Daniele Natalia

Tajani, Fazzone e la Ciociaria che può tornare roccaforte

Il numero due di Forza Italia ha fatto una campagna elettorale da protagonista assoluto. Dopo l’election day il tema principale sarà la legge elettorale proporzionale. E intanto in provincia di Frosinone si possono raggiungere risultati di primo livello.

2 Condivisioni

Risalire la china, il Pd di Anagni riparte da Fantini

Il Segretario provinciale Pd inizia da Anagni il tour con il quale costruire il Partito Nuovo. La città dei Papi ha una sola via se vuole costruire una contrapposizione elettorale credibile al governo di centrodestra: un’alleanza con tutte le forze vicine al Pd

2 Condivisioni

Ambrosetti vice segretario. Ma scopre che c’è pure Savo

Il consigliere anagnino di FdI spunta la nomina a vicesegretario provinciale. Nemmeno il teempo del brindisi e scopre di non essere solo. La promozione è da dividere. Con Alessia Savo. Lui però punta in alto. Verso la Pisana con il traino di un Partito in ascesa.

2 Condivisioni

Uragano Quadrini: “Conta solo prendere voti, il resto è fuffa”

Il presidente del gruppo provinciale di Forza Italia: “Eleggiamo sindaci e consiglieri comunali: è questo che ci chiede Antonio Tajani. E prepariamo subito le comunali di Sora, Alatri e Frosinone. Le trame segrete e i pennacchi di chi non ha una preferenza non interessano a nessuno”.

2 Condivisioni

Quelli che non sopportano i successi di Ambrosetti

C’è chi storce il muso in maggioranza. Perché Riccardo Ambrosetti, nonostante non sia un assessore, ha ottenuto un maxi stanziamento per mettere in sicurezza le scuole. Chissà se perderà la voice durante la prossima riunione di maggioranza

2 Condivisioni

Da città dello schiaffo a città dei botti è un attimo

Anagni e le polemiche sullo spettacolo pirotecnico in onore di San Magno. Che per l’opposizione avrebbe incentivato la violazione delle regole anti Covid. E per Natalia avrebbe rispettato tradizione e regole. Ma il segnale politico è che la guerra ora in città si fa colpi di esposti in Prefettura.

2 Condivisioni

Piacentini vuota il sacco: “Tutta la verità su Forza Italia”

Tutto quello che è accaduto dietro le quinte di Forza Italia. A Ceccano stava per sostenere Marco Corsi, spaccando il centrodestra. A Pontecorvo, Rotondo è unitario. A Ripi il tentativo di rimettere in campo Celli all’ultimo istante. La follia di Fontana Liri. Cosa accadrà dopo le elezioni. Gli spazi per Quadrini.

2 Condivisioni