Claudio Fazzone

Chi comanda in Forza Italia? Il Partito è senza bussola

Berlusconi e Tajani flirtano con Conte, aprono al Pd e cercano di rassicurare Meloni e Salvini. Ma non funziona più. Mara Carfagna riflette sul da farsi. In provincia di Frosinone i protagonisti sono spiazzati. E nessuno parla più di congresso.

2 Condivisioni

A Frosinone nessuno parla più di candidatura a sindaco

Nicola Ottaviani ha congelato il dibattito e allora Adriano Piacentini, Riccardo Mastrangeli, Danilo Magliocchetti, Fabio Tagliaferri e Antonio Scaccia hanno deciso di lavorare in silenzio. Nel centrosinistra Mauro Vicano ha abbassato le luci, ma in pole position resta lui.

2 Condivisioni

Chi deciderà le candidature che contano. E come

Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia: i leader, i rapporti di forza e gli “incastri” possibili. Nel Partito Democratico Zingaretti e Astorre lasceranno autonomia al territori. Le scelte di De Angelis e gli equilibri tra Buschini, Battisti e Pompeo. Cinque Stelle, molto dipende dal limite dei due mandati.

2 Condivisioni

Quel filo “azzurro” che lega gli strappi alla Ciociaria

Le scelte di Polverini, Caudin e Rossi evidenziano le grandi difficoltà di Forza Italia. In provincia di Frosinone si prosegue con un eterno braccio di ferro tra Piacentini-Natalia-Chiusaroli e Quadrini-Ferdinandi-Rotondo. E Antonio Tajani resta a guardare.

2 Condivisioni

Così Ottaviani prepara la sua successione

Il sindaco sa che le primarie sono il solo metodo per tenere unito il centrodestra e continuare un programma iniziato nel 2012. I passaggi chiave per convincere i livelli regionali di Lega, Fratelli d’Italia, Forza e Cambiamo che nel capoluogo non esiste un’altra strada.

2 Condivisioni

Balzo di Del Balzo: la Lega apre a FdI e sbircia D’Amici

Il coordinatore leghista di Minturno si dice disposto a garantire un passo indietro del Carroccio per l’unità del centrodestra. E per battere Stefanelli, che incassa l’appoggio di Forza Italia con la benedizione di Fazzone, sul modello Gaeta.Il piano B di Del Balzo in caso di mancata intesa: primo turno come primarie.

2 Condivisioni