Mauro Buschini

Allumiere, ecco la relazione Colosimo

La presidente della Commissione Trasparenza Chiara Colosimo consegna la relazione sulle assunzioni fatte attingendo dalla graduatoria elaborata dal Comune di Allumiere. E dice che “la maggioranza dei candidati è stata assunta senza avere i requisiti”

La rivoluzione silenziosa del potere politico in Ciociaria

Sara Battisti e Mauro Buschini nel Pd, ma anche Claudio Durigon e Francesco Zicchieri nella Lega. Ma pure Pasquale Ciacciarelli. E poi Massimo Ruspandini in Fratelli d’Italia, Ilaria Fontana e Loreto Marcelli nel Movimento Cinque Stelle. Si tratta di capire su chi puntare in Forza Italia. Nel Lazio e in Ciociaria il ricambio (perfino generazionale) c’è stato. Ma in pochi se ne sono accorti.

Candidature alle regionali, ecco il risiko di partenza

Nel Pd conferma per il ticket Buschini-Battisti e discesa in campo di Pompeo, nella Lega è già sfida tra Ciacciarelli e Gerardi. In Fratelli d’Italia guadagna posizioni Iannarilli, nei Cinque Stelle di riparte da Marcelli. Ma sono in tanti quelli che aspirano e le sorprese non mancheranno.

Così è cambiato il volto del consiglio provinciale

Gruppo del Pd dimezzato, quello della Lega pure. E poi tante altre scosse di assestamento. Ora ci si prepara al rinnovo di dicembre. Due i temi caldi: la sfida tra Lega e Fratelli d’Italia e la lista del Pd. Ma tutto il resto non è…noia.

Il centrosinistra: la sfida che Fantini può vincere

Il segretario provinciale ha tenuto a galla il Pd nell’anno del Covid. Ora il momento più difficile: il terremoto innescato dalle dimissioni di Sardellitti nel pieno della ricostruzione delle alleanze. Tenendo conto che con i Cinque Stelle non ci sono spazi. Può farcela da solo. Ecco come.

La serenata di Buschini: rose rosse sulla scala

E all’improvviso, Mauro Buschini si presenta su un camion per il trasporto della legna. Con musicista al seguito. Ed esegue tre brani per la serenata nuziale. Pare che per convincerlo gli abbiano detto che non farla portava sfiga. I commenti sul Rose Rosse.

Non solo rogne. Parola di segretario politico

Oggi fare il responsabile provinciale di un Partito comporta più problemi che soddisfazioni. Basta vedere Luca Fantini, Nicola Ottaviani, Massimo Ruspandini, Daniele Natalia, Adriano Piacentini, Rossella Chiusaroli. Però alla fine l’ultima parola sulle candidature ce l’hanno loro. E allora…