Pierpaola D’Alessandro

Dai vaccini al grande salto. E alla fine arriva Zingaretti

Terzo tempo. Fischi e fiaschi della settimana. L’inaugurazione della struttura della Prima Sole, ma anche il passaggio di Lucio Fiordalisio dal Pd a Fratelli d’Italia. La polemica alla Provincia che ha coinvolto Daniele Maura e la candidatura a sindaco di Alatri di Maurizio Cianfrocca. Ma è la scelta del Governatore di concorrere al Campidoglio che cambia completamente il quadro.

2 Condivisioni

Covid, doccia fredda sull’immunità di gregge

Taglio dei quantitativi di AstraZeneca: il 14 aprile solo 15.000 fiale. Nel Lazio basteranno per un giorno e mezzo. D’Amato: rischio azzoppamento. Frenata pure della Johnson & Johnson. Immunità di gregge: la data dipende dalla capacità di accelerare

2 Condivisioni

Covid: «Immunità di gregge nel Lazio già a fine agosto»

L’assessore regionale Alessio D’Amato annuncia a Frosinone l’immunità di gregge entro settembre. Con 4 milioni di vaccinati entro fine agosto. “Tutto dipende dai vaccini, se li mandano o no”. La DG D’Alessandro annuncia un nuovo hub: Torrice o Piedimonte. A Sora una struttura da 400 vaccini al giorno.

2 Condivisioni

Rifiuti, sanità, scuola: politica senza coraggio

Su un tema come i rifiuti, la politica non decide per paura degli scontenti. Rimanda, mette le pezze (peggiori del buco). Ma i rifiuti, come la Sanità, sono un tema sul quale si misura il livello di civiltà ed efficienza di un Paese

2 Condivisioni

Indiscreto – Spifferi romani (Venerdì 26 marzo 2021)

Spifferi romani del venerdì. La riorganizzazione di Durigon: anche gli uffici stampa. Una poliglotta per la Asl di Frosinone. Doppio Cavallari per Forza Italia. Una presidenza per Ciacciarelli. Il tramonto di Abodi. Raggi all’angolo, Zingaretti sulla rampa. Riaprite i ristoranti: Guido D’Amico soffre troppo

2 Condivisioni

Sanità stravolta dal virus. E politica in lockdown

In provincia di Frosinone le terapie intensive sono piene. Gli accessi ai Pronto Soccorso continuano a moltiplicarsi. Eppure i contagi non scendono. Nonostante una zona rossa che non viene percepita come una barriera ma come una punizione. L’unica salvezza verrà dai vaccini. Sul territorio stanno funzionando

2 Condivisioni

L’amarezza della Asl: “In prima linea senza difese”

In prima linea ma senza giubbotto antiproiettile. Le Asl stanno combattendo la battaglia contro il Covid ma “Noi Direttori Generali ancora non siamo stati protetti neppure dalla responsabilità penale!”. Lo sfogo della DG Pierpaola D’Alessandro. L’assalto di chi è rimasto agli anni Ottanta: “Dirigo un’azienda, non territori, devo pensare a salvare vite e non al consenso”

2 Condivisioni

Nicola Ottaviani affronta la curva. Epidemiologica

Perché il sindaco di Frosinone e coordinatore provinciale della Lega si sta interessando alla gestione della pandemia anche dal punto di vista sanitario. Senza un raffreddamento dei contagi impossibile pensare ad un rilancio dell’economia.

2 Condivisioni