Ambiente

L’ABC della politica a Ceccano: per una rilettura del 2021

A come Ambiente, B come Bilancio e C, ovviamente, come Centrodestra e Centrosinistra. Che in campo ambientale e sul disavanzo, tra una battaglia ideologica e l’altra, si sono scontrati per un anno. Quello concluso con la prova muscolare del sindaco FdI Caligiore alle Provinciali e il cantiere aperto per il Campo largo. Nonché con una sorpresa sotto l’albero del Natale dei conservatori

E lo studio sulle discariche finisce in Procura

Finisce all’attenzione della Procura di Cassino il rapporto del Dipartimento Epidemiologia del Lazio secondo il quale entro 5 Km dalle discariche c’è un terzo di possibilità in più d’ammalarsi di tumore. A segnalarglielo è proprio una delle società che ha gestito alcuni di quei siti.

Quei numeri che non quadrano sulla discarica di Roccasecca

I numeri del rapporto anticipato da Alessioporcu.it. E che individua un rischio di tumori maggiore per chi vive vicino ad una discarica. La particolarità di Roccasecca: arrivata quando le norme sono cambiate. E quindi rappresenta un caso di studio. Per capire se quelle leggi sono efficaci. Il doppio ‘prima’ e ‘dopo’ della struttura. I dati che il sindaco Sacco domani porterà al prefetto. Per chiedere la dichiarazione di Area ad Alto Rischio Ambientale

Battiamo le mani a Greta ma l’egoismo ci seppellirà

L’analisi di un guru dell’ambiente come Stefano Ceccarelli. I No hanno senso se a seguire ci sono dei Si in alternativa concreti. Troppi sono rimasti ad un’idea di ambientalismo che andava bene nel Novecennto. L’inutile conflitto sul metano green. La necessità di informare bene. E far conoscere. Perché le risposte ci sono

Del Brocco attacca la Fontana e vuole “fare la festa” a Buschini

L’assessore FdI di Ceccano, criticando anche la sottosegretaria ciociara, irride il Festival dell’Ambiente promosso dal consigliere regionale del Pd. E lo sfida a fare tappa nella roccaforte di Fratelli d’Italia. Lo taccia di prepotenza il responsabile organizzativo Dem Cacciarella, facendo sapere che si farà tappa anche lì. Perché «i Comuni sono stati selezionati a prescindere dal colore politico»

Si fa presto a dire bonifica: meglio tardi che mai

Il Festival ciociaro dell’ambiente fa tappa a Ceprano con il recupero ambientale della Valle del Sacco. Arrivando idealmente dalla coda alla testa: Colleferro. Ormai è una corsa contro il tempo e la burocrazia. E Mauro Buschini, promotore dell’eco-kermesse, preannuncia una proposta di legge per la velocizzazione della bonifica

Quei sindaci troppo arretrati che rischiano di condannare tutti

Fino a Firenze solo occasioni. A sud di Grosseto solo pretesti per creare polemiche. Ecco perché siamo sempre più arretrati. E perché rischiamo di vedere sfumare occasioni. Colpa anche di sindaci rimasti ancorati agli schemi degli anni Settanta senza rendersi conto che è passato mezzo secolo

error: Attenzione: Contenuto protetto da copyright