Forza Italia, il duello e le truppe cammellate

L’offensiva dei convegni e l’attacco al cuore del sistema. Sono i due temi dominanti all’interno di Forza Italia. Il consigliere regionale Mario Abbruzzese sta organizzando e partecipando a vertici e riunioni continue, puntando su manifestazioni e convegni. Soprattutto da quando è uscita quell’agenzia di stampa che sottolineava come in Ciociaria gli “azzurri” erano un po’ fiacchi quanto a organizzazione. L’obiettivo di Abbruzzese è chiarissimo: far vedere ad Antonio Tajani che non è così, che qui…

2 Condivisioni

Il rumoroso passo indietro di Anna Teresa

Il passo indietro è stato compiuto in serata, pochi minuti dopo avere ricevuto la telefonata che annunciava lo schieramento ufficiale del ‘sistema imprese’ intorno al nome dell’industriale del marmo Pietro Zola. Ai politici più navigati non occorre tempo per fare un’analisi. E decidere. Ad Anna Teresa Formisano è stata sufficiente una manciata di secondi. Ha imboccato la via d’uscita che (come ogni buon politico) si era assicurata di avere dal primo istante, subito dopo avere…

2 Condivisioni

FLASH – Cosilam, Formisano indisponibile

L’ex deputato Anna Teresa Formisano si è dichiarata indisponibile a ricoprire l’incarico di presidente del Consorzio di Sviluppo Industriale del Lazio Meridionale. «Sono stata chiamata da politici e imprenditori per dare la mia disponibilità alla presidenza. Così ho fatto, ma solo a determinate condizioni. La mia doveva essere una figura di garanzia per tutti i soci non avendo necessità di occupare posti per fare carriera politica». Tutti i dettagli in edicola sull’edizione del quotidiano L’INCHIESTA…

2 Condivisioni

E’ la stampa, bellezza (i titoli del 16 VII 2015)

LA PROVINCIA (direttore Umberto Celani) E’ CACCIA AL MANIACO – Mascherato e armato di taglierino spia una coppietta che si è appartata Cosilam – Per la presidenza ora spunta Pietro Zola – L’incarico di direttore generale dovrebbe essere affidato a Lucio Migliorelli L’INCHIESTA (direttore Stefano Di Scanno) Cosilam? Non ci sto – L’ex parlamentare Formisano si dichiara indisponibile a concorrere per la presidenza del consorzio per non dare il fianco «ai giochi di potere». Allo…

2 Condivisioni

Le imprese rompono gli indugi e lanciano Zola

Dopo le indiscrezioni dei giorni scorsi (leggi qui), il sistema delle imprese in serata ha rotto gli indugi e si è schierato intorno al nome di Pietro Zola per la presidenza del Cosilam. Per Zola scendono in campo Unindustria, Camera di Commercio di Frosinone, Cna, Confimprese, Consorzio di Bonifica Valle del Liri e Banca Popolare del Frusinate; assente giustificata la Banca Popolare del Cassinate, che in una lunga telefonata ha manifestato tutta la sua stima…

2 Condivisioni

Frosinone – Maggioranza, caos calmo

CORRADO TRENTO PER CIOCIARIA EDITORIALE OGGI Nessuna tregua all’interno della maggioranza di centrodestra. Il doppio appuntamento consiliare su urbanistica e bilancio rappresenterà in ogni caso una resa dei conti micidiale. Con possibili effetti pure all’interno della giunta. Adriano Piacentini, capogruppo di Forza Italia, dice: «Registro che esponenti di Frosinone nel Cuore si chiedono i motivi degli attacchi al vicesindaco Francesco Trina. In realtà il ragionamento del sottoscritto era e resta solo politico: se la delega…

2 Condivisioni

Pd, niente terremoti nella Direzione: fa caldo

Niente terremoti, niente rivoluzioni: è estate e la gente sta al mare. E’ l’amara considerazione alla quale si sono dovuti arrendere coloro i quali pensavano che la serata di ieri sarebbe stata una delle più difficili per il segretario del Pd di Frosinone, Norberto venturi. Tutte le indiscrezioni lo davano in difficoltà alla vigilia della Direzione del circolo cittadino di ieri sera. All’ordine del giorno c’erano le strategie da seguire in Consiglio comunale, la linea…

2 Condivisioni

Caos Forza Italia, Ottaviani trema, spunta Cristofari

Nel gruppo consiliare di Forza Italia al Comune di Frosinone sta succedendo di tutto. Il capogruppo Adriano Piacentini vorrebbe il cambio degli assessori di riferimento: via Fabio Tagliaferri e Ombretta Ceccarelli e spazio a nuove entrate. Ma Nicola Ottaviani non è d’accordo: malgrado le rassicurazioni il sindaco è molto preoccupato dall’ennesimo rimpasto di giunta, che stavolta potrebbe davvero portare ad elezioni anticipate. Il problema è però che finora Ottaviani non ha concluso nessuna delle opere…

2 Condivisioni

E i fedelissimi dissero a De Angelis: “France’ fai tu il Segretario”

Dopo le ultimissime vicende (il caso del sindaco Fausto Bassetta ad Anagni e la presidenza del Cosilam) nell’area del presidente dell’Asi Francesco De Angelis è scattato l’allarme rosso. Il continuo rinvio del congresso non soltanto sta logorando il Partito Democratico, ma rischia di far passare il messaggio che il senatore Francesco Scalia ha i numeri per vincerlo, il congresso. Ed è per questo che non lo celebrano. Ecco perché in tanti stanno chiedendo a Francesco…

2 Condivisioni

L’Indiscreto (del 15 VII 2015)

La cena è stata servita qualche sera fa: il menù non è trapelato ma i nomi dei commensali si. A bordo piscina erano attovagliati il padrone di casa Francesco Scalia (senatore della Repubblica, renziano della prima ora, già assessore e consigliere regionale del Lazio, già bi presidente della Provincia di Frosinone e già bi sindaco di Ferentino), alla sua sinistra era seduta – abbronzata ed in splendida forma – Anna Teresa Formisano (Deputata nella XV…

2 Condivisioni