Lorenzo Guerini

Pompeo alza il Volume per vedere l’effetto che fa

Il convegno del presidente della Provincia è il primo atto di una futura campagna elettorale per le regionali (o per la Camera). Ma Antonio Pompeo sa che la partita è complessa all’interno del Pd. E infatti punta su amministratori e voto trasversale. Il ruolo di Luigi Vacana.

Il segnale di Di Fabio per Alatri e l’anno che verrà di Pompeo

Non solo Lorenzo Guerini. Il ritorno di Claudio Moscardelli, si rivede Simone Costanzo, Alessandra Sardellitti in prima fila. Ma soprattutto l’opzione Fabio Di Fabio per Alatri e il messaggio di Francesco De Angelis. Il presidente della Provincia prepara la scalata alle candidature che contano.

La guerra delle correnti, Pompeo schiera le truppe

Il presidente della Provincia invita il leader nazionale di Base Riformista Lorenzo Guerini e coinvolge Claudio Moscardelli. Ha deciso come e dove giocherà le sue carte. Ma resta il nodo dei mancati accordi a livello locale. L’esame di maturità di Luca Fantini.

Segreteria Pd, l’ipotesi di Letta. Ecco perché si può fare

La figura dell’ex premier non dispiacerebbe a Dario Franceschini e forse potrebbe essere gradita anche a Nicola Zingaretti. In ogni caso rappresenterebbe un segnale fortissimo “contro” Base Riformista. Ma intanto bisognerà vedere se l’assemblea di sabato e domenica non sarà rinviata. Orlando, Pinotti e Finocchiaro le altre opzioni.

Il pugno di Zingaretti che rafforza anche De Angelis

Il segretario del Pd zittisce brutalmente le minoranze interne e chiude le porte al congresso anticipato. Una decisione che peserà anche nei territori. In Ciociaria la componente di Francesco De Angelis, Mauro Buschini e Sara Battisti non concederà nulla. Ecco perché.

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright