Pd e Forza Italia, dove i generali sono ostaggio dei colonnelli

 Nessuno farà passi indietro, ma ormai tutti possono, al massimo, combattere delle battaglie di retroguardia, minimali, senza alcuna possibilità di contare davvero. Se non a Roma, dove infatti i più lungimiranti stanno cercando di accreditarsi. Sapendo però che non andranno oltre l’obbediente alzata della manina. A testa bassa. Ma chissenefrega? Non abbiamo sbagliato la grammatica, lo abbiamo scritto così appositamente! Al congresso del Partito Democratico Simone Costanzo si ricandiderà, con o contro Francesco De Angelis…

2 Condivisioni

Alfredo fuori gioco per un po’: ma non fatevi illusioni

Qualcuno giura che sia stata una mossa ordita da Mario Abbruzzese. Altri sono pronti ad assicurare che il mandante siano i ‘romani’ del Partito. Tra i più complottisti, invece, si dice che sia tutta una strategia di Maurizio Lupi e Gaetano Quagliariello per impedirgli di completare il percorso che porterà più a sinistra il Nuovo Centrodestra di Angelino Alfano. Sta di fatto che il coordinatore regionale di Ncd Alfredo Pallone è lungo su un letto, ingessato. Il…

2 Condivisioni

Mastrangeli, un “mandrake” in Parlamento

PIERFEDERICO PERNARELLA per CIOCIARIA EDITORIALE OGGI Tutti, ad eccezione forse di noi, lo hanno dimenticato. Un vero peccato perché certi talenti andrebbero se non valorizzati quantomeno ammirati. Certe imprese non sono da tutti. Certe madrankate riescono soltanto a pochi. È riuscita, ad esempio, Marino Mastrangeli, poliziotto in prematura pensione, leccese d’origine ma cassinate d’adozione, che forte di 64 preferenze ottenute in un Meetup da lui stesso creato, si ritrova a fare il senatore. Una mandrakata,…

2 Condivisioni

Il terrificante tonfo della carta stampata nazionale. Mentre sul territorio…

Lo strillo di Dagospia è nel suo stile: forte ed efficace. Il titolo: “Il terrificante tonfo della carta stampata. Troppe pagine di politica, prezzo troppo alto, suicidio con siti internet troppo ben fatti: Il Giornale, Repubblica, Corriere, La Stampa, Sole 24 Ore Fatto e Libero perdono oltre il 10% ciascuno”. Il sommario è altrettanto chiaro: “Le cifre riportate indicano che il trend di mercato rispetto a un tipo di giornale e ai suoi contenuti prevale…

2 Condivisioni

«Alfieri e Caperna? Gente senza prospettiva che sa vedere solo nel suo cortile»

Affonda il bisturi il dottor Ettore Urbano. Non nella carne di uno dei pazienti piovuti di notte nel Pronto Soccorso di Cassino, dove è primario ormai da anni. Ma nell’anima del Partito Democratico ed in quella dell’ente Provincia di Frosinone: nel primo milita fin da quando ha partecipato alla fondazione, nel secondo è stato assessore. Tolto il camice verde, indossa la camicia con la cravatta. Agita un fascicolo e dice: «Questi ormai hanno perso il…

2 Condivisioni

E’ la stampa, bellezza (i titoli del 2 XII 2015)

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI (direttore Gianluca Trento) Litiga con il figlio e lo accoltella / Trivigliano Giovane ferito a un braccio. Il padre sessantenne è stato denunciato per lesioni aggravate. La discussione è degenerata davanti a casa: da tempo tra i due c’erano forti dissapori. Indagano i carabinieri Violentati dall’amico di famiglia / La decisione Un sessantenne di Sant’Elia Fiumerapido condannato per abusi sessuali su due fratellini Il giudice ha stabilito anche l’interdizione perpetua dai pubblici…

2 Condivisioni

E’ la stampa, bellezza (i titoli del 1 XII 2015)

CIOCIARIA EDITORIALE OGGI (direttore Gianluca Trento) Caccia grossa ai tifosi violenti /Frosinone Guerriglia prima del match con il Verona: convalidati gli arresti dei sette veneti. In arrivo anche il daspo Gli agenti della Digos hanno denunciato ieri due tifosi canarini. Ma le indagini vanno avanti per identificare gli altri Ora è allarme giochi pericolosi / Vallerotonda Riceve una lettera senza mittente con all’interno un pupazzo, la apre e si ustiona al volto e alla mano. Dopo…

2 Condivisioni

Un cartello per pilotare gli appalti: dieci indagati

PIERFEDERICO PERNARELLA per CIOCIARIA EDITORIALE OGGI Non solo Strangolagalli. L’inchiesta che nei giorni scorsi ha portato alla notifica degli avvisi di garanzia per i lavori di messa in sicurezza della frana di Cerreto è in realtà più ampia e riguarda anche i Comuni di Ceprano, Trivigliano e Guarcino. Ma non è escluso che a breve la lista possa allungarsi. Al momento dieci gli indagati tra imprenditori, dirigenti comunali e amministratori. Dalle sei alle sette le…

2 Condivisioni

Niente cicogne, chiude la Casa della Maternità ad Alatri

Ad Alatri sono saliti pure sui tetti. Ma non ne hanno visto traccia. C’è chi ormai sta appollaiato da settimane sulle mura poligonali con tanto di binocolo. Senza successo. Allora hanno capito che qualcuno forse stava barando. Ed hanno concentrato i sospetti su Vico nel Lazio: sono partite subito due camionette cariche di volontari per ispezionare ogni tetto, tutte le strade, qualsiasi borgo di Vico nel tentativo di stanare bracconieri, cacciatori fuori stagione o chiunque…

2 Condivisioni