Anagni

La piazza che fa discutere

La kermesse sovranista che ha scatenato un putiferio nella Città dei Papi punta alla gola di grandi questioni etiche. Ma contiene proprio in ciò che ha deprecato il germe della sua legittimazione. Che è anche un endorsement politico per blandire un certo elettorato.

2 Condivisioni

Fa caldo, il rimpasto può attendere

Il sindaco confida ad alcuni collaboratori che il tema del rimpasto è rinviato. All’autunno.Questione di equilibri. Ma anche di Bilancio. Nessuno andrebbe ad occupare un dicastero con le linee economiche già tracciate da altri

2 Condivisioni

La mozione Fantini diventa check up per il Pd anagnino

L’assemblea degli iscritti nella Città dei Papi offre spunti di riflessione al di là di un risultato “bulgaro”. Quelli legati alla necessità di rilanciare un Partito che ha pagato pegno alle divisioni. E che con un centrodestra così forte in città non può permettersele.

2 Condivisioni

Le due vie del Pd anagnino per uscire dalla palude

La città cerca una strategia di ricostruzione del Partito che eviti di riconsegnare il comune al centrodestra. Ma al gruppo guidato dal segretario Proietti serve il coraggio di non arroccarsi su vecchi serbatoi. E di rischiare rinnovandosi. Perché il fronte di una volta ormai stagna e il congresso provinciale è l’ultima occasione.

2 Condivisioni