LA DOMENICA SPORTIVA / Buccilli trionfa alla StraFrosinone, primo successo della Bellator Ferentum (di A. Salines)

Gli avvenimenti della domenica sportiva appena trascorsa in Ciociaria. In primo piano atletica, basket, calcio a 5 e volley.

Alessandro Salines

Lo sport come passione

ATLETICA LEGGERA

Era tra i favoriti ed i pronostici sono stati rispettati. Carmine Buccilli, 35 anni di Alvito, è il vincitore della 33^ edizione della ‘StraFrosinone-Memorial Luciano Renna’, corsa su strada che si è disputata lungo le strade del capoluogo. Il portacolori della CorriAlvito è uno dei maratoneti più forti d’Italia ed in carriera è stato protagonista delle principali maratone come quella di New York. Ha coperto i 13 chilometri del percorso in 42’29”. Al secondo posto Daniele Troia (43’29”) dei Runners Academy ed al terzo Diego Papoccia (44’27”) dei Runners Team Colleferro, anche lui ciociaro. In campo femminile femminile successo di Ilaria Tersigni dell’Asd Roma Atletica con il crono di 55’27”. Completano il podio Tamara Ferrante ed Annalisa Miacci. Al via ben 570 podisti. Soddisfatti gli organizzatori dell’Atletica Frosinone.

 

CALCIO A 5 FEMMINILE

BELLATOR FERENTUM: Munoz Garcia, Will, Guercio, Csepregi, Antonucci, Martinez, Mercuri, Incelli, Sangiorgi, Riccelli, Chiesa, Oselame. Allenatore: Chiesa

FUTSAL WOMAN RAMBLA: Villanueva, Tavares, Nogales, Bompan, Ghigliordini, Carpanese, Pinto, Gaigher, Ruffato, Vanfretti, D’Antonio, Trovò. Allenatore: Barcaro

Marcatrici: 1’28’’ p.t. Will (B), 5’51’’ Guercio (B), 8’18’’ Nogales (R), 19’57’’ Will (B), 3’34’’ s.t. Csepregi (B), 11’36’’ Ghigliordini (R), 18’13’’ Pinto (R)

Arbitri: Palombi di Avezzano, D’Ignazio di Avellino. Crono: Vari di Frosinone.

Note: ammonite Will (B), Carpanese (R), Guercio (B)

FROSINONE – La Bellator Ferentum rompe il ghiaccio dopo le 2 sconfitte di fila. Al Palasport di Frosinone le amaranto supera 4-3 il Futsal Woman Rambla. Vittoria meritata e netta più di quanto dica il risultato finale. Nel primo tempo Will (doppietta) e Guercio indirizzano la sfida anche se le venete restano aggrappate alla partita grazie alla rete di Nogalese. Nella ripresa il poker firmato da Csepregi. Il Futsal Woman Rambla accorcia le distanze con Ghigliordini e Pinto ma la Bellator porta a casa i primi 3 punti. Mercoledì nel turno infrasettimanale trasferta a Thiene.

 

CALCIO A 5 MASCHILE

Al via la serie B. Parte male l’avventura dell’Am Ferentino che perde in casa contro il Cioli Ariccia Valmontone. Il cosidetto trio delle meraviglie Bacaro, Osni Garcia e Velazquez firmano il blitz sul campo della palestra Itis.
Prima giornata anche in C2 regionale. Nel girone B il Futsal Ceccano vince il derby stagionale a Sora in casa della Legio. I rossoblu s’impongono 4-3 in rimonta. Successo in trasferta per il Real Città dei Papi che passa sul campo della Deafspqr per 8-3. Sconfitta 5-1 per l’Atletico Mole Bisleti a Colleferro contro la Legio. Perde invece l’altra squadra di Colleferro, l’Atletico, sul terreno di gioco dell’Atletico Genzano.

 

BASKET SILVER

Le 2 ciociare non bissano i successi della prima giornata. Nel girone A la Pallacanestro Veroli 2016 stecca l’esordio casalingo e s’arrende 52-70 (13-18; 26-42; 37-55) all’Albano. Il tabellino dei verolani: Fiorini G. 7, Fiorini M. 9, Frusone 6, Vinci 13, Iannarilli 3, Velocci 10, Celani 4, Mauti, Lauretti, Lella n.e., Fontana G. n.e., Igliozzi n.e.
Sconfitta a Gaeta contro la Serapo per la Scuba Frosinone per 75-70 ((21-12; 36-27; 57-45). Questo il tabellino dei giallazzurri di Calcabrina: Meschino 4, Grazzini 4, Vellone n.e., Andreozzi 15, Stazi n.e., Rocchi 14, Fabiani 8, Fassiotti 4, Renzi 7, Ceccarelli 14.

VOLLEY SUPER LEGA

Ultima amichevole per la Biosì Sora Indexa prima del debutto di domenica prossima (ore 18) a Monza. La formazione di Barbiero gioca 4 set a Ravenna contro la quotata Bunge guidata dall’ex coach Fabio Soli. Il risultato finale premia i romagnoli che s’impongono per 3-1 (25-15; 25-19; 23-25; 30-28). Buone indicazioni sono arrivate per i coach Barbiero-Colucci e per i loro ragazzi che avevano bisogno di confrontarsi con atleti di categoria. Rosso e soci hanno dimostrato di avere qualità e soprattutto di saperle usare in campo per lottare. In doppia cifra Petkovic (15) e Rosso (14). Si chiude così la nona settima di preparazione alla nuova stagione e l’ultimo week and che lascerà il posto all’avvio di campionato. Più avanti Ravenna che nelle gambe una marcia serrata fatta di allenamenti congiunti ed amichevoli.

 

Foto: copyright atleticafrosinone.it

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright