Marini

Nel Pd giocano tutti ma vince sempre De Angelis

La formazione del nuovo governo lascia il Partito Democratico in mezzo al guado. C’è il progressivo disimpegno. Al punto che nemmeno si procede alla riorganizzazione e si lascia un vertice che doveva essere provvisorio. Giocano. Ad un gioco nel quale vince sempre De Angelis

E Gagliardi vuole fare come Michele Marini

Vertice riservato nello studio di Ottaviani. Per mettere in chiaro le cose con Gagliardi. Niente appoggio in massa alle Regionali. E nessuna corsia preferenziale per la candidatura a sindaco. Ma lui tenterà di agganciare ‘quota Marini’

Pd, tra Michele e Fabrizio arriva… Norberto

Grande imbarazzo l’altra sera all’iniziativa elettorale di Maria Spilabotte. Si sono ritrovati Michele Marini e Fabrizio Cristofari. Il simbolo, insieme a Norberto Venturi, dell’incapacità di questo Pd a fare sintesi politica

Tutti innocenti… ma non lo dite in giro (di A. Porcu)

Michele Marini non rubò né fece danni al Comune. Come il cognato di Craxi, il presidente della Provincia di Milano, il governatore dell’Abruzzo. Assolto. Ma a distanza di otto anni. Nei quali una classe dirigente innocente è stata mandata a casa.

Pd, l’eterna notte dei lunghi coltelli

Non è vero che la sconfitta alle comunali di Frosinone è stata ormai assorbita dal Partito Democratico.   Le dimissioni del segretario del circolo cittadino Norberto Venturi e del presidente Francesco Brighindi…

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright