Mario Abbruzzese

Nessun accordo con Forza Italia, a Salvini interessano gli elettori “azzurri”

Dopo piazza del Popolo la situazione è più chiara. A Latina Durigon e Zicchieri cercheranno di mettere all’angolo Fazzone, a sua volta perplesso sulle ultime dinamiche forziste. A Cassino il Carroccio voterà la mozione di sfiducia nei confronti di D’Alessandro. Mentre a Frosinone Nicola Ottaviani è stufo della melina del cerchio magico di Berlusconi. Stavolta Tajani non lo recupererà

2 Condivisioni

Centrodestra, tutto il caos è nato per la candidatura nel collegio nord

L’indicazione di Francesco Zicchieri non scatenò soltanto la ribellione di Fabio Forte all’interno della Lega, ma anche la netta presa di posizione di Nicola Ottaviani con i vertici di Forza Italia. La nomina di Adriano Piacentini commissario degli azzurri fu un atto “riparatorio” voluto da Tajani e Fazzone. E in caso di elezioni anticipate il sindaco di Frosinone non lascerà strada al Carroccio

2 Condivisioni

Verso la scissione del gruppo di Forza Italia

Il gruppo consiliare di Forza Italia viaggia verso la scissione. In questo modo verrà indebolito il ruolo di Rossella Chiusaroli, sempre meno allineata alle indicazioni di Abbruzzese. E verrà scavalcata la lista dei più votati, in base alla quale si assegnano gli assessorati.

2 Condivisioni

Il centrodestra provinciale è sparito

Nessun contatto tra Forza Italia, Lega e Fratelli d’Italia, con Ruspandini e Zicchieri che non fermano la campagna acquisti nei confronti degli azzurri. Il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani si è estraniato dal contesto politico. In molti cominciano a guardarsi intorno.

2 Condivisioni

Quel centrodestra locale che si “scanna” allegramente

Mentre a livello nazionale Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia fanno le prove generali per staccare la spina ai Cinque Stelle di governo e presentarsi uniti al cospetto del Capo dello Stato, sul piano locale Abbruzzese e Ottaviani non si parlano, la Lega discute di casi improbabili e Zicchieri e Ruspandini…

2 Condivisioni