell’ordine dei medici, è un punto di riferimento in città. Eppure nei Dem il tema non viene considerato.

2 Condivisioni
Gruppo Pd

Candidature alle Provinciali: già si sgomita

Le grandi manovre per le Provinciali di Frosinone. Ma un Decreto potrebbe spostare la data. Pd intenzionato a procedere con due liste civiche divise, senza simbolo. Alessandra
Sardellitti già in campo. Gianluca Quadrini cerca la conferma

2 Condivisioni

Facile dire primarie, meglio un summit tra i due big

Troppe le variabili nel centrosinistra di Frosinone per la candidatura a sindaco. Mauro Vicano è in campo da mesi, mentre gli altri non si vedono. E poi ci sono le incognite delle alleanze, del ruolo di Fabrizio Cristofari, del rapporto con i Cinque Stelle e del peso delle liste civiche. Alla fine il primo obiettivo da centrare è l’unità dei Dem. E allora tanto vale…

2 Condivisioni

Frosinone caput mundi. Guai a chi perde le Comunali

Si vota tra un anno, cioè… domani. E dodici mesi prima di politiche e regionali. Tutti si giocano davvero tutto. Due in particolare: Nicola Ottaviani e Francesco De Angelis. Ma sulle candidature a sindaco e sulle coalizioni nessuno ha certezze.

2 Condivisioni

Elezioni provinciali da resa dei conti. Più d’un Congresso

Le accelerazioni nazionali stanno cambiando il quadro politico. Impossibile per i Partiti organizzare delle assemblee, ma si respira la voglia di “conte” all’ultimo voto. Anche in provincia di Frosinone tutti i Partiti cercano assetti ed equilibri. Pd: Pompeo prova l’assalto a De Angelis. Lega: derby Ottaviani-Ciacciarelli. Forza Italia: tra Fazzone e Tajani guai a chi perde. Fratelli d’Italia: Foglietta sogna lo sgambetto a Ruspandini.

2 Condivisioni

Pd, tutto è franato nel 2012 a Frosinone: da lì si riparte

Si continuano a rincorrere appelli e tentativi sulla carta. Ma forse è arrivato il momento che Luca Fantini convochi tutti i protagonisti per trovare una soluzione vera. Perché si i Dem non ripartono nel capoluogo, nel resto della provincia non ci sarà nulla da fare.

2 Condivisioni

Pompeo pensa ad una donna per il dopo Nicola Ottaviani

L’asso nella manica di Base Riformista si chiama Alessandra Sardellitti. Si valuta la possibilità di schierarla alle prossime Primarie per individuare il candidato sindaco. Resta il nodo Cristofari: “La mia porta è sempre spalancata, sarò il primo a favorire l’unificazione”. ma c’è quello sgarbo di 5 anni fa.

2 Condivisioni