Corte dei Conti

Il trappolone a Tommaso Miele ed i falsi tweet su Renzi

Il caso dei tweet pieni di insulti a Matteo Renzi usciti da un account Twitter non più in uso al giudice Tommaso Miele. Mentre è in piena corsa per diventare presidente nazionale della Corte dei Conti. L’alto magistrato rompe il silenzio. Non fa accuse. Ma le impronte della ‘macchina del fango’ sono evidenti. Il messaggio a Matteo Renzi. Che risponde a stretto giro.

2 Condivisioni

Pigliacelli a cena con i sindaci: “Mario paladino della Tav? Ma mi faccia il piacere”

La cena dal Bettoliere a Sant’Angelo in Theodice dove Marcello Pigliacelli ha incontrato una delegazione dei sindaci della Consulta del Cassinate. Per parlare di Tav. Le accuse a Mario Abbruzzese. E la telefonata davanti a tutti. La diretta di Buschini “Stiamo perdendo di vista il trionfo: abbiamo ottenuto le fermate a Cassino e Frosinone da luglio”. Il centrodestra raccoglie le firme.

2 Condivisioni